Bar stazione perseguitato: una decina i furti

POLESELLA (Rovigo)ore 14:32:00 del 20/12/2014 - Categoria: Cronaca, Sociale

Bar stazione perseguitato: una decina i furti

Un bar di Polesella è praticamente perseguitato dai ladri: sono stati già compiuti circa dieci furti

Bisogna sempre avere gli occhi bene aperti e fare molta attenzione ai ladri che possono colpire in qualunque momento. Sia la nostra casa che la nostra azienda potrebbero finire nel mirino dei ladri molto facilmente. Il problema è che le pene per queste persone, anche quando vengono beccate, non sono mai severe.

Quando si subisce un furto, però, scatta in Maniera probabilmente implicita nella nostra mente l'idea che abbiamo ormai pagato il conto con i ladri e che sarà difficile che tornino di nuovo a disturbarci. In realtà, non sempre è così e non bisogna dare nulla per scontato. Chi ci ha provato potrebbe riprovarci ancora.

Lo sa bene la proprietaria del bar che si trova nella stazione di Polesella, in provincia di Rovigo. Sembra che il bar sia stato vittima di furti per ben dieci volte. La titolare, una giovane ragazza che gestisce il bar con i suoi genitori, ha sporto denuncia contro ignoti ma ormai ha perso ogni speranza esprimendo la propria preoccupazione per il fatto che queste persone non vengano punite in maniera esemplare e che in questo modo diventa difficile portare in avanti un'attività che già di per sè costa tanto.

Autore: Gerardo

Notizie di oggi
E se gli incendi estivi fossero provocati per incentivare un giro di affari milionario?
E se gli incendi estivi fossero provocati per incentivare un giro di affari milionario?
(Rovigo)
-

Lo scrive sulla propria pagina facebook Gherardo Chirici, professore associato di Inventari forestali e telerilevamento presso Università degli Studi di Firenze
E se gli incendi estivi fossero provocati per incentivare un giro di affari...

Vittime e cavie della Mafia sanitaria. Ricordando la storia
Vittime e cavie della Mafia sanitaria. Ricordando la storia
(Rovigo)
-

La storia di Tina Anselmi, l’allora Ministro della Sanità nel 1979, ci insegna che da anni siamo vittime di “mafia sanitaria”.
La storia di Tina Anselmi, l’allora Ministro della Sanità nel 1979, ci insegna...

VIDEO Ufo avvistato dalla Stazione Spaziale. Ma la Nasa censura
VIDEO Ufo avvistato dalla Stazione Spaziale. Ma la Nasa censura
(Rovigo)
-

Nel video che vi mostriamo c’è qualcosa di clamoroso: un Ufo viene avvistato dalla Stazione Spaziale ma, all’improvviso, le comunicazioni vengono interrotte dalla Nasa. Ecco il filmato.
Chi vi dice che gli Ufo non esistono dovete rispondere con i fatti, con...

La Mussolini al Parlamento UE: SCIACQUATEVI LA BOCCA QUANDO PARLATE DELL'ITALIA! VIDEO
La Mussolini al Parlamento UE: SCIACQUATEVI LA BOCCA QUANDO PARLATE DELL'ITALIA! VIDEO
(Rovigo)
-

E’ una Alessandra Mussolini in grande spolvero quella che durante la seduta plenaria a Strasburgo del Parlamento Europeo ha risposto per le rime a chi ha accusato l’Italia in questi giorni.
E’ una Alessandra Mussolini in grande spolvero quella che durante la seduta...

Milioni di italiani costretti a chiedere aiuto per mangiare
Milioni di italiani costretti a chiedere aiuto per mangiare
(Rovigo)
-

I dati esaminati, relativi al 2017, presentati nel rapporto “La povertà alimentare e lo spreco in Italia”, fanno rabbrividire
Coldiretti: 2,7 milioni di italiani alla mensa dei poveri – di E.M. I dati...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati