Bamboccioni, sfigati, mammoni: UNA CASTA SENZA VERGOGNA PARASSITARIA CI INSULTA PURE!

(Milano)ore 21:04:00 del 05/04/2017 - Categoria: , Cronaca, Denunce, Economia, Politica

Bamboccioni, sfigati, mammoni: UNA CASTA SENZA VERGOGNA PARASSITARIA CI INSULTA PURE!

LE “PERLE DELLA SETTIMANA” DEDICATE ALLE PESSIME BATTUTE CONTRO I GIOVANI DEI NOSTRI ESPONENTI DI GOVERNO. ECCO COME PRENDERE PER IL CULO MILIONI DI DISOCCUPATI.

LE “PERLE DELLA SETTIMANA” DEDICATE ALLE PESSIME BATTUTE CONTRO I GIOVANI DEI NOSTRI ESPONENTI DI GOVERNO. ECCO COME PRENDERE PER IL CULO MILIONI DI DISOCCUPATI.

Giuliano Poletti, ministro del Lavoro:

“Meglio giocare a calcetto che mandare un curriculum“. Poi dopo le polemiche ‘chiarisce’: “Critiche? È una stupidaggine sintetizzare in una riga due ore di dialogo con i ragazzi. Questo è il senso delle cose, che io credo sia profondamente vero: vale molto il sapere e vale molto l’essere. Vale molto studiare, imparare e conoscere e vale altrettanto avere una buona relazione con la collettività. Il calcetto, se volete, è la metafora della relazione sociale”.

“Se centomila giovani se ne sono andati dall’Italia, non è che qui sono rimasti 60 milioni di “pistola”… C’è gente che è andata via e va bene così, perché sicuramente questo Paese non soffrirà a non averli più fra i piedi”.

Il viceministro Michel Martone: “Se a 28 anni non sei ancora laureato sei uno sfigato”.

La ministra Annamaria Cancellieri: “Noi italiani siamo fermi al posto fisso nella stessa città di fianco a mamma e papà”.

Il premier Mario Monti: “Devono abituarsi al fatto che non avranno un posto fisso per tutta la vita: che monotonia, il posto fisso!”.

La ministra Elsa Fornero: “I giovani quando escono da scuola devono trovare un’occupazione. Devono anche essere non troppo choosy, come dicono gli inglesi”.

Tommaso Padoa-Schioppa: Era il 2007, l’occasione fu l’audizione nelle commissioni Bilancio congiunte di Camera e Senato, per illustrare la Finanziaria “Una misura interessante e importante per i giovani è quella che serve a mandare, quelli che io chiamo i ‘bamboccioni’, fuori di casa. Un’incentivazione a farli uscire visto che restano a casa fino a età inverosimili, non diventano autonomi, non si sposano mai”.

Da: QUI

Autore: Gregorio

Notizie di oggi
La Russa usava la carta di AN per GIOIELLI E ABBONAMENTI SKY - VERGOGNA
La Russa usava la carta di AN per GIOIELLI E ABBONAMENTI SKY - VERGOGNA
(Milano)
-

L’accusa è di essersi appropriato e di avere utilizzato 38mila euro in sette anni, prelevandoli direttamente dalle casse di Alleanza Nazionale. Il parlamentare di Fratelli d’Italia Ignazio La Russa rischia il processo per peculato
L’accusa è di essersi appropriato e di avere utilizzato 38mila euro in sette...


(Milano)
-


L'unico insetto resistente ad ogni insetticida è il "phtirus pubis" detto...

Prodi, l'uomo che ha introdotto l'Euro: 'IL M5S? NON PRONTO PER GOVERNARE'
Prodi, l'uomo che ha introdotto l'Euro: 'IL M5S? NON PRONTO PER GOVERNARE'
(Milano)
-

Prodi e`il guru di sinistra che un giorno ebbe a dire < con l'euro lavorerete un giorno di meno guadagnando di piu`>
Prodi e`il guru di sinistra che un giorno ebbe a dire < con l'euro lavorerete...

Italia-Camerun 1982: LA PIU' GRANDE PARTITA TRUCCATA DI TUTTI I TEMPI!
Italia-Camerun 1982: LA PIU' GRANDE PARTITA TRUCCATA DI TUTTI I TEMPI!
(Milano)
-

L’inchiesta giornalistica sull’accomodamento di Italia-Camerun del Mondiale 1982, terza partita italiana al torneo che poi vinse spettacolarmente, fu silenziata dai media e ovviamente dagli addetti ai lavori. 
L’inchiesta giornalistica sull’accomodamento di Italia-Camerun del Mondiale...

Telecom: migliaia di linee con INTESTAZIONE FALSA! Fate attenzione
Telecom: migliaia di linee con INTESTAZIONE FALSA! Fate attenzione
(Milano)
-

Il garante della privacy si sveglia, di tanto in tanto, e scopre una delle centinaia di truffe di cui sono artefici le compagnie telefoniche.
Il garante della privacy si sveglia, di tanto in tanto, e scopre una delle...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati