Aziende cinesi: diverse non in regola

PRATO ore 07:05:00 del 02/12/2014 - Categoria: Cronaca, Finanza, Sociale

Aziende cinesi: diverse non in regola

Hanno invaso il mercato italiano e spesso non rispettano nemmeno le regole del nostro paese: gli italiani si arrabbiano con i cinesi

Hanno aggredito il mercato in tutta Europa con prodotti a bassissimo costo che ormai fanno gola a chiunque. Stiamo parlando della popolazione cinese che ormai è presente un po' ovunque e che viene in Italia non per accontentarsi delle briciole, ma per guadagnare, investire e fare business.

Ci sono, però, delle regole da rispettare come la maggior parte delle persone civili e corrette fanno. Perché se certe regole non vengono osservate allora la concorrenza diventa sleale ed è chiaro che a quel punti gli italiani comincino a ribellarsi e a dire basta a tutto questo, non per questioni di razzismo ma semplicemente per principio.

Anche nella provincia di Prato ci sono diverse imprese condotte da cinesi. Diverse aziende sono state controllate dagli agenti i quali hanno riscontrato non poche irregolarità, soprattutto nelle confezioni. Dal controllo effettuato è emerso che solo un'azienda su tre è in regola, bollino rosso invece per le altre due.

Autore: Gerardo

Notizie di oggi
Medico che per anni ha vaccinato cambia posizione: VIDEO
Medico che per anni ha vaccinato cambia posizione: VIDEO

-

«Nell’arco di tutti questi anni, io sono stata una persona che ha vaccinato, ho vaccinato mio figlio, ho fatto vaccini agli altri.
«Nell’arco di tutti questi anni, io sono stata una persona che ha vaccinato, ho...

E se gli incendi estivi fossero provocati per incentivare un giro di affari milionario?
E se gli incendi estivi fossero provocati per incentivare un giro di affari milionario?

-

Lo scrive sulla propria pagina facebook Gherardo Chirici, professore associato di Inventari forestali e telerilevamento presso Università degli Studi di Firenze
E se gli incendi estivi fossero provocati per incentivare un giro di affari...

Vittime e cavie della Mafia sanitaria. Ricordando la storia
Vittime e cavie della Mafia sanitaria. Ricordando la storia

-

La storia di Tina Anselmi, l’allora Ministro della Sanità nel 1979, ci insegna che da anni siamo vittime di “mafia sanitaria”.
La storia di Tina Anselmi, l’allora Ministro della Sanità nel 1979, ci insegna...

VIDEO Ufo avvistato dalla Stazione Spaziale. Ma la Nasa censura
VIDEO Ufo avvistato dalla Stazione Spaziale. Ma la Nasa censura

-

Nel video che vi mostriamo c’è qualcosa di clamoroso: un Ufo viene avvistato dalla Stazione Spaziale ma, all’improvviso, le comunicazioni vengono interrotte dalla Nasa. Ecco il filmato.
Chi vi dice che gli Ufo non esistono dovete rispondere con i fatti, con...

La Mussolini al Parlamento UE: SCIACQUATEVI LA BOCCA QUANDO PARLATE DELL'ITALIA! VIDEO
La Mussolini al Parlamento UE: SCIACQUATEVI LA BOCCA QUANDO PARLATE DELL'ITALIA! VIDEO

-

E’ una Alessandra Mussolini in grande spolvero quella che durante la seduta plenaria a Strasburgo del Parlamento Europeo ha risposto per le rime a chi ha accusato l’Italia in questi giorni.
E’ una Alessandra Mussolini in grande spolvero quella che durante la seduta...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati