Autovelox fantasma: la verità

NAPOLI ore 18:04:00 del 11/04/2016 - Categoria: Cronaca, Denunce, Motori - Autovelox

Autovelox fantasma: la verità

Il dispositivo può essere spostato dalla pattuglia di turno che lo allestisce e si procede con multe immediate”.

NUOVO TRAPPOLONE SULLE STRADE ITALIANE: ARRIVA L’AUTOVELOX FANTASMA. IL DISPOSITIVO PUO’ ESSERE SPOSTATO DA UN POSTO ALL’ALTRO PER EVITARE CHE GLI AUTOMOBILISTI IMPARINO I PUNTI IN CUI RALLENTARE. L’ESPERIMENTO A ManiAGO, IN PROVINCIA DI PORDENONE

Dopo le multe a strascico, dopo i velox montati sulle auto della municipale, ora arrivano i “bidoni velox” fantasma. L’idea è venuta all’amministrazione di Maniago, un piccolo Comune in provincia di Pordenone

ARRIVA L’AUTOVELOX FANTASMA: ECCO COME FUNZIONA L’ULTIMA INFAMATA PER FARE SOLDI AI DANNI DEGLI ITALIANI

L’amministrazione comunale di Maniago ha spiegato al Gazzettino questa nuova idea: “Il meccanismo è il medesimo degli altri bidoni arancioni, soltanto che l’effetto deterrenza dovrebbe essere ancora maggiore perché sfrutta il fattore sorpresa e, quindi, impone la massima attenzione al rispetto costante dei limiti di velocità, non sapendo dove potrà essere posizionato. Il dispositivo può essere spostato dalla pattuglia di turno che lo allestisce e si procede con multe immediate”.

Lo hanno chiamato “autovelox fantasma”. Che compare e scompare da un giorno all’altro, togliendo agli automobilisti la possibilità di “registrare” dove rallentare per evitare una multa.

Gli automobilisti hanno notato che una colonnina arancione montata lungo la strada la sera, era sparito qualche ora dopo. E non per colpa dei vandali. A spostarlo sono gli stessi agenti della pattuglia di turno, che lo allestiscono per fare le multe a chi sgarra sui limiti di velocità.

 In pratica, le colonnine arancioni non saranno mai nello stesso punto. Impossibile quindi ricordarsi ogni volta dove è collocato, rallentando quando si è nei pressi del velox. Oggi potrebbe essere qui, domani chissà. E la nuova frontiera dell’autovelox.

Autore: Alberto

Notizie di oggi
Cicciolina? 2331 Euro di vitalizio dal 2011!
Cicciolina? 2331 Euro di vitalizio dal 2011!

-

Ilona Staller, in arte Cicciolina, ex pornostar ma per chi ancora non lo sapesse pure ex parlamentare radicale dal 1987 al 1992 e leader del cosiddetto “Partito dell’Amore” (con Moana Pozzi presero l’1%), dall’ottobre 2011 riscuote ogni mese il vitalizio
Ilona Staller, in arte Cicciolina, ex pornostar ma per chi ancora non lo sapesse...

Fidget Spinner? Uno strumento per manipolare le menti dei Giovani
Fidget Spinner? Uno strumento per manipolare le menti dei Giovani

-

«Gli spinner zombificano i nostri giovani e ne rendono manipolabili le menti», ha sostenuto qualche giorno fa un conduttore di Rossyia 24, canale tv filo-governativo, durante una lunga trasmissione dedicata all’infernale aggeggio made in Usa.
«Gli spinner zombificano i nostri giovani e ne rendono manipolabili le menti»,...

Vaccini, UCCISA LA DEMOCRAZIA: Mandanti ed esecutori ,come al solito, la faranno franca.
Vaccini, UCCISA LA DEMOCRAZIA: Mandanti ed esecutori ,come al solito, la faranno franca.

-

Vaccini, Senato approva decreto: sanzioni abbassate, monodose, niente farmacie, obbligatori da 12 a 10.
Vaccini, Senato approva decreto: sanzioni abbassate, monodose, niente farmacie,...

Debiti, rifiuti, tasse, infrastrutture: 1 anno di Raggi a Roma. Cosa e' cambiato? NIENTE!
Debiti, rifiuti, tasse, infrastrutture: 1 anno di Raggi a Roma. Cosa e' cambiato? NIENTE!

-

“La sporca metafora di Roma”, titolava il 10 maggio il New York Times – che già nel 2015 criticò il “marziano” Ignazio Marino, sancendone il declino – nel commentare la triste fotografia della Città Eterna invasa (di nuovo) dai rifiuti. Siamo quasi arriva
Debito, tasse, patrimonio, partecipate, infrastrutture, rifiuti, lavoro. A quasi...

La priorita' della Boldrini? Ius Soli entro settembre!
La priorita' della Boldrini? Ius Soli entro settembre!

-

LA BOLDRINOVA S’E’ SVEGLIATA E PURE LEI CI TIENE A FAR SAPERE COSA PENSA SULLO “IUS SOLI” – “DEVE ESSERE APPROVATO ENTRO LA FINE DELLA LEGISLATURA OPPURE SI ALIMENTA LA RABBIA” – DI CHI, DI CHI HA VOTATO IL PRESIDENTE DELLA CAMERA?
LA BOLDRINOVA S’E’ SVEGLIATA E PURE LEI CI TIENE A FAR SAPERE COSA PENSA SULLO...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati