Avellino, ecco il primo ristorante per cani! A tavola tutti insieme!

(Avellino)ore 18:02:00 del 17/12/2016 - Categoria: , Bufale

Avellino, ecco il primo ristorante per cani! A tavola tutti insieme!

Si chiama “Cani a tavola” ed è un nome emblematico che ben rappresenta il primo ristorante dedicato esclusivamente ai nostri amici a quattro zampe. Il locale aprirà il prossimo 4 gennaio e si troverà a corso Europa, alle spalle della vecchia villa comunal

Si chiama “Cani a tavola” ed è un nome emblematico che ben rappresenta il primo ristorante dedicato esclusivamente ai nostri amici a quattro zampe. Il locale aprirà il prossimo 4 gennaio e si troverà a corso Europa, alle spalle della vecchia villa comunale.

Il proprietario Agostino Gerry Capone è felice di aver effettuato questa scelta incredibile: Anche i nostri animali hanno diritto di mangiare come Dio comanda. Si tratta di una battaglia di civiltà che da molto tempo conducevo a casa e che ho preferito spostare in un posto come questo. L’importante è far capire alle persone che un’alternativa esiste, è possibile. I nostri amici fidati sono come noi e anche loro vorrebbero mangiare fianco a fianco col proprio padrone, cosa che però spesso diventa impossibile perché in Italia ci siamo ancora poco abituati” queste le sue parole che lasciano trasparire la profonda gioia di una scelta come questa. Sono molte le prenotazioni che finora sono state effettuate al locale. Il ristorante offrirà ogni giorno menù diversi per i nostri amici a quattro zampe, menù che spazieranno dalla carne macinata, con particolari condimenti di classe, a quelli più tipicamente vegetariani per i più esigenti.

Il costo del servizio non è nemmeno molto elevato. Ogni cane potrà consumare le sue portate alla modica cifra di circa 40 euro, coperto incluso. In città c’è grande fermento per una simile notizia, anche perché si tratta di una novità assoluta nel nostro Paese. E chissà che nel futuro immediato possa fare scuola e consentire l’apertura di molti altri posti simili in giro per la penisola. Il futuro culinario degli animali domestici è probabilmente appena cominciato.

http://www.ilfattoquotidaino.it/avellino-primo-ristorante-cani-tavola-tutti-insieme/

Autore: Luca

Notizie di oggi
Boldrini: ore piu' calde? Obbligo di ospitare i VUCUMPRA' sotto l'ombrellone!
Boldrini: ore piu' calde? Obbligo di ospitare i VUCUMPRA' sotto l'ombrellone!
(Avellino)
-

Dopo il vitalizio alle donne colpite da cellulite precoce e il buono sconto sull’acquisto di esplosivo per motivi religiosi, Laura Boldrini torna a far discutere con una nuova proposta: nelle ore più calde della giornata i venditori ambulanti avranno diri
Dopo il vitalizio alle donne colpite da cellulite precoce e il buono sconto...

Non capisce come iscriversi: vince il campionato di analfabetismo funzionale
Non capisce come iscriversi: vince il campionato di analfabetismo funzionale
(Avellino)
-

Un mix di sport, grammatica e logica. Tre cose che il signor Franco Quaquaraquani ha sempre evitato nella vita con grande dedizione e spirito di sacrificio.
Un mix di sport, grammatica e logica. Tre cose che il signor Franco...

Torna in carcere: motivo? Sente odore di salsiccia ed evade dai domiciliari
Torna in carcere: motivo? Sente odore di salsiccia ed evade dai domiciliari
(Avellino)
-

Una salsiccia pagata pochi euro ma costata 14 mesi di carcere. Sembra il titolo di un racconto dell'assurdo ma è la trama vera della vicenda di un 63enne di Ortona, in Abruzzo, finito in carcere dopo essere evaso dagli arresti domiciliari perché attirato
Una salsiccia pagata pochi euro ma costata 14 mesi di carcere. Sembra il titolo...

Vaticano: inaugurata Moschea di Piazza San Pietro
Vaticano: inaugurata Moschea di Piazza San Pietro
(Avellino)
-

E' stata inaugurata questa mattina la moschea del Vaticano. Il nuovo centro di preghiera dei musulmani si trova in piazza San Pietro.
E' stata inaugurata questa mattina la moschea del Vaticano. Il nuovo centro di...

Ricerca svela: reati giu' del 95% se si cacciano gli italiani!
Ricerca svela: reati giu' del 95% se si cacciano gli italiani!
(Avellino)
-

Cacciare gli italiani dall’Italia consentirebbe di abbattere il numero dei reati di circa il 95%. A riverlarlo è uno studio condotto dal dipartimento di criminologia pre-eiaculatoria dell’Università Giuseppe Cruciani di Bucarest.
Cacciare gli italiani dall’Italia consentirebbe di abbattere il numero dei reati...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati