Banconote false: fermi in tutta Italia

VERCELLI ore 20:42:00 del 04/12/2014 - Categoria: Cronaca, Sociale

Banconote false: fermi in tutta Italia

Fabbricavano banconote false che poi distribuivano in tutta Europa: ecco da dove è partita la segnalazione

Quello delle banconote false è un problema serio che va arginato il prima possibile. Mettere in giro denaro falso danneggia gravemente commercianti e cittadini e, in generale, l'economia del paese. Gli unici ad arricchirsi sono proprio coloro i quali mettono in piedi questo commercio.

Si tratta di qualcosa che viene fatto da veri e propri professionisti. Spesso è difficile per chiunque rendersi conto che si tratti di banconote false. In realtà, c'è da dire che nella frenetica vita quotidiana sono in pochi a controllare per bene le banconote e ad accorgersi se si tratti di banconote vere oppure false.

Qualche giorno fa è scattata un'importante operazione in tutta Italia che ha visto l'arresto di tante persone. La segnalazione è partita da alcuni commercianti di Vercelli ed ha portato all'arresto di 5 persone nel comune piemontese. La stamperia clandestina si trovava in provincia di Napoli, precisamente ad Afragola. Coinvolte persone di diversa nazionalità, i pezzi fabbricati erano banconote false 50 e 100 euro.

Autore: Gerardo

Notizie di oggi
Come AirBnB sta uccidendo la vera Napoli
Come AirBnB sta uccidendo la vera Napoli

-

Nei Quartieri Spagnoli il turismo gestito dalla piattaforma online sta scacciando i vecchi residenti. E gli storici “bassi” sono diventati un’attrazione folcloristica.
«I Quartieri Spagnoli a Napoli hanno goduto per anni di una cattiva nomea, ma...

Lavoro minorile: Italia Paese dei PICCOLI SCHIAVI
Lavoro minorile: Italia Paese dei PICCOLI SCHIAVI

-

Hanno tra i 10 e i 14 anni. Per paghe da fame si spaccano la schiena nei campi o scaricano casse al mercato. Inchiesta su una piaga sociale in aumento, che ci fa ripiombare nel passato
Mercato del pesce di Napoli, prime luci dell’alba. Giovanni,13 anni, affonda le...

Olio Extravergine Italiano: nuova TRUFFA ai danni dei consumatori
Olio Extravergine Italiano: nuova TRUFFA ai danni dei consumatori

-

Extravergine, davvero per chiamarlo Italico basterà il 50% di olio italiano?
Le voci corrono da tempo e in questi giorni starebbero per prendere corpo:...

Il vestito del MERCATO....si vede???
Il vestito del MERCATO....si vede???

-

Il mondo dell’immagine 2.0 rivoluziona i guardaroba, principalmente quelli femminili, si perché il medesimo vestito lo si può indossare a distanza di almeno 20 selfie su instagram, non di meno.
Il mondo dell’immagine 2.0 rivoluziona i guardaroba, principalmente quelli...

Arresto di Battisti: serve veramente a qualcosa?
Arresto di Battisti: serve veramente a qualcosa?

-

Giorgio Bazzega, figlio di un poliziotto ucciso dalle BR, esce dal coro di felicitazioni per la fine della latitanza dell'ex terrorista. Perché le ferite degli Anni di Piombo potrebbe risanarle solo lo Stato, e certi linguaggi sono contro i nostri valori
Questo non è in alcun modo un articolo a sostegno di Cesare Battisti. Ma tale...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati