AVELLINO: studioso inventa la Mutanda che profuma le scoregge

(Avellino)ore 11:20:00 del 11/11/2016 - Categoria: Bufale

AVELLINO: studioso inventa la Mutanda che profuma le scoregge

Direttamente dalla cittadina irpina giunge la mutanda che assorbe e profuma il puzzo delle scoregge. 

Direttamente dalla cittadina irpina giunge la mutanda che assorbe e profuma il puzzo delle scoregge. L’idea è dello studioso indipendente Alvaro Porfido che ha creato un prototipo perfetto, prendendo a riferimento una vecchia invenzione cinese successivamente accantonata e mai portata avanti.

Lo slip sarà disponibile su mercato dal prossimo 6 dicembre 2016: “Ho pensato di ovviare a tutti quei problemi in cui incappano moltissime persone al mondo. Le tensioni gastro-intestinali sono molto comuni, l’aerofagia è diffusissima, un rimedio-tampone era quantomeno auspicabile ai nostri tempi” poi continua “ci ho lavorato a lungo, ho perfezionato lo slip nel migliore dei modi, in modo che fosse comodo e agevole per l’indossatore.

Piccola chicca: l’aroma sprigionato nel momento della “scoreggia” potrà essere scelto dall’utente, per ora ho messo in campo diversi aromi: pesca, fragola, menta, mela e altri diversi fruttati, ma il prodotto ha margini di crescita enormi”. Soddisfatte moltissime persone in giro per il mondo, i pre-order, sul sito dell’inventore, sono stati tantissimi.

Secondo il medico Emilian Satoris, dell’università di Parigi, si tratta di un palliativo importantissimo: “Ci si potrà liberare in pubblico, non destando clamore nelle persone presenti. Veramente un ottimo lavoro del creatore irpino”. Se non sapete cosa regalare ai vostri amici, il prossimo Natale, la mutanda anti-peto potrebbe essere un’idea. Chissà che una nuova era del bon ton non possa, quindi, proprio iniziare da questo momento; come dimostrano i pre-order dal sito, moltissime persone sono pronte da subito a mutare le proprie abitudini in favore della scoperta di Alvaro.

http://www.ilfattoquotidaino.it/avellino-studioso-inventa-la-mutanda-profuma-le-scoregge/

Autore: Sasha

Notizie di oggi
Ristorante: con la scusa del trenino 100 persona vanno via senza pagare!
Ristorante: con la scusa del trenino 100 persona vanno via senza pagare!
(Avellino)
-

Quando tutti gli invitati al banchetto si sono accodati al trenino che si dirigeva verso la porta d’uscita del locale, nessuno ha avuto da ridire visto che sembrava il classico finale, dei normalissimi festeggiamenti dopo la cena, ma ben presto i propriet
Quando tutti gli invitati al banchetto si sono accodati al trenino che si...

Segreti alla Russia: Trump rivela il prossimo finale di...STAR WARS!
Segreti alla Russia: Trump rivela il prossimo finale di...STAR WARS!
(Avellino)
-

Se si poteva chiudere un occhio sulle confidenze fino a qui passate ai servizi segreti russi dal 45º presidente USA, tutto sommato di scarsa rilevanza, trattandosi solo di informazioni relative alle presunte mail di Hillary Clinton, alle influenze di Mosc
Si va facendo sempre più critica la posizione di Donald Trump. Se si poteva...

BISCOTTO JUVE-ROMA: la procura federale indaga
BISCOTTO JUVE-ROMA: la procura federale indaga
(Avellino)
-

L’accesso diretto alla fase a gironi della Champions League garantisce introiti per quasi 35 milioni di euro e la possibilità di muoversi agevolmente sul mercato: ecco perché arrivare secondi è quasi come vincere uno scudetto.
L’accesso diretto alla fase a gironi della Champions League garantisce introiti...

Psicologi: guardare Il Segreto equivale ad una RICHIESTA DI AIUTO!
Psicologi: guardare Il Segreto equivale ad una RICHIESTA DI AIUTO!
(Avellino)
-

Un team di ricercatori della Facoltà di Psicologia applicata al recupero di soggetti cresciuti in posti dimenticati da Dio, dell’università di Massaciuccoli (LU), ha eseguito un approfondito studio sulle reali cause che spingono gli spettatori televisivi
Un team di ricercatori della Facoltà di Psicologia applicata al recupero di...

Regionale veloce soppresso CAUSA OSSIMORO
Regionale veloce soppresso CAUSA OSSIMORO
(Avellino)
-

Ennesima disavventura sulla Roma-Baghdad. La linea ferroviaria che dal 1990 collega la nota città sottosviluppata e senza futuro alla capitale dell’Iraq continua a essere fonte di disagi per i pendolari: il regionale veloce 22401 è stato infatti soppresso
Ennesima disavventura sulla Roma-Baghdad. La linea ferroviaria che dal 1990...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati