Automobilisti, ecco il nuovo incubo: la macchina infernale che vi estorcera' soldi a ripetizione

(Genova)ore 10:02:00 del 20/11/2016 - Categoria: Denunce, Motori

Automobilisti, ecco il nuovo incubo: la macchina infernale che vi estorcera' soldi a ripetizione

”Nuvola” è il nuovo dispositivo in dotazione alla polizia municipale. È capace di segnalare diverse infrazioni in tempo reale. Consente inoltre di emettere multe e sanzioni in maniera immediata. Si inizia da Pisa, successivamente dovrebbe sbarcare in tutt

AUTOMOBILISTI, ECCO IL NUOVO INCUBO: LA MACCHINA INFERNALE CHE VI ESTORCERA’ SOLDI A RIPETIZIONE. ECCO COME FUNZIONA

”Nuvola” è il nuovo dispositivo in dotazione alla polizia municipale. È capace di segnalare diverse infrazioni in tempo reale. Consente inoltre di emettere multe e sanzioni in maniera immediata. Si inizia da Pisa, successivamente dovrebbe sbarcare in tutte le altre città italiane.

Si chiama “Sistema Nuvola It urban security-street monitoring”. Il suo nome è abbastanza complicato, ma la sua funzione è invece molto elementare: multe, multe e ancora multe. È una sorta di vigile urbano elettronico, in grado di segnalare qualunque genere di infrazione al codice della strada: dalle soste irregolari alla violazione delle zone a traffico limitato. L’apparecchio, è anche in grado di formulare una vera e propria “storia del veicolo”, controllando quindi (sempre in tempo reale) se la vettura risulta in regola con l’assicurazione, se la revisione è scaduta o se il proprietario del mezzo non ha pagato il bollo.

Volendo utilizzare un linguaggio tecnico, il dispositivo effettua uno “screening completo” del veicolo. Insomma, una sorta di “Grande fratello” mobile puntato sul quotidiano traffico cittadino, che vigilerà negli orari di punta e di elevato traffico veicolare, quando risulta più difficile l’intervento fisico dell’agente della municipale.

“Nuvola” è stato progettato e sviluppato da Telecom Italia. Rappresenta a tutti gli effetti l’evoluzione dello street control, ed è in grado di controllare, al suo passaggio, sia i veicoli in sosta sia quelli in movimento. Il tutto grazie ad una telecamera ad alta definizione installata sulla vettura della polizia municipale, che grazie all’analisi della targa, riuscirà facilmente ad individuare anche i veicoli rubati o sottoposti a sequestro. Ovviamente, la polizia potrà emettere multe in maniera immediata. Quindi, vista la precisione di un perfido apparecchio che non lascia nulla al caso, si prevede un grande aumento di multe e, di conseguenza, maggiori introiti nelle casse comunali.

Come se non bastasse, “Nuvola” è in grado di creare anche una “black and white list”, capace di sanzionare tutti i veicoli che entrano da divieti di accesso non protetti da varchi elettronici, infrangendo le norme delle zone a traffico limitato. A Pisa, città pilota del progetto, “Nuvola” sarà realtà tra poche settimane. Ma considerate le previsioni sui futuri introiti che il sistema è in grado di portare nelle casse comunali attraverso le sue multe, molto probabilmente il nuovo apparecchio sbarcherà presto in tutte le grandi città italiane. E diventerà l’incubo degli automobilisti.

http://www.italiainmovimento.it/

Autore: Luca

Notizie di oggi
I soldi del lavoro? Spesi in carri armati e missili, MA NESSUNO NE PARLA!
I soldi del lavoro? Spesi in carri armati e missili, MA NESSUNO NE PARLA!
(Genova)
-

In questi giorni la Commissione Bilancio della Camera dei Deputati ha iniziato a occuparsi del decreto della presidenza del consiglio che deve decidere la ripartizione di 46 miliardi di un fondo di investimenti (previsti fino al 2032) che la scorsa legge
In questi giorni la Commissione Bilancio della Camera dei Deputati ha iniziato a...

Giovani italiani sedentari come 60enni
Giovani italiani sedentari come 60enni
(Genova)
-

Tra studio, divano, televisione, smartphone, tablet e videogiochi, i bambini e gli adolescenti sono più sedentari di quanto finora immaginato.
Tra studio, divano, televisione, smartphone, tablet e videogiochi, i bambini e...

Ndrangheta e massoneria manovrano l'Italia (e danno ordini ai politici)
Ndrangheta e massoneria manovrano l'Italia (e danno ordini ai politici)
(Genova)
-

Secondo il rapporto della Dna siamo di fronte a un complesso di emergenze significative, ancora di più che in passato, di una ‘ndrangheta presente in tutti i settori nevralgici della politica, dell’amministrazione pubblica e dell’economia.
La ‘ndrangheta, la camorra e la sacra corona unita arrivano alle istituzioni,...

Molti benzinai truffano ripetutamente persone ignare: ECCO I LORO TRUCCHI
Molti benzinai truffano ripetutamente persone ignare: ECCO I LORO TRUCCHI
(Genova)
-

TRUFFE BENZINAI: QUESTE DICHIARAZIONI FARANNO SICURAMENTE ARRABBIARE MOLTI AUTOMOBILISTI. UN BENZINAIO HA DECISO DI RIVELARE TUTTI I “SEGRETI” DEL MESTIERE. QUEI TRUCCHI CHE MOLTI BENZINAI ADOTTANO QUANDO ANDIAMO A FARE RIFORNIMENTO.
TRUFFE BENZINAI: QUESTE DICHIARAZIONI FARANNO SICURAMENTE ARRABBIARE MOLTI...

STRAGE DI ITALIANI: ecco cosa ci sta uccidendo lentamente
STRAGE DI ITALIANI: ecco cosa ci sta uccidendo lentamente
(Genova)
-

LA MORTALITÀ IN ITALIA AUMENTA A LIVELLI ESPONENZIALI CON NUMERI DA CAPOGIRO PARAGONABILI AI TEMPI DI GUERRA! A SPIEGARE IL PERCHÈ DI CIÒ È MARIO GIORDANO.
LA MORTALITÀ IN ITALIA AUMENTA A LIVELLI ESPONENZIALI CON NUMERI DA CAPOGIRO...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati