Backup Iphone, guida per principianti

POTENZA ore 11:07:00 del 13/12/2015 - Categoria: Guide, Tecnologia - Backup Iphone

Backup Iphone, guida per principianti

Grazie al celebre software multimediale di casa Apple, potrai archiviare sul computer tutti i dati presenti sull’iPhone, comprese le app e le impostazioni di sistema, per poi ripristinarle nel malaugurato caso in cui il dispositivo dovesse rompersi, smarr

Così facendo, avvii il salvataggio di tutti i dati del telefono online (sul tuo spazio di iCloud) e attivi la funzione di backup automatico che provvederà ad archiviare tutti i dati su Internet non appena l’iPhone sarà connesso a una fonte energetica (quindi sarà in carica) e collegato a una rete Wi-Fi (per non consumare dati in 3G/LTE).

Backup di iPhone sul computer

Backup Iphone - Utilizzando iCloud, potrai salvare un backup del tuo “melafonino” anche online. Ti piacerebbe saperne di più? Bene, allora prenditi qualche minuto di tempo libero e continua a leggere. Qui sotto trovi spiegato tutto: come effettuare backup iPhone sul computer e come attivare i servizi di backup online forniti da Apple. In questo modo potrai avere qualsiasi dato sempre a portata di mano, dalle foto ai contatti, dalle app ai preferiti di Safari, senza dimenticare musica, video e altre impostazioni.

Ad operazione completata (ci potrebbe volere qualche minuto), procedi con il backup vero e proprio del tuo “melafonino” pigiando sul pulsante Effettua backup adesso di iTunes e lasciando pazientemente il software al suo lavoro. Qualora comparisse un messaggio relativo al fatto che alcune delle app presenti sul device non sono ancora salvate nella libreria di iTunes, clicca su Esegui il backup delle app per autorizzarne l’inserimento nel backup.

Backup Iphone -Backup di iPhone su iCloud

Foto, video, canzoni, numeri di telefono, indirizzi email, documenti di lavoro… pensa a tutte le informazioni che sono archiviate sulla memoria del tuo iPhone. Bene, ora immagina di perderle tutte d’un botto: un incubo, vero? Allora sii prudente e provvedi ad eseguire un backup del tuo smartphone in Maniera regolare. Non ci vuole molto, basta installare iTunes sul proprio computer.

Apple mette a disposizione di tutti i suoi utenti un servizio di cloud storage denominato iCloud, il quale permette di archiviare online qualsiasi tipo di file e di sincronizzare i dati: contatti, cronologia Web, documenti delle applicazioni e quant’altro con tutti i dispositivi collegati allo stesso ID Apple.

Se utilizzi un PC Windows e non hai ancora provveduto a installarlo, collegati dunque al sito Web di iTunes e clicca sul pulsante Download. Dopodiché avvia il pacchetto d’installazione di iTunes (iTunesSetup.exe) e clicca prima su Avanti e poi su Installa due volte consecutive e Fine per completare il setup.

Per effettuare backup iPhone con iCloud devi recarti nelle impostazioni di iOS (pigiando sull’apposita icona presente in home screen) e selezionare l’icona del servizio: la nuvoletta azzurra. Dopodiché vai sull’opzione Backup, attiva la levetta relativa alla voce Backup iCloud e pigia sul bottone Esegui backup adesso.

Per creare una copia di sicurezza di tutti i dati, le impostazioni e le app presenti su iPhone e tenere tutto salvato sul computer devi ricorrere ad iTunes, il software multimediale di Apple, che sui Mac viene fornito “di serie” mentre su Windows è disponibile sotto forma di programma separato.

Ricorda però che iCloud è gratuito solo fino a 5GB. Per avere più spazio a disposizione per i tuoi backup devi sottoscrivere uno dei piani pay del servizio recandoti in Impostazioni > iCloud > Archivio > Modifica piano di archiviazione e scegliendo quello che ti sembra più adatto alle tue esigenze. I prezzi sono di 0,99 euro/mese per 20GB di spazio, 3,99 euro/mese per 200GB, 9,99 euro/mese per 500GB o 19,99 euro/mese per 1TB.

Non dimenticare, infine, di verificare che all’interno del menu Impostazioni > iCloud siano impostate su ON tutte le opzioni relative al backup e la sincronizzazione online di contatti, note, promemoria, posta elettronica ecc.

Backup Iphone -Ripristinare backup iPhone

Grazie al celebre software multimediale di casa Apple, potrai archiviare sul computer tutti i dati presenti sull’iPhone, comprese le app e le impostazioni di sistema, per poi ripristinarle nel malaugurato caso in cui il dispositivo dovesse rompersi, smarrirsi o dovesse necessitare – molto più semplicemente – di un bel reset. Ma non finisce qui.

Per prima cosa ti consiglio di selezionare la voce Trasferisci acquisti da iPhonedal menu File > Dispositivi per copiare sul computer tutte le applicazioni e i contenuti multimediali acquistati dall’iPhone.

Da PC il ripristino avviene semplicemente collegando l’iPhone al computer, selezionando l’icona del dispositivo in iTunes e cliccando sul pulsante Ripristina backup collocato in basso a destra nella finestra del programma.

Backup Iphone - Ora non ti resta che collegare l’iPhone al computer usando il cavo Lightning/Dock in dotazione e aspettare che iTunes si avvii automaticamente. Clicca dunque sull’icona dell’iPhone collocata in alto a sinistra e comincia con le operazioni di backup.

Ti segnalo anche l’ottimo servizio Libreria foto di iCloud che permette di avere una copia online, permanente, di tutte le foto e i video realizzati con l’iPhone. Puoi attivarlo recandoti in Impostazioni > iCloud > Foto e spostando su ON la levetta relativa all’opzione Libreria foto di iCloud.

Backup Iphone - Anche i backup di iCloud si possono ripristinare facilmente. Basta andare nel menuImpostazioni > Generali > Ripristina di iOS, selezionare l’opzione Cancella contenuto e impostazioni e pigiare sul pulsante Inizializza iPhone. In questo modo l’iPhone si resetterà e durante la procedura di configurazione iniziale potrai scegliere di ripristinare l’ultimo backup fatto da iCloud.

Backup Iphone

Se invece decidi di azzerare iPhone riportandolo alle impostazioni di fabbrica o ne acquisti uno nuovo puoi ripristinare il backup in fase di attivazione del dispositivo, scegliendo l’apposita opzione quando ti viene chiesto se vuoi impostare il telefono come nuovo iPhone o ripristinare un backup precedente.

Una volta eseguito il backup di un iPhone, è possibile utilizzare quest’ultimo per ripristinare dati, app e impostazioni sul medesimo dispositivo (in caso di reset) oppure su un altro “melafonino” collegato allo stesso ID Apple.

Autore: Alberto

Notizie di oggi
Shazam, nuovo aggiornamento! Ecco le news
Shazam, nuovo aggiornamento! Ecco le news

-

DA QUALCHE ora Shazam, l’applicazione per scoprire come si chiama la canzone che stai ascoltando in auto, alla radio di casa o dovunque ci sia una fonte sonora abbastanza chiara, è tutto nuovo.
DA QUALCHE ora Shazam, l’applicazione per scoprire come si chiama la canzone che...

Ansia, guida
Ansia, guida

-

Ci sono molti studi scientifici che mostrano gli effetti sulla salute di una respirazione non naturale.
Il modo in cui respiriamo ed il nostro stato d’animo sono strettamente connessi:...

Weibo, il social cinese batte Twitteer!
Weibo, il social cinese batte Twitteer!

-

Sulla base degli ultimi dati trimestrali del gruppo, nei primi tre mesi del 2017 la principale piattaforma cinese di microblogging ha infatti contato 340 milioni di utenti mensili attivi, contro i 328 milioni utenti operativi su Twitter (che in Cina è blo
WEIBO sorpassa Twitter per numero di utenti attivi. Sulla base degli ultimi dati...

Liberare spazio, guida
Liberare spazio, guida

-

Se vuoi, cliccando sul pulsante Pulizia file di sistema puoi attivare anche la cancellazione di alcuni file di sistema, come ad esempio i pacchetti driver di dispositivo (ossia i driver più vecchi sostituiti da quelli scaricati da Windows Update) e i file
LIBERARE SPAZIO SU DISCO - Quante cose si possono fare con i nostri PC, ma...

Deep Web, guida
Deep Web, guida

-

Per spiegarlo è utile la metafora dell'iceberg: al di sopra del mare c'è la parte più piccola, il web accessibile.
COME ACCEDERE AL DEEP WEB -Il web nel quale navighiamo ogni giorno, quello...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati