Bonus 80 Euro: cosa conoscere

(Torino)ore 15:50:00 del 08/05/2016 - Categoria: Denunce, Politica - Bonus 80 euro

Bonus 80 Euro: cosa conoscere

80 euro Renzi, da bonus a debito. Prelievo forzoso a disoccupato, costretto a restituirli

INCREDIBILE e VERGOGNOSO: Resti Disoccupato? Il bonus di 80 Euro di Renzi diventa debito e DEVI RESTITUIRLO!!

Vi raccontiamo la storia di un lavoratore in mobilità, a cui era stato concesso in busta paga il famigerato bonus 80 euro di Renzi, e che alla fine se l’è visto chiedere indietro.

di Francesco Manna

Abbiamo intervistato l’indebitato beneficiario del bonus, scoprendo che il suo non è un caso isolato. Vi preghiamo cortesemente di far girare questa storia sul Web, visto che al momento il problema degli incapienti che devono restituire il bonus percepito non è stato trattato da nessuno dei media tradizionali.

Il bonus che si trasforma in debito, quando si diventa troppo poveri per meritarlo: un’aggiunta pregevole al nostro già ben assortito bestiario burocratico.

Onde per cui, il neo-disoccupato non rientra più nella forchetta di redditi a cui spetta il bonus 80 euro, cioè quella compresa fra gli 8.000 e i 26.000 euro all’anno. Da lavoratore beneficiato a disoccupato indebitato, il totale del conto da pagare è salato: 499.73 euro. La somma gli verrà sottratta a fine anno, in stile prelievo forzoso.

Tutto insieme, mica 80 euro alla volta. Motivo: essendo rimasto disoccupato, il malcapitato beneficiario del bonus non è riuscito a raggiungere la soglia degli 8.000 euro all’anno.

COME MI RIPRENDO GLI 80 EURO SE RESTI DISOCCUPATO http://www.newspedia.it/80-euro-renzi-da-bonus-a-debito-prelievo-forzoso-a-disoccupato-costretto-a-restituirli/ Il bonus che si trasforma in debito, quando si diventa troppo poveri per meritarlo: un'aggiunta pregevole al nostro già ben assortito bestiario burocratico. Vi raccontiamo la storia di un lavoratore in mobilità, a cui era stato concesso in busta paga il famigerato bonus 80 euro di Renzi, e che alla fine se l'è visto chiedere indietro. Tutto insieme, mica 80 euro alla volta. Motivo: essendo rimasto disoccupato, il malcapitato beneficiario del bonus non è riuscito a raggiungere la soglia degli 8.000 euro all'anno. Onde per cui, il neo-disoccupato non rientra più nella forchetta di redditi a cui spetta il bonus 80 euro, cioè quella compresa fra gli 8.000 e i 26.000 euro all'anno. Da lavoratore beneficiato a disoccupato indebitato, il totale del conto da pagare è salato: 499.73 euro. La somma gli verrà sottratta a fine anno, in stile prelievo forzoso. Abbiamo intervistato l'indebitato beneficiario del bonus, scoprendo che il suo non è un caso isolato. Vi preghiamo cortesemente di far girare questa storia sul Web, visto che al momento il problema degli incapienti che devono restituire il bonus percepito non è stato trattato da nessuno dei media tradizionali.

Aggiornamento: dopo aver diffuso questa intervista, puntuale è giunto il ban su Facebook. Chi avrà avuto interesse a inondarmi di segnalazioni per zittirmi e\o avvertirmi? 

 80 euro renzi, da bonus a debito. Prelievo forzoso a disoccupato, costretto a restituirli

Francesco Manna

Autore: Luca

Notizie di oggi
Toronto: furgone killer uccide 10 persone. Video
Toronto: furgone killer uccide 10 persone. Video
(Torino)
-

Il bilancio ufficiale parla anche di 15 feriti. Arrestato il guidatore: sarebbe uno studente 25enne di origini armene
Panico a Toronto, dove un van di colore bianco è piombato su una piccola...

Meglio dottori criminali che onesti? Due pesi e due misure
Meglio dottori criminali che onesti? Due pesi e due misure
(Torino)
-

L’elenco dei medici indagati, arrestati e incriminati dalla magistratura è lunghissimo
Non passa giorno senza che la cronaca elenchi casi di camici bianchi corrotti,...

Addio Mose – Sta affondando sotto la marea burocratica
Addio Mose – Sta affondando sotto la marea burocratica
(Torino)
-

La marea burocratica affonda il Mose. Così 8 miliardi si inabissano in laguna
Ordinanze prefettizie, interventi dell’Autorità nazionale anticorruzione e ora...

La Storia conferma: il mito DEMOCRATICO e' FALLITO
La Storia conferma: il mito DEMOCRATICO e' FALLITO
(Torino)
-

Abbiamo un grosso problema. Si chiama “mito democratico”. Cosa sia questa democrazia, in realtà, è una delle domande più difficili da porre alla modernità.
Abbiamo un grosso problema. Si chiama “mito democratico”. Cosa sia questa...

GENDERLESS: Con la scusa delle liberta' la natura e' stata MESSA DA PARTE!
GENDERLESS: Con la scusa delle liberta' la natura e' stata MESSA DA PARTE!
(Torino)
-

Con la scusa delle libertà l’uomo sta sempre più violentando la parte intima della natura.
Con la scusa delle libertà l’uomo sta sempre più violentando la parte intima...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati