Banche, la nuova truffa

(Roma)ore 17:50:00 del 29/12/2016 - Categoria: , Denunce, Economia, Politica

Banche, la nuova truffa

Il Consiglio dei ministri stanotte ha varato alcune misure urgenti per tutelare il risparmio.

Giusto salvare le banche con denaro pubblico, soprattutto per cercare di RECUPERARE LA FIDUCIA DEI RISPARMIATORI E DEGLI IMPRENDITORI NEL SISTEMA BANCARIO, senza la quale l'economia è destinata a soffrire, e molto. Peccato, però, che dai media non filtri alcuna notizia sulle indagini avviate nei confronti dei responsabili di questo sfascio, mentre si sa tutto della vicenda romana. Quanto alla vicenda milanese, più grave di quella romana, i media parlano del Sindaco ma non delle indagini. La gente -e lo ha dimostrato l'esito del referendum- non è stupida.

P.S. Il decreto legge salva banche è stato convertito in poche ore sia dalla Camera che dal Senato. Come la mettiamo con il tanto vituperato bicameralismo perfetto?

Qualcuno ricorda ancora Renzi ed i suoi lacchè pontificare che la Costituzione andava modificata perchè le leggi erano troppo lente? E com’è che il Salva Banche lo hanno approvato in 24ORE? E com’è che c’è ancora un 40% di Italioti che non si rende conto di essere preso per i fondelli?

Il Consiglio dei ministri stanotte ha varato alcune misure urgenti per tutelare il risparmio. ”Il governo ha approntato strumenti giuridici e finanziari propedeutici a interventi finalizzati a tutelare il risparmio, grazie ai quali potrà intervenire sulla liquidità e il patrimonio delle banche”, spiega una nota.

Capito Gente?

Avete di nuovo salvato le Banche.

E ci hanno messo 24 ore per varare questo decreto… Sì, solo 24 ore. Sorpresi? …Se siete sorpresi evidentemente fate parte di quel 40% di Italioti che ancora si fanno prendere per i fondelli da questi ciarlatani.

Spero vi appunterete questa nota per la prossima volta che andate a votare… E’ facile: Renzi? NO, mi ha preso per il culo …Boschi? NO, mi ha preso per il culo… E così via…

E stendiamo un velo pietoso sulla cifra… Per chi non lo sapesse, si scrive così:

20.000.000.000,00

Cioè quanto basterebbe per garantire il reddito di cittadinanza a 2,7 milioni di famiglie Italiane…

Ma per le Banche i soldi ci sono, per la Gente NO

Ricordatevelo Gente, ricordatevelo!

Autore: Luca

Notizie di oggi
VERGOGNA TERREMOTO: OPERAI SFRUTTATI 14 ORE AL GIORNO
VERGOGNA TERREMOTO: OPERAI SFRUTTATI 14 ORE AL GIORNO
(Roma)
-

La Fillea CGIL ha denunciato condizioni di sfruttamento dei lavoratori che operano nella realizzazione delle casette per i terremotati: 14 ore al giorno sui cantieri, nessun accordo sindacale e infortuni gravi sempre dietro l’angolo.
Stava supervisionando l'andamento dei lavori per la costruzione delle Sae – le...

ROSATELLUM, LA PERFETTA LEGGE ELETTORALE PER FAVORIRE INCIUCI E TENERE FUORI L'OPPOSIZIONE
ROSATELLUM, LA PERFETTA LEGGE ELETTORALE PER FAVORIRE INCIUCI E TENERE FUORI L'OPPOSIZIONE
(Roma)
-

L'Italicum, l'unica legge che garantiva governabilità - prevedendo il ballottaggio - non andava bene. Adesso il proporzionale non va bene.
L'Italicum, l'unica legge che garantiva governabilità - prevedendo il...

ITALIA MAGLIA NERA: LA SPESA COSTA TANTISSIMO RISPETTO AGLI ALTRI PAESI
ITALIA MAGLIA NERA: LA SPESA COSTA TANTISSIMO RISPETTO AGLI ALTRI PAESI
(Roma)
-

Non solo per le tasse: l'Italia è quasi maglia nera in Europa pure quando si tratta di fare la spesa.
Perché meravigliarci tanto se da noi tutto è più caro? Noi abbiamo i politici...

CIO' CHE CI HANNO SEMPRE NASCOSTO SU PAPA FRANCESCO! VIDEO
CIO' CHE CI HANNO SEMPRE NASCOSTO SU PAPA FRANCESCO! VIDEO
(Roma)
-

Preparatevi alla censura, perché questo video scomparirà da internet molto presto!
Preparatevi alla censura, perché questo video scomparirà da internet molto...

SAN FRANCESCO? ALTRO CHE PACIFISTA! UN CROCIATO CHE COMBATTE' L'ISLAM
SAN FRANCESCO? ALTRO CHE PACIFISTA! UN CROCIATO CHE COMBATTE' L'ISLAM
(Roma)
-

Francesco d'Assisi ci è troppo prezioso per lasciarlo ai faciloni, ai disinformati, quando non ai falsari
Francesco d'Assisi ci è troppo prezioso per lasciarlo ai faciloni, ai...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati