Bando Concorso Marina Militare: come fare Domanda

(Roma)ore 18:42:00 del 02/09/2017 - Categoria: , Lavoro

Bando Concorso Marina Militare: come fare Domanda

È stato pubblicato il bando di concorso per reclutare 1920 Volontari in Ferma Prefissata di un anno (VFP 1).

È stato pubblicato il bando di concorso per reclutare 1920 Volontari in Ferma Prefissata di un anno (VFP 1).

La domanda di partecipazione potrà essere presentata dal 28 agosto 2017 al 26 settembre 2017, per i nati dal 26 settembre 1992 al 26 settembre 1999, estremi compresi.

I volontari in ferma prefissata sono impiegati in attività operative e addestrative della Marina e del Corpo delle capitanerie di porto.​

Anche quest’anno i VFP 1 potranno accedere alle Forze Speciali e alle Componenti Specialistiche (incursori, anfibi, palombari, sommergibilisti e componente aeromobili).

Per il 2018 sono previsti 1.920 posti a concorso così distribuiti:

920 per il Corpo Equipaggi Militari Marittimi (CEMM):

725 per il settore d’impiego navale;

120 per il settore d’impiego anfibi;

30 per il settore d’impiego incursori;

15 per il settore d’impiego palombari;

15 per il settore d’impiego sommergibilisti;

15 per il settore d’impiego componente aeromobili;

1.000 per il Corpo delle Capitanerie di Porto (CP):

994 per le varie categorie, specialità, abilitazioni;

6 per il settore d’impiego “Componente aeromobili”.

Puoi scegliere di partecipare per il settore “CEMM navale e CP” ovvero per uno solo dei settori di impiego delle Forze speciali/Componenti specialistiche della Marina Militare.

Se sceglierai il settore “CEMM navale e CP”, potrai essere impiegato a bordo di una della unità della Marina Militare ovvero nelle Capitanerie di Porto.

Se hai meno di 25 anni sei competitivo, hai grande predisposizione al lavoro di squadra, consapevolezza delle tue capacità e dei tuoi margini di miglioramento, allora potrai fare domanda per VFP 1 delle Forze Speciali o delle Componenti Specialistiche.

[video]

I concorrenti che faranno domanda di accesso a una delle Forze speciali/Componenti specialistiche sosterranno specifiche prove di efficienza fisica, visite mediche e accertamenti attitudinali, in modo da verificare il possesso dei requisiti necessari.

Diventa VFP 1 della Marina Militare, è il primo passo per diventare un professionista del mare.

Il servizio prestato come VFP 1 della Marina ti permetterà di partecipare alle selezioni per ulteriori due rafferme ciascuna della durata di un anno, di partecipare ai concorsi per VFP 4 delle Forze armate e di poter contare su una percentuale di posti riservati nei concorsi delle Forze di Polizia.

Inoltre, il servizio prestato in Marina costituirà titolo di merito in altri concorsi della Forza armata.

LEGGI IL BANDO PUBBLICATO IN GAZZETTA UFFICIALE

Da: QUI

Autore: Gregorio

Notizie di oggi
Contratto GOVERNO: sgravi per gli asili nido solo alle famiglie italiane
Contratto GOVERNO: sgravi per gli asili nido solo alle famiglie italiane
(Roma)
-

Nell’intesa siglata da Matteo Salvini e Luigi di Maio sono stati inseriti gli sgravi per gli asili nido, ma solo per le famiglie italiane. Nel contratto Salvini aggiunge la “ruspa”: verranno smantellati anche i campi rom autorizzati e regolari.
Luigi Di Maio e Matteo Salvini stanno limando gli ultimi punti prima di...

I servi....servono. Perche', senza di loro, il padrone non sarebbe tale.
I servi....servono. Perche', senza di loro, il padrone non sarebbe tale.
(Roma)
-

Lo diceva anche Totò: i servi servono. Servono soprattutto perché, senza di loro, il padrone non sarebbe tale.
Lo diceva anche Totò: i servi servono. Servono soprattutto perché, senza di...


(Roma)
-


“Dovevo per forza andarmene dall’Italia perché volevo evitare di elemosinare...

Cerchi lavoro? A colloquio col robot!
Cerchi lavoro? A colloquio col robot!
(Roma)
-

Una startup russa ha messo a punto una tecnologia per aiutare le aziende a ricercare e selezionare il personale
Una startup russa ha messo a punto una tecnologia per aiutare le aziende a...

SIAMO AI LIVELLI DEL DOPOGUERRA: Oltre 250mila italiani emigrano all'estero
SIAMO AI LIVELLI DEL DOPOGUERRA: Oltre 250mila italiani emigrano all'estero
(Roma)
-

Giambattista Vico parlava di corsi e ricorsi storici. Con questa formula il filosofo napoletano sintetizzava la capacità di certe situazioni di ripetersi nella vita degli essere umani. Il Dossier Statistico Immigrazione 2017 elaborato dal centro studi e r
Giambattista Vico parlava di corsi e ricorsi storici. Con questa formula il...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati