ASTRONAVE ALIENA in Umbria: foto shock

(Perugia)ore 13:06:00 del 14/01/2017 - Categoria: , Bufale

ASTRONAVE ALIENA in Umbria: foto shock

Da oggi, il lago Trasimeno in Umbria sarà famoso per un incredibile avvistamento alieno che ha destato lo scalpore dei presenti.

Da oggi, il lago Trasimeno in Umbria sarà famoso per un incredibile avvistamento alieno che ha destato lo scalpore dei presenti. A illustrarci il fenomeno, fra i tanti, è proprio un testimone oculare, Stefano Kanji, studente di filosofia dell’università di Perugia che aveva deciso, di trascorrere una lenta mattinata al lago: La parte che sporge lungo la riva destra ha cominciato a brillare come d’incanto, poi il riflesso emanato dalla navicella spaziale ha cominciato a propagarsi velocemente creando un velo d’acqua speculare a quello dell’astronave; non c’erano molti presenti, ma ho visto il cielo farsi come di sasso, creando un’atmosfera cupa e oscura, di certo non c’è stato alcun problema per fare qualche foto a riprova dell’evento che rimarrà nella storia, mai vista una cosa simile, sono ancora sotto shock per l’emozione”. Queste le parole di Stefano, l’appena 24enne è rimasto sconvolto dal più grande avvistamento alieno italiano di tutti i tempi.

A fare luce sul fenomeno è stato anche il noto ufologo Davide Pannizza, che dice: “Non c’è molto da capire, credo che si tratta di quello che comunemente nel nostro settore è detto ‘tentativo di contatto’, ossia una sorta di emanazione di un codice grafico-visivo che defeca sulla gente per esortarla a entrare in contatto con la forma di vita aliena presente sull’astronave. Quello che stupisce è la vicinanza dell’avvistamento, che, come dimostra la foto si è realizzato a nemmeno 30 metri sul livello dell’acqua. Chissà se nei prossimi giorni saremo in grado di dirvi di più, anche perché credo che ci saranno altri avvistamenti almeno in zona, staremo a vedere”. Occhio al cielo umbro quindi, potrebbero esserci importanti novità.

http://www.ilfattoquotidaino.it/astronave-aliena-sul-lago-trasimeno-foto-shock/

Autore: Gregorio

Notizie di oggi
Ristorante: con la scusa del trenino 100 persona vanno via senza pagare!
Ristorante: con la scusa del trenino 100 persona vanno via senza pagare!
(Perugia)
-

Quando tutti gli invitati al banchetto si sono accodati al trenino che si dirigeva verso la porta d’uscita del locale, nessuno ha avuto da ridire visto che sembrava il classico finale, dei normalissimi festeggiamenti dopo la cena, ma ben presto i propriet
Quando tutti gli invitati al banchetto si sono accodati al trenino che si...

Segreti alla Russia: Trump rivela il prossimo finale di...STAR WARS!
Segreti alla Russia: Trump rivela il prossimo finale di...STAR WARS!
(Perugia)
-

Se si poteva chiudere un occhio sulle confidenze fino a qui passate ai servizi segreti russi dal 45º presidente USA, tutto sommato di scarsa rilevanza, trattandosi solo di informazioni relative alle presunte mail di Hillary Clinton, alle influenze di Mosc
Si va facendo sempre più critica la posizione di Donald Trump. Se si poteva...

BISCOTTO JUVE-ROMA: la procura federale indaga
BISCOTTO JUVE-ROMA: la procura federale indaga
(Perugia)
-

L’accesso diretto alla fase a gironi della Champions League garantisce introiti per quasi 35 milioni di euro e la possibilità di muoversi agevolmente sul mercato: ecco perché arrivare secondi è quasi come vincere uno scudetto.
L’accesso diretto alla fase a gironi della Champions League garantisce introiti...

Psicologi: guardare Il Segreto equivale ad una RICHIESTA DI AIUTO!
Psicologi: guardare Il Segreto equivale ad una RICHIESTA DI AIUTO!
(Perugia)
-

Un team di ricercatori della Facoltà di Psicologia applicata al recupero di soggetti cresciuti in posti dimenticati da Dio, dell’università di Massaciuccoli (LU), ha eseguito un approfondito studio sulle reali cause che spingono gli spettatori televisivi
Un team di ricercatori della Facoltà di Psicologia applicata al recupero di...

Regionale veloce soppresso CAUSA OSSIMORO
Regionale veloce soppresso CAUSA OSSIMORO
(Perugia)
-

Ennesima disavventura sulla Roma-Baghdad. La linea ferroviaria che dal 1990 collega la nota città sottosviluppata e senza futuro alla capitale dell’Iraq continua a essere fonte di disagi per i pendolari: il regionale veloce 22401 è stato infatti soppresso
Ennesima disavventura sulla Roma-Baghdad. La linea ferroviaria che dal 1990...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati