Bonus Mamma: L'ELEMOSINA data alle famiglie - SVEGLIATEVI

(Roma)ore 09:33:00 del 09/05/2017 - Categoria: , Cronaca, Denunce, Economia, Lavoro

Bonus Mamma: L'ELEMOSINA data alle famiglie - SVEGLIATEVI

I bonus hanno sempre il sapore amaro della fregatura, tanto più se da anni ripetono che la coperta è corta e noi abbiamo dissipato tutto nei decenni scorsi, e poi distribuiscono mance senza nessun criterio di selezione e creando nel fattore tempo una disc

I bonus hanno sempre il sapore amaro della fregatura, tanto più se da anni ripetono che la coperta è corta e noi abbiamo dissipato tutto nei decenni scorsi, e poi distribuiscono mance senza nessun criterio di selezione e creando nel fattore tempo una discriminante non da poco (qualcuno sarà tagliato fuori proprio da quello pur avendo i requisiti e la necessità).

Semplicemente una trovata elettorale il cui effetto finirà con l'arrivo della prossima finanziaria d'autunno..quella sì colpirà tutti indistintamente e farà capire che un paese fossilizzato sull'immediato non ha prospettive di futuro, e dove non c'è futuro non possono esserci figli, che sono la speranza ormai evaporata..E' un'equazione semplice, gli italiani l'hanno capita, i politici pure ma contano ancora di comprare gli elettori con un tozzo di pane...Ho l'impressione che abbiano ragione loro perchè costiamo sempre meno, in perfetta coerenza col mercato globalizzato!!

Un tempo c'erano i proletari e fisiologicamente i "padroni". Questi ultimi a causa del ciclo produttivo improntato prevalentemente nel primario e secondario, necessitavano di manodopera a basso costo. La famiglia, intensa in senso patriarcale si fondava sulla contribuzione di tutti. Per cui si saldavano due necessità. "Fare i figli", era un elemento imprenscindibile. Con il benessere ed un'aumentata scolarizzazione, oltre chè attraverso le forme di previdenza, ha perso di efficacia l'equazione figli= ricchezza, poichè il consenso/interesse politico e imprenditoriale ha fondato la sua ragion d'essere sul consenso di una maggioranza relativa, indipendentemente dai numeri assoluti poichè la crescente ed esponenziale industrializzazione, privava di necessità la ricerca dell'operaio tout-court.

E veniamo ad oggi al tramonto dell'impero. A tutti sarà capitato di vedere quanto la natura sia crudele e spietata poichè pasti gratis non esistono e le risorse sono scarse.

Cosa fa l'adorabile mamma gatta quando non può garantire la sopravvivenza a tutti i cuccioli? Li allontana nella migliore dell'ipotesi e non li alimenta più.

La classe politica non ha interesse a difendere seriamente la natalità interna, preferisce un'altra selva di schiavi già adulti e abili senza aspettare l'età per il voto

Autore: Luca

Notizie di oggi
Addio Mose – Sta affondando sotto la marea burocratica
Addio Mose – Sta affondando sotto la marea burocratica
(Roma)
-

La marea burocratica affonda il Mose. Così 8 miliardi si inabissano in laguna
Ordinanze prefettizie, interventi dell’Autorità nazionale anticorruzione e ora...

La Storia conferma: il mito DEMOCRATICO e' FALLITO
La Storia conferma: il mito DEMOCRATICO e' FALLITO
(Roma)
-

Abbiamo un grosso problema. Si chiama “mito democratico”. Cosa sia questa democrazia, in realtà, è una delle domande più difficili da porre alla modernità.
Abbiamo un grosso problema. Si chiama “mito democratico”. Cosa sia questa...

GENDERLESS: Con la scusa delle liberta' la natura e' stata MESSA DA PARTE!
GENDERLESS: Con la scusa delle liberta' la natura e' stata MESSA DA PARTE!
(Roma)
-

Con la scusa delle libertà l’uomo sta sempre più violentando la parte intima della natura.
Con la scusa delle libertà l’uomo sta sempre più violentando la parte intima...

FMI avverte: Italia deve aumentare TASSE su case e consumi
FMI avverte: Italia deve aumentare TASSE su case e consumi
(Roma)
-

Per il Fondo Monetario Internazionale, l’Italia dovrebbe prioritariamente porre in essere azioni per risanare i conti pubblici
Per il Fondo Monetario Internazionale, la priorità per l'Italia deve essere il...

Italia: una Repubblica fondata sulla STRAGE sul lavoro (grazie al JOBS ACT)
Italia: una Repubblica fondata sulla STRAGE sul lavoro (grazie al JOBS ACT)
(Roma)
-

Uno stillicidio di omicidi bianchi difficile da raccontare. Giuseppe Greco, un 51enne di Isola Capo Rizzuto, e Kiriac Dragos Petru, un romeno di 35 anni, residente a Rocca di Neto, sono rimasti uccisi dal crollo di un vecchio muro di contenimento in un ca
Uno stillicidio di omicidi bianchi difficile da raccontare. Giuseppe Greco, un...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati