Bonus Inps: fino a 1.000 euro per le famiglie dei disabili

(Napoli)ore 23:03:00 del 24/12/2018 - Categoria: , Economia, Nuove Leggi, Politica

Bonus Inps: fino a 1.000 euro per le famiglie dei disabili

Il progetto Home Care Premium è rinnovato per il 2019: le famiglie con a carico un titolare di Legge 104 potranno beneficiare di un bonus fino a 1.000 euro.

Home Care Premium è un progetto indirizzato a dipendenti e pensionati pubblici che svolgono attività di assistenza nei confronti di un familiare disabile (sia minorenne che maggiorenne). Dopo la proroga della scadenza per l’ultimo bando (Home Care Premium 2017), l’Inps ha annunciato il nuovo bando per il 2019.

Il bando sarà pubblicato a breve sul sito ufficiale dell’Inps: da qui sarà scaricabile per sapere maggiori informazioni al riguardo. Inoltre, sempre sul sito dell’ente previdenziale, sarà possibile effettuare la richiesta e, se la domanda verrà accolta, la famiglia interessata otterrà un riconoscimento fino ai 1.050 euro. Inoltre, il bonus prevede anche altri servizi e aiuti, come l’assistenza domiciliare, supporto e prestazione in strutture extra-domiciliari e finalizzate alla riabilitazione, sostegno psicologico, ecc. Il bonus ha una durata di 18 mesi.

Requisiti e domanda

Per fare richiesta è fondamentale essere già in possesso della DSU (dichiarazione sostitutiva unica) per accertare l’Isee sociosanitario. Difatti, il bonus sarà erogato soltanto in caso di disabilità grave a chi è in possesso di un Isee sociosanitario inferiore agli 8.000 euro.

Chi sarà idoneo a tali requisiti, riceverà, oltre l’assegno, anche ulteriori servizi come supporto psicologico, fisioterapetico e logopedistico e, in caso di necessità, trasporto extra-domiciliare presso centri di riabilitazione. Oltre al richiedente, potrebbero beneficiare del bonus anche:

  • un coniuge convivente;
  • un genitore o un figlio;
  • il figlio minore orfano del titolare o il suo tutore;
  • un suocero;
  • un fratello.

La domanda sarà effettuabile sul sito dell’Inps dall’apertura del bando in poi. Su quest’ultimo, inoltre, sarà possibile verificare le graduatorie.

Da: QUI

Autore: Samuele

Notizie di oggi
Ilva, cassa integrazione per 1400 lavoratori
Ilva, cassa integrazione per 1400 lavoratori
(Napoli)
-

CASSA INTEGRAZIONE PER 1400 LAVORATORI ILVA - Non sembra esserci pace per la situazione industriale dell'ex Ilva.
CASSA INTEGRAZIONE PER 1400 LAVORATORI ILVA - Non sembra esserci pace per la...

Esami di Stato 2019: commissioni, commissari e date
Esami di Stato 2019: commissioni, commissari e date
(Napoli)
-

ESAMI DI STATO 2019 NEWS - Tra pochi giorni inizierà la “maturità riformata”, e tante sono le paure dei giovani, sopratutto per quanto riguarda gli orali.
ESAMI DI STATO 2019 NEWS - Tra pochi giorni inizierà la “maturità riformata”, e...

Imu Tasi acconto giugno prima casa: chi la paga?
Imu Tasi acconto giugno prima casa: chi la paga?
(Napoli)
-

IMU TASI ACCONTO GIUGNO PRIMA CASA - Anche per il 2019 nulla è dovuto dai possessori di abitazione principale, sia per l’Imu che per la Tasi, a condizione che non si abbia una casa di lusso.
IMU TASI ACCONTO GIUGNO PRIMA CASA - Anche per il 2019 nulla è dovuto dai...

Prezzo benzina non scende, ma il petrolio e' ai MINIMI
Prezzo benzina non scende, ma il petrolio e' ai MINIMI
(Napoli)
-

PREZZO BENZINA SEMPRE ALTO, PETROLIO AI MINIMI - Prezzo del petrolio in rapido calo, col Crude tornato al di sotto dei 60 dollari al barile, sui minimi da due mesi.
PREZZO BENZINA SEMPRE ALTO, PETROLIO AI MINIMI - Prezzo del petrolio in rapido...

Prelievo Forzoso Conti Correnti 2019: come difendersi dalla Patrimoniale
Prelievo Forzoso Conti Correnti 2019: come difendersi dalla Patrimoniale
(Napoli)
-

PRELIEVO FORZOSO CONTI CORRENTI 2019 - La prima conseguenza la vedremo a fine anno. 
PRELIEVO FORZOSO CONTI CORRENTI 2019 - La prima conseguenza la vedremo a fine...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati