Bancario in Pakistan: vuole lavorare in Italia

PORDENONE ore 22:35:00 del 28/12/2014 - Categoria: Cronaca, Lavoro, Sociale

Bancario in Pakistan: vuole lavorare in Italia

Bancario in Pakistan, rifugiato in Italia: qui è disoccupato e spera di trovare un lavoro

Spesso ci permettiamo di inveire contro profughi ed extracomunitari senza conoscere minimamente le loro storie. Non bisognerebbe avere pregiudizi nei confronti di nessuno, prima di poter parlare bisognerebbe conoscere. Inoltre, crediamo sia il caso prima di guardarsi allo specchio e, poi, eventualmente esprimere un giudizio serio sugli altri.

Ognuno, a livello politico e sociale, è libero di esprimere un parere su argomenti delicati come, ad esempio, l'Immigrazione. Mai, però, generalizzare. E' bene sempre studiare ogni fenomeno e conoscerlo fino in fondo prima di esprimere un parere. Ci sono tante persone che scappano dal loro paese per venire in Italia in cerca di condizioni di vita migliori, ma sono tempi duri anche da noi.

A Pordenone c'è un uomo che da un anno ha lasciato il suo paese d'origine, il Pakista, e si è rifugiato in Italia. Nel suo paese era un bancario, qui da noi per mangiare è costretto ad andare alla Caritas. Lui, così come tanti stranieri onesti e, bisogna aggiungerlo, come tanti giovani italiani, vuole solo un lavoro. Il suo unico obiettivo è quello di rimanere in Italia ma vuole soltanto che gli venga concessa una chance. Una storia che accomuna tanti stranieri ma, al giorno d'oggi, anche tanti giovani laureati italiani.

Autore: Gerardo

Notizie di oggi
Pensione Anticipata Lavori Usuranti: cosa sapere
Pensione Anticipata Lavori Usuranti: cosa sapere

-

Il Decreto va a completare quanto già previsto dall’ultima Legge di Stabilità e rende nel complesso più semplice rispetto al passato l’accesso alla pensione per chi è impegnato in lavori usuranti.
PENSIONE ANTICIPATA LAVORI USURANTI - Novità per tutti i lavoratori che svolgono...

RISO ASIATICO, POMODORI CINESI, NOCCIOLE TURCHE NEI NOSTRI SUPERMERCATI
RISO ASIATICO, POMODORI CINESI, NOCCIOLE TURCHE NEI NOSTRI SUPERMERCATI

-

Dal riso asiatico alle conserve di pomodoro cinesi, dall'ortofrutta sudamericana alle nocciole turche, gli scaffali dei supermercati dell'Unione Europea sono invasi dalle importazioni di prodotti extracomunitari ottenuti dallo sfruttamento schiavista e sp
Dal riso asiatico alle conserve di pomodoro cinesi, dall'ortofrutta sudamericana...

QUANTO SIETE DISPOSTI A SOPPORTARE? ANCHE LA PAZIENZA DEGLI ITALIANI (CHE DORMONO) HA UN LIMITE
QUANTO SIETE DISPOSTI A SOPPORTARE? ANCHE LA PAZIENZA DEGLI ITALIANI (CHE DORMONO) HA UN LIMITE

-

Siete disposti a rimanere segregati in casa perché se uscite fuori per una semplice passeggiata rischiate di essere aggrediti, picchiati ed anche uccisi per un furto di pochi euro e nessun branca delle istituzioni ha la voglia e la capacità di difendervi?
Siete disposti a rimanere segregati in casa perché se uscite fuori per una...

8 mila bambini OGNI GIORNO muoiono di fame PRIMA DEI 5 ANNI: E NOI PARLIAMO DEL NULLA!
8 mila bambini OGNI GIORNO muoiono di fame PRIMA DEI 5 ANNI: E NOI PARLIAMO DEL NULLA!

-

I numeri sono numeri, e poco importa che quelli denunciati da Save the Children nel rapporto appena rilasciato sulla malnutrizione e l’infanzia siano esorbitanti: 3 milioni di bambini muoiono ogni anno prima di compierne 5 per mancanza di cibo o di cibo a
I numeri sono numeri, e poco importa che quelli denunciati da Save the Children...

Cesare Battisti torna in Italia? Sarebbe OTTIMO da ONOREVOLE!
Cesare Battisti torna in Italia? Sarebbe OTTIMO da ONOREVOLE!

-

A ogni campagna elettorale spunta Battisti. Che sia estradato e cosi si pone fine a questa vicenda.
A ogni campagna elettorale spunta Battisti. Che sia estradato e cosi si pone...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati