Bonus 80 Euro: cosa conoscere

(Torino)ore 14:30:00 del 01/07/2016 - Categoria: Denunce, Politica

Bonus 80 Euro: cosa conoscere

Sono molti gli italiani che, magari supportarono il governo Renzi alle elezioni europee proprio perchè soddisfatti per quegli 80€ in busta in più a fine mese, e che ora devono restituire tutti in un’ unica soluzione perchè non sono più in possesso dei req

L’aspetto più antipatico della vicenda è che i contribuenti interessati, pur avendo percepito il bonus Renzi 80€ a rate durante l’anno precedente, dovranno restituire l’importo considerato in un’unica soluzione.

La vera e propria beffa sta nel restituire il bonus nel caso la soglia del reddito annuale si abbassa oltre gli 8.174 €.In praticase diventi più povero devi anche restituire il bonus, e per di più in un unica soluzione.….Un controsenso assurdo!

Ebbene si, gli 80€ su cui Renzi si è fatto propaganda per le elezioni europee di 2 anni fa ora molti italiani sono costretti a restituirli.Ecco perchè.VIDEO

Quali contribuenti sono interessati dalla restituzione del bonus Renzi 80€ ?

http://misteri.newsbella.it/un-milione-e-mezzo-italiani-costretti-a-restituire-il-bonus-di-80e-tutto-in-una-volta-la-beffavideo/

Sono molti gli italiani che, magari supportarono il governo Renzi alle elezioni europee proprio perchè soddisfatti per quegli 80€ in busta in più a fine mese, e che ora devono restituire tutti in un’ unica soluzione perchè non sono più in possesso dei requisiti legali per percepire il bonus. Oltre al danno la beffa quindi….

Un caso appartenente a quello sopra descritto è rappresentato da questa donna, diventata più povera e costretta a restituire il bonus, alla quale la trasmissione “La Gabbia” ha dedicato il servizio che vi mostriamo di seguito. Buona visione

Si tratta fondamentalmente di tre tipologie di contribuenti:

  • coloro che hanno percepito un reddito inferiore alla no tax area ovvero agli 8.174 euro;
  • coloro che hanno percepito un reddito superiore al limite previsto dalla Legge (ovvero 26.000 euro);
  • coloro che hanno commesso o addirittura subito (nel senso che è stata l’Agenzia delle Entrate a commettere l’errore) errori nella compilazione della dichiarazione dei redditi modello 730 precompilato.
Autore: Samuele

Notizie di oggi
Molti benzinai truffano ripetutamente persone ignare: ECCO I LORO TRUCCHI
Molti benzinai truffano ripetutamente persone ignare: ECCO I LORO TRUCCHI
(Torino)
-

TRUFFE BENZINAI: QUESTE DICHIARAZIONI FARANNO SICURAMENTE ARRABBIARE MOLTI AUTOMOBILISTI. UN BENZINAIO HA DECISO DI RIVELARE TUTTI I “SEGRETI” DEL MESTIERE. QUEI TRUCCHI CHE MOLTI BENZINAI ADOTTANO QUANDO ANDIAMO A FARE RIFORNIMENTO.
TRUFFE BENZINAI: QUESTE DICHIARAZIONI FARANNO SICURAMENTE ARRABBIARE MOLTI...

STRAGE DI ITALIANI: ecco cosa ci sta uccidendo lentamente
STRAGE DI ITALIANI: ecco cosa ci sta uccidendo lentamente
(Torino)
-

LA MORTALITÀ IN ITALIA AUMENTA A LIVELLI ESPONENZIALI CON NUMERI DA CAPOGIRO PARAGONABILI AI TEMPI DI GUERRA! A SPIEGARE IL PERCHÈ DI CIÒ È MARIO GIORDANO.
LA MORTALITÀ IN ITALIA AUMENTA A LIVELLI ESPONENZIALI CON NUMERI DA CAPOGIRO...

Scandalo Vaticano, lobby maltese per business milionari!
Scandalo Vaticano, lobby maltese per business milionari!
(Torino)
-

Perché i migranti che spettano a Malta per vicinanza alla Libia insieme alla Tunisia li mandano tutti in Italia?
Perché i migranti che spettano a Malta per vicinanza alla Libia insieme alla...

Il corrotto del giorno: Roberto Formigoni
Il corrotto del giorno: Roberto Formigoni
(Torino)
-

Lo scorso 22 dicembre, la decima sezione penale ha condannato Roberto Formigoni a 6 anni per corruzione.
Lo scorso 22 dicembre, la decima sezione penale ha condannato Roberto Formigoni...

Vigili multano famiglia costretta a vivere per strada: SENZA PIETA'!
Vigili multano famiglia costretta a vivere per strada: SENZA PIETA'!
(Torino)
-

Una famiglia italiana di cinque persone alloggiava da ormai cinque giorni all'interno di tende poste provocatoriamente all'interno del giardino di Piazza Italia, proprio di fronte al Comune e alla Prefettura del paese.
Una famiglia italiana di cinque persone alloggiava da ormai cinque giorni...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati