Boldrini shock: ecco quanti migranti l'anno accoglieremo!

(Roma)ore 14:39:00 del 17/08/2016 - Categoria: Denunce, Politica

Boldrini shock: ecco quanti migranti l'anno accoglieremo!

La rilevazione demoscopica, fatta nei principali Paesi europei, negli Usa, India, Giappone e non solo, evidenzia come solo il 10% degli italiani creda che l’immigrazione porti dei benefici, mentre il 65% è convinto che in Italia ci siano troppi immigrati

Come si legge su Asianews.it il sondaggio mostra che l’aumento dell’ immigrazione inasprisce le tensioni sociali interni e può provocare ripercussione come, appunto, l’ uscita della Gran Bretagna dall’ Unione europea. Bobby Duffy, direttore del centro Ipsos Mori, scrive:“L’ immigrazione è un problema globale, ma al momento pochissimi Paesi riescono a gestire il livello del flusso e a controllare l’ impatto dei movimenti di massa delle persone”. Nel suo complesso il sondaggio ci dice che il 40% degli intervistati è favorevole alla chiusura dei confini, mentre il 60% è sicuro che i terroristi entrino nei Paesi stranieri fingendosi migranti. In Turchia quest’ ultima percentuale sale all’ 83%.

Esattamente una linea che va in direzione opposta all’accoglienza a tutti i costi proposta e propinata giornalmente dal nostro presidente della Camera.

Su 16mila persone intervistate il 45% afferma che i migranti hanno un effetto negativo sul proprio Paese, mentre solo il 20% li considera in modo positivo. In Turchia, Italia, Russia, Ungheria, Francia e Belgio, la percentuale negativa sale al 60%. Circa la metà del totale degli intervistati si lamenta per il numero eccessivo di migranti nel proprio territorio.

Solo il 10% degli italiani pensa che l’immigrazione porti dei benefici, mentre il 65% crede che in Italia ci siano troppi immigrati

LAURA BOLDRINI, UN NOME, UNA GARANZIA DI DISASTRO! GLI ITALIANI BOCCIANO LA POLITICA DI ACCOGLIENZA INDISCRIMINATA PROMOSSA DALLA BOLDRINI. IL 52% DEGLI ITALIANI VORREBBERO CHIUDERE LE FRONTIERE!

La rilevazione demoscopica, fatta nei principali Paesi europei, negli Usa, India, Giappone e non solo, evidenzia come solo il 10% degli italiani creda che l’immigrazione porti dei benefici, mentre il 65% è convinto che in Italia ci siano troppi immigrati. Il 63% pensa che l’immigrazione stia cambiando il Paese in modo negativo e il 52% degli italiani vorrebbe chiudere le nostre frontiere (+4% in un anno). Il 77% pensa che i terroristi si mescolino tra i rifugiati, mentre il 38% non crede nella volontà di integrarsi dei migranti. Sono in aumento anche gli italiani che bocciano la politica di integrazione dell’Unione Europea.

Autore: Samuele

Notizie di oggi
Acqua contaminata nel tuo supermercato! Ritirati 8 lotti
Acqua contaminata nel tuo supermercato! Ritirati 8 lotti
(Roma)
-

Il ministero della Salute ha diffuso una circolare in cui chiede il ritiro dai supermercati di alcuni lotti di acqua minerale in bottiglia perchè contaminata da Pseudomonas aeruginosa.
Il ministero della Salute ha diffuso una circolare in cui chiede il ritiro dai...

'Mi pagano 3 EURO all'ORA...e devo dire anche GRAZIE PADRONE'
'Mi pagano 3 EURO all'ORA...e devo dire anche GRAZIE PADRONE'
(Roma)
-

L'analisi del segretario della Nidil Cgil, Antonio Capezzuto: il sindacato non può far nulla, i lavoratori non denunciano i soprusi: troppa paura di perdere anche quel poco che hanno.
Lavoro nero? Peggio: lavoro sotto ricatto. Un esempio? Eccolo, è quello di una...

Kim Jong Un ci salvera' dalla Minaccia NIBIRU?
Kim Jong Un ci salvera' dalla Minaccia NIBIRU?
(Roma)
-

I teorici di cospirazione sono convinti che un mondo alieno, noto come Nibiru o Pianeta X, sta attraversando lo spazio e sta puntando verso la Terra.
Questo è un articolo che abbiamo trovato in rete, in fondo trovate la fonte...

Prima gli Italiani? Una cosa NORMALE, fatta passare per un ABOMINIO...
Prima gli Italiani? Una cosa NORMALE, fatta passare per un ABOMINIO...
(Roma)
-

La giusta priorità: prima i connazionali poi gli stranieri, prima i vecchi e i bambini poi gli adulti, prima i capaci e i meritevoli poi gli altri, prima chi tutela l'ordine e la sicurezza poi chi li mette a rischio, prima gli onesti poi i delinquenti, pr
La giusta priorità: prima i connazionali poi gli stranieri, prima i vecchi e i...

ITALICUM, ROSATELLUM, CONSULTELLUM: ma quante PAGLIACCIATE?
ITALICUM, ROSATELLUM, CONSULTELLUM: ma quante PAGLIACCIATE?
(Roma)
-

La designazione dei parlamentari da parte dei leader attraverso il meccanismo delle liste bloccate equivale ad una vera e propria privatizzazione della politica nazionale.
Ci iscriviamo convintamente al partito degli scettici: il Rosatellum bis, la...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati