Avellino notizie: rissa tra immigrati! Ecco perchè!

AVELLINO ore 12:06:00 del 01/09/2015 - Categoria: Cronaca - Avellino

Avellino notizie: rissa tra immigrati! Ecco perchè!

Avellino notizie: rissa tra immigrati! Ecco perchè!«Ad Avellino vivo bene, mi sento avellinese ma per colpa dei miei connazionali adesso mi vergogno di camminare per strada».

«Ad Avellino vivo bene, mi sento avellinese ma per colpa dei miei connazionali adesso mi vergogno di camminare per strada».

E’ la denuncia di Papis Koma raccolta dai nostri microfoni stamane ad Avellino quando è andata in scena una vera e propria rissa tra Immigrati davanti alla sede della Prefettura dove un gruppo di cittadini nordafricani protestava a causa della presunta mancata fornitura di documenti e cibo.

Questo ha fatto infuriare Papis Koma, giovane immigrato da diversi anni residente ad Avellino dove lavora e ha famiglia. Papis ha cercato di spiegare ai propri concittadini che non era quello da loro adottato lo strumento giusto per vivere meglio in Italia.

«Ho cercato di fargli capire che ciò che stavano facendo non era la cosa giusta – ha spiegato ai nostri microfoni Papis Koma - . Non è una battaglia intelligente. Le persone intelligenti combattono in u altro modo. A causa di tali comportamenti immigrati che vivono in Italia da anni non possono più camminare a la testa alta. Dovrebbero ringraziare di essere stati salvati dal mare. Qui ci sono persone che guadagnano pochi euro al giorno ma sono felici in Italia con le proprie famiglie. Nessuno di loro ha mai fatto cose del genere. Devono capire che chi vuole stare qui deve lavorare ma non stare in mezzo alla strada a chiedere l’elemosina. Io mi sento avellinese e mi vergogno».

Autore: Gerardo

Notizie di oggi
MAZZETTE AI POLITICI mafiosi e LADRI negli appalti per i rifiuti
MAZZETTE AI POLITICI mafiosi e LADRI negli appalti per i rifiuti

-

Sono fradici e vengono in tv a dirci cosa farebero sicuramente chi non è ricattabile corrotto evasore gli fanno la guerra basta vedere a chi paga le tasse gli vengono aumentate chi non le paga lo fa perché sono troppe.
Sono fradici e vengono in tv a dirci cosa farebero sicuramente chi non è...

La Merkel ZITTITA al Parlamento Europeo: VIDEO SENZA PELI SULLA LINGUA!
La Merkel ZITTITA al Parlamento Europeo: VIDEO SENZA PELI SULLA LINGUA!

-

Per Sahra Wagenknecht, Vicepresidente della Sinistra Tedesca (Die Linke), le cose non vanno bene nell’ E uropa… E con convinzione profonda afferma: l’euro divide l’Europa e non porta nessun beneficio all’UE!
SAHRA WAGENKNECHT NON LE MANDA A DIRE, E CON UN DISCORSO MEMORABILE AL...

9 citta' italiane tenute in ostaggio dai nigeriani: ECCO QUALI
9 citta' italiane tenute in ostaggio dai nigeriani: ECCO QUALI

-

La precisazione, tra persone intelligenti, sarebbe inutile; ma, a scanso di equivoci, la facciamo comunque: quando parliamo di «mafia nigeriana» in Italia, ci riferiamo ai nigeriani dediti al crimine, non certo ai loro connazionali estranei alla delinquen
La precisazione, tra persone intelligenti, sarebbe inutile; ma, a scanso di...

Torna la massoneria in Italia: 3000 affiliati NON IDENTIFICABILI
Torna la massoneria in Italia: 3000 affiliati NON IDENTIFICABILI

-

Secondo Agatha Christie, un indizio è un indizio. Due indizi sono una coincidenza. Tre indizi sono una prova. Nell’inchiesta della Commissione parlamentare antimafia sui rapporti fra massoneria e crimine organizzato gli indizi sono 2.993.
Secondo Agatha Christie, un indizio è un indizio. Due indizi sono una...

Silenzio dei media sui vaccini killer: STRAGE DI MILITARI MALATI
Silenzio dei media sui vaccini killer: STRAGE DI MILITARI MALATI

-

Mercurio e metalli pesanti nei vaccini somministrati ai militari: non sono un migliaio, ma ben 4.000, i soldati italiani colpiti da gravissimi problemi di salute per motivi di servizio.
Mercurio e metalli pesanti nei vaccini somministrati ai militari: non sono un...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati