Bari, SHOCK! In cielo compare la Croce di Gesu'! LA FOTO

(Genova)ore 14:31:00 del 04/04/2017 - Categoria: , Bufale

Bari, SHOCK! In cielo compare la Croce di Gesu'! LA FOTO

Ci sono storie incredibili, come quelle di apparizioni fulminee, che in un baleno, ridanno speranza e fiducia alle persone di tutto il mondo.

Ci sono storie incredibili, come quelle di apparizioni fulminee, che in un baleno, ridanno speranza e fiducia alle persone di tutto il mondo. Sì, perché questa è la storia di Adamo Cadmoni, studente della provincia barese in volo verso Amsterdam con degli amici per una vacanza di piacere post-esami.

Adamo, ad un certo punto, ha scattato quella che potrebbe essere la foto del decennio, forse del secolo: “Ero seduto sul posto accanto al finestrino e ho visto comparire quella visione. Inizialmente non ho creduto ai miei occhi, così ho chiesto confermai ai miei compagni di posti che increduli non hanno potuto che confermare le mie visioni. Quella in cielo, a 5000 metri di altezza era una croce di Cristo, una visione, un miracolo, chiamatelo come vi pare, abbiamo fatto decine di foto più o meno buone a quella immagine che ha lasciato tutti noi a bocca aperta per alcuni minuti. Subito dopo, si è smaterializzata di fronte ai nostri occhi, causando un senso di grande gioia e rivelazione. Che incredibile emozione”.

Adamo ha rilasciato la foto al nostro giornale che ha potuto, quindi, pubblicarla in anteprima. Secondo l’esperto cristologico, Josef Lakatena si tratta di miracolo: “Il Signore, quasi per legge di vicinanza, si manifesta quanto più in alto. Non è raro trovare testimonianze di alcuni astronauti che dicono di aver visto il volto di Dio nell’universo. Bene, questa volta ha voluto dare un segno divino più in basso, incredibile ma vero, come si dice, le vie del signore sono infinite, è proprio così”. Vi lasciamo a meditare sulla foto che sta facendo da alcune ore il giro del web.

http://www.ilfattoquotidaino.it/bari-cielo-compare-la-croce-gesu-la-foto-giro-del-mondo/

Autore: Samuele

Notizie di oggi
Lamezia: trovata mostruosa creatura nel Fiume Amato!
Lamezia: trovata mostruosa creatura nel Fiume Amato!
(Genova)
-

Pensando a tutto ciò che di orribile può popolare i nostri incubi, sembra davvero difficile battere la foto di quella che sembra essere il temibilissimo chupacabra che da un paio di anni sta terrorizzando i boschi e gli allevamenti di Piano della Gorna.
Pensando a tutto ciò che di orribile può popolare i nostri incubi, sembra...

SHOCK! Avvistati ragni giganti nel Po! VIDEO
SHOCK! Avvistati ragni giganti nel Po! VIDEO
(Genova)
-

Questa è l'ultima incredibile testimonianza di due giovani pescatori di frodo, Murad Bernabei e Cataldo Hassan, che avventuratasi nelle acque del fiume Po hanno fatto queste incredibili riprese.
Questa è l'ultima incredibile testimonianza di due giovani pescatori di frodo,...

Dopo 12 ore di interrogatorio la Raggi scopre di essere Sindaca di Roma!!!!
Dopo 12 ore di interrogatorio la Raggi scopre di essere Sindaca di Roma!!!!
(Genova)
-

Dopo 12 ore di interrogatorio Virginia Raggi scopre di essere Sindaca di Roma
Dopo 12 ore di interrogatorio Virginia Raggi scopre di essere Sindaca di...

SCIENZA SHOCK: anche le Donne non capiscono LE DONNE!
SCIENZA SHOCK: anche le Donne non capiscono LE DONNE!
(Genova)
-

Il maschio fin da piccolo è spinto a competere con gli altri maschi per conquistare la sua posizione gerarchica nel gruppo. Questa dinamica fomenta l’aggressività e riduce la tolleranza alle critiche.
Le donne sono degli esseri complessi, e più passano gli anni più lo...

Talent scout dell'Inter: cercheremo nuovi talenti al campo profughi!
Talent scout dell'Inter: cercheremo nuovi talenti al campo profughi!
(Genova)
-

Ha un nome e un volto il misterioso uomo senza nome e senza volto che da giorni si aggira intorno al Cie di Lampedusa con un pallone in una mano e un mazzetto di figurine Panini nell’altra: si tratta di XZY, talent scout dell’F.C.
Ha un nome e un volto il misterioso uomo senza nome e senza volto che da giorni...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati