Bergamo notizie: Bossetti e il giallo di altri 2 cadaveri

BERGAMO ore 08:15:00 del 04/07/2015 - Categoria: Cronaca - Bergamo

Bergamo notizie: Bossetti e il giallo di altri 2 cadaveri

Bergamo notizie: Bossetti e il giallo di altri 2 cadaveri. Ci siamo, oggi comincia il processo a Massimo Bossetti accusato di aver ucciso Yara Gambirasio, 13 anni, a Brembate, il 26 novembre 2010

Ci siamo, oggi comincia il processo a Massimo Bossetti accusato di aver ucciso Yara Gambirasio, 13 anni, a Brembate, il 26 novembre 2010. Il muratore di Mapello, che si è sempre professato innocente, ha Annunciato che sarà in aula, i suoi difensori Claudio Salvagni e Paolo Camporini hanno una richiesta clamorosa alla Corte d'Assise: che vengano acquIsisti tre fascicoli da valutare in dibattimento.

Uno, riporta il Giorno, è quello di Mohammed Fikri, il giovane piastrellista marocchino, finito inizialmente nell'inchiesta per una sua dichiarazione tradotta male e poi definitivamente prosciolto. Gli altri due riguardano due morti violente. Una è quella di una ragazza indiana di ventuno anni, Sarbit Kaur, di Martinengo: il suo corpo viene trovato a Cologno, nel fiume Serio, un mese dopo la scomparsa di Yara. Il caso viene archiviato come suicidio ma secondo la difesa di Bossetti, non è così chiaro. Perché su Sarbit vengono trovati tagli simili a quelli lasciati su Yara dal suo assassino.

Infine c'è il caso dell'omicidio di Eddy Castillo, 26 anni, di Almenno San Bartolomeo, ucciso a pugni la notte del 16 gennaio 2011, vicino alla discoteca Sabbie mobili e a duecento metri dal campo dove viene ritrovata Yara. Dall'elenco dei soci della discoteca uscì il nome diDamiano Guerinoni, l'anello di partenza per risalire allo zio Giuseppe Guerinoni, padre naturale di Ignoto 1, e quindi, secondo l'accusa, di Massimo Bossetti. Per questo omicidio è stato condannato a 20 anni (ridotti a 16 in Appello) un operaio di Carvico, Nicola Comi.

Autore: Gerardo

Notizie di oggi
La Raggi esce pulita dal caso Romeo: come volevasi dimostare, notizia di reato INFONDATA
La Raggi esce pulita dal caso Romeo: come volevasi dimostare, notizia di reato INFONDATA

-

Oggi è stato dato, alla decisione del magistrato, un rilievo minimo rispetto a quello che la vicenda ebbe al momento della sua comparsa sul palcoscenico dei media
Al di là del fatto che riguarda la Raggi, questa vicenda è solo l'ennesima prova...

Lobby delle armi esultano: record sparatorie nel 2018
Lobby delle armi esultano: record sparatorie nel 2018

-

Il 2018 potrebbe essere l’anno record per le sparatorie con conseguenti stragi di innocenti negli Stati Uniti.
Il 2018 potrebbe essere l’anno record per le sparatorie con conseguenti stragi...

Stato islamico: un progetto made in USA
Stato islamico: un progetto made in USA

-

La leggenda di al-Qaida e della minaccia del “nemico estero” è sostenuta dai media e dalla propaganda governativa.
La leggenda di al-Qaida e della minaccia del “nemico estero” è sostenuta dai...

Integrazione? Carceri Francesi OSTAGGIO DELL'ISLAM (pure le italiane)
Integrazione? Carceri Francesi OSTAGGIO DELL'ISLAM (pure le italiane)

-

In Francia la polizia penitenziaria è in sciopero per i continui e sempre più frequenti attacchi ai quali sono sottoposti i secondini per mano di detenuti islamisti.
In Francia la polizia penitenziaria è in sciopero per i continui e sempre più...

L'antifascismo dei centri sociali: video INQUIETANTE del pestaggio militante Forza Nuova
L'antifascismo dei centri sociali: video INQUIETANTE del pestaggio militante Forza Nuova

-

Massimo Ursino è il responsabile provinciale di Forza Nuova di Palermo e proprio nella sua città è stato legato mani e piedi e pestato da antifascisti con il volto coperto, nella centrale via Dante.
Massimo Ursino è il responsabile provinciale di Forza Nuova di Palermo e proprio...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati