Artigiani ITALIANI strangolati dal FISCO scappano in ROMANIA. VIDEO

(Napoli)ore 21:16:00 del 24/12/2017 - Categoria: , Denunce, Economia, Lavoro

Artigiani ITALIANI strangolati dal FISCO scappano in ROMANIA. VIDEO

Costi più bassi, tasse più basse o in alcuni casi inesistenti, costo della vita molto più basso

Costi più bassi, tasse più basse o in alcuni casi inesistenti, costo della vita molto più basso: è la Romania, oggi di fatto paese in forte sviluppo non solo grazie ai fondi europei (che del resto abbiamo anche noi) ma soprattutto per il basso costo di produzione che avvicina anche gli imprenditori italiani tartassati, invogliati così ad abbandonare il belpaese o come minimo a trasferire li le loro aziende. Manodopera che costa di meno, progettazione e bollette di gas e della luce che costano molto meno.

“Le tasse sono basse” – ma non solo. Un paio di anni fa La 7 realizzò un reportage girato sul posto mostrando le condizioni che in Romania è possibile trovare. Il risultato? A risultare completamente non sono soltanto tasse e tributi ma persino le stesse bollette. Senza parlare poi della nettezza urbana, spesso pagata in maniera molto salata in Italia. Ebbene, in Romania queste tasse sarebbero ben più basse. Molto più basse. Lo dimostrano anche gli stessi imprenditori, documenti alla mano.

Cosa sta accadendo in Europa? Nei paesi un tempo ritenuti in difficoltà ed in via di sviluppo oggi il costo di lavoro risulta ancora dimezzato e per questo lo stesso fa a gola a chi in Italia è stato di fatto strangolato. Una realtà se consideriamo anche la serie di tristi suicidi avvenuti nel belpaese anche a causa delle drammatiche condizioni economiche che alcune aziende hanno dovuto subire negli ultimi anni. Una situazione che difficilmente verrà risolta con le politiche di austerity e l’aumento di tasse ed imposte.

La politica, che sia di destra, sinistra, centro o quel che sarà, dovrà necessariamente abbassare se non eliminare le tasse e dare contribuiti ad aziende e cittadini singoli privati per evitare che questa svendita ai danni del nostro paese continui sino alla fine. Linkiamo qui sotto il VIDEO diffuso da La7 alcuni anni fa:

[video]

Da: QUI

Autore: Carmine

Notizie di oggi
Rutger Bregman: smettiamo di svolgere LAVORI INUTILI!
Rutger Bregman: smettiamo di svolgere LAVORI INUTILI!
(Napoli)
-

Quanto spesso vi sentite stressati, assonnati e sovraccarichi di lavoro?
Rutger Bregman scrive per il giornale online olandese De Correspondent e per...

GRECIA: lavoratori costretti a RESTITUIRE LA 13ESIMA
GRECIA: lavoratori costretti a RESTITUIRE LA 13ESIMA
(Napoli)
-

Diversi datori di lavoro hanno trovato una “ricetta” per riempire i loro registratori di cassa durante i giorni di Natale: hanno chiesto indietro la tredicesima che sono obbligati – per legge – a pagare ai dipendenti.
Continuare a parlare della Grecia è più che mai cruciale, dopo che abbiamo letto...

Concorso Esercito 2018: banco di reclutamento 8mila posti
Concorso Esercito 2018: banco di reclutamento 8mila posti
(Napoli)
-

CONCORSO ESERCITO 2018 - Nuovi posti di lavoro arrivano da un bando delle Forze Armate.
CONCORSO ESERCITO 2018 - Nuovi posti di lavoro arrivano da un bando delle Forze...

Politici PAGLIACCI: campagna elettorale con promesse DELIRANTI!
Politici PAGLIACCI: campagna elettorale con promesse DELIRANTI!
(Napoli)
-

Si potrebbe chiamare la corsa senza limiti, come quel vecchio cartone animato con Penelope Pitstop, il Diabolico Coupé e il cane Muttley che rideva delle disgrazie del suo malefico padrone
Una volta si dicevano "promesse da marinaio" . Però occorre anche ammettere che...

Truffe telefoniche 2018 per svuotare i nostri conti!
Truffe telefoniche 2018 per svuotare i nostri conti!
(Napoli)
-

I nostri smartphone, e pure gli apparecchi fissi delle nostre case, sono diventati una facile porta di accesso per i tanti truffatori che ormai operano a livello internazionale
I nostri smartphone, e pure gli apparecchi fissi delle nostre case, sono...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati