Auto finisce in scarpata: muore ventiduenne

NUORO ore 19:39:00 del 27/12/2014 - Categoria: Cronaca, Sociale

Auto finisce in scarpata: muore ventiduenne

A Nuoro in un incidente stradale l'auto è finita in una scarpata: si registrano un ferito e, purtroppo, un morto

Quando si è alla guida e in giovane età non sempre si ha la giusta lucidità per orientarsi davanti ai pericoli. Purtroppo, sulla strada bisogna sempre fare molta attenzione. Un solo piccolo errore da parte di chi guida si può rivelare fatale per se stessi ma anche per gli altri.

Sappiamo bene che è fondamentale, oltre che andare piano, soprattutto evitare di utilizzare alcolici o droghe prima di mettersi alla guida perché gli effetti possono essere devastanti e causano la perdita di lucidità. Inoltre, guidare in orari nei quali, di solito, si dorme può provocare stanchezza e un piccolo colpo di sonno può far perdere il controllo del mezzo.

In provincia di Nuoro un giovane di 22 anni è uscito fuori strada con l'auto intorno alle 6:30. Il ragazzo, purtroppo, ha perso la vita mentre il compagno che si trovava al suo fianco è ferito in gravi condizioni. I vigili del fuoco e i carabinieri si sono portati sul luogo dell'incidente per effettuare i rilievi.

Autore: Gerardo

Notizie di oggi
Medico che per anni ha vaccinato cambia posizione: VIDEO
Medico che per anni ha vaccinato cambia posizione: VIDEO

-

«Nell’arco di tutti questi anni, io sono stata una persona che ha vaccinato, ho vaccinato mio figlio, ho fatto vaccini agli altri.
«Nell’arco di tutti questi anni, io sono stata una persona che ha vaccinato, ho...

E se gli incendi estivi fossero provocati per incentivare un giro di affari milionario?
E se gli incendi estivi fossero provocati per incentivare un giro di affari milionario?

-

Lo scrive sulla propria pagina facebook Gherardo Chirici, professore associato di Inventari forestali e telerilevamento presso Università degli Studi di Firenze
E se gli incendi estivi fossero provocati per incentivare un giro di affari...

Vittime e cavie della Mafia sanitaria. Ricordando la storia
Vittime e cavie della Mafia sanitaria. Ricordando la storia

-

La storia di Tina Anselmi, l’allora Ministro della Sanità nel 1979, ci insegna che da anni siamo vittime di “mafia sanitaria”.
La storia di Tina Anselmi, l’allora Ministro della Sanità nel 1979, ci insegna...

VIDEO Ufo avvistato dalla Stazione Spaziale. Ma la Nasa censura
VIDEO Ufo avvistato dalla Stazione Spaziale. Ma la Nasa censura

-

Nel video che vi mostriamo c’è qualcosa di clamoroso: un Ufo viene avvistato dalla Stazione Spaziale ma, all’improvviso, le comunicazioni vengono interrotte dalla Nasa. Ecco il filmato.
Chi vi dice che gli Ufo non esistono dovete rispondere con i fatti, con...

La Mussolini al Parlamento UE: SCIACQUATEVI LA BOCCA QUANDO PARLATE DELL'ITALIA! VIDEO
La Mussolini al Parlamento UE: SCIACQUATEVI LA BOCCA QUANDO PARLATE DELL'ITALIA! VIDEO

-

E’ una Alessandra Mussolini in grande spolvero quella che durante la seduta plenaria a Strasburgo del Parlamento Europeo ha risposto per le rime a chi ha accusato l’Italia in questi giorni.
E’ una Alessandra Mussolini in grande spolvero quella che durante la seduta...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati