Assunzioni Inps 2019: servono piu' di 5mila persone!

(Torino)ore 19:27:00 del 09/07/2019 - Categoria: , Economia, Guide, Lavoro

Assunzioni Inps 2019: servono piu' di 5mila persone!

ASSUNZIONI INPS 2019 - A fine 2018 l’evasione contributiva accertata dall’Inps ammonta a 1.117 milioni di euro.

ASSUNZIONI INPS 2019 - A fine 2018 l’evasione contributiva accertata dall’Inps ammonta a 1.117 milioni di euro. Il dato č contenuto nel documento che accompagna la relazione programmatica 2020-2022 presentata dal Civ, il Consiglio di indirizzo e vigilanza dell’Istituto previdenziale, presieduto da Guglielmo Loy. La stessa relazione, tra gli obiettivi a breve termine, indica quello di “potenziare l’efficacia delle attuali funzioni di vigilanza e dei controlli previsti”. E, tra gli obiettivi triennali, anche “la formazione delle necessarie nuove assunzioni”.

ASSUNZIONI INPS 2019 - A stretto giro di posta la risposta, via Facebook, del ministro del Lavoro Luigi Di Maio, che conferma. Oltre 5.000 assunzioni all’Inps”.

Gli fa eco il presidente dell’Inps, Pasquale Tridico: “Tra il 2019 e il 2020 entreranno nell’Istituto 5.400 nuovi dipendenti – annuncia a margine della presentazione della Relazione programmatica 2020-2022 del Civ dell’Inps – 3.507 di questi sono giŕ entrati dal 1° luglio e oggi concludono le giornate formative; 1.869 sono quelli che verranno assunti nel 2020 in sostituzione dei dipendenti che andranno in pensione con quota 100. Avremmo un tasso di sostituzione, quindi, del 100%. Credo che sia l’evento piů grosso di assunzioni mai avvenuto nella Pa”.

ASSUNZIONI INPS 2019 - Quanto a reddito di cittadinanza e quota 100, il presidente dell’Inps fa sapere che “a fine anno arriveremo a 1,4 milioni di domande per reddito di cittadinanza e pensione di cittadinanza pervenute, con un 1 milione di queste pagate”. Mentre per quota 100 “credo che arriveremo intorno alle 200mila domande, circa 100mila sotto quelle che erano le previsioni”.

” Concordo – aggiunge Tridico – sulla previsione della Ragioneria sui risparmi dalle due misure, quota 100 e reddito di cittadinanza, di 1,5 miliardi di euro. Finora il 75% delle domande per quota 100 pervenute č composta da lavoratori, il restante 25% da disoccupati e percettori di sostegno al reddito. Della parte riguardante i lavoratori gran parte provengono dalla Pa”.

“Prende corpo un importante programma di consolidamento dell’Inps, chiamato a svolgere nei prossimi mesi compiti delicati e cruciali legati alle nuove misure fiscali predisposte dal governo”.

Anche Conte apprezza

Cosě il premier Giuseppe Conte esprime il proprio apprezzamento verso le oltre 3.500 nuove assunzioni all’Inps, in un messaggio indirizzato al presidente dell’Inps, Pasquale Tridico, che č stato letto dallo stesso Tridico alla giornata di formazione conclusiva dei neo assunti, alla presenza del vicepremier Luigi Di Maio, nella sede della direzione generale dell’istituto, affollata da molti di loro, e in collegamento con le varie direzioni regionali, da dove i giovani nuovi consulenti della protezione sociale hanno seguito l’evento.

Autore: Sasha

Notizie di oggi
Palermo: se paghi la tassa sui rifiuti viaggi gratis
Palermo: se paghi la tassa sui rifiuti viaggi gratis
(Torino)
-

Paghi la tassa sulla spazzatura? Hai diritto a viaggiare gratis sui mezzi cittadini
VIAGGI GRATIS SE PAGHI L'IMMONDIZIA - "Uno dei problemi piů gravi che assillano...

Deficit e Debito Pubblico sempre piu' critici, crescita ZERO. Promesse NON MANTENUTE
Deficit e Debito Pubblico sempre piu' critici, crescita ZERO. Promesse NON MANTENUTE
(Torino)
-

Stime macroeconomiche della Commissione europea negative per l'Italia su pil, deficit e debito pubblico. La nostra economia non cresce e non riusciamo a risanare i conti pubblici, che peggiorano in maniera allarmante.
CRESCITA ZERO, ITALIA ULTIMA NELLA UE - Siamo quasi alla fine dell’anno ed č...

Tassa sulla plastica: regioni e prodotti piu' colpiti
Tassa sulla plastica: regioni e prodotti piu' colpiti
(Torino)
-

La plastic tax sarŕ un vero e e proprio colpo per molte industrie del settore e a rimetterci saranno in particolare alcune regioni italiane.
TASSA SULLA PLASTICA, REGIONI E PRODOTTI PIU' COLPITI - Quali sono i prodotti...

Costi Pos: quanto ci costano i pagamenti per bancomat obbligatori
Costi Pos: quanto ci costano i pagamenti per bancomat obbligatori
(Torino)
-

Secondo un'indagine di Altroconsumo gli esercenti arriverebbero a pagare delle commissioni abbastanza importanti.
QUANTO CI COSTA IL POS - Ridurre l’uso del contante per contrastare evasione e...

Stop alle aperture domenicali: e' giusto per tutelare i piccoli esercizi?
Stop alle aperture domenicali: e' giusto per tutelare i piccoli esercizi?
(Torino)
-

STOP ALLE APERTURE DOMENICALI, A CHE PUNTO SIAMO - Dopo un anno, Luigi Di Maio rilancia la vecchia battaglia pentastellata contro l'apertura domenicale degli esercizi commerciali, consentita dalle liberalizzazioni del governo Monti.
STOP ALLE APERTURE DOMENICALI, A CHE PUNTO SIAMO - Dopo un anno, Luigi Di Maio...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati