Arrestato grande criminale seriale di Gorizia

GORIZIA ore 22:17:00 del 05/01/2015 - Categoria: Cronaca

Arrestato grande criminale seriale di Gorizia

Arrestato grande criminale seriale di Gorizia | L’analisi di Italiano Sveglia

Soprattutto quando vengono a mancare dei nostri familiari o dei nostri amici per cause non naturali, la voglia di vendetta è talmente forte che anche le azioni più aberranti ci sembrano del tutto normali col passare del tempo. Ecco l’accaduto.

GORIZIA - È Alex Russo, ventisettenne residente a Lucinico(Gorizia), il responsabile dei quattro accoltellamentiavvenuti al parco della stazione dei bus di Nova Gorica(Slovenia) tra il 12 e il 23 agosto scorsi. Arrestato con l'accusa di tentato omicidio, Russo si trova da giovedì notte nel carcere sloveno di Salcano: il giovane è stato fermato dalla Polizia criminale slovena, che ha indagato sugli episodi di violenza in stretta collaborazione con la squadra mobile della questura di Gorizia e con il Nucleo operativo dei carabinieri del capoluogo isontino.

A scatenare la furia di Russo, secondo quanto si è appreso oggi a Gorizia, sarebbe stato il desiderio di vendicare la morte di due amici, deceduti tra il 2006 e il 2008 a causa di un'overdose dopo aver acquistato lo stupefacente nello stesso parco di Nova Gorica, punto d'incontro tra piccoli spacciatori e tossicodipendenti. Quattro gli episodi sui quali indagano gli inquirenti, che sono riusciti a risalire a Russo anche grazie alle testimonianze dei feriti, capaci di riconoscere l'aggressore grazie a un tatuaggio a forma di farfalla.

Autore: Gerardo

Notizie di oggi
Ndrangheta e massoneria manovrano l'Italia (e danno ordini ai politici)
Ndrangheta e massoneria manovrano l'Italia (e danno ordini ai politici)

-

Secondo il rapporto della Dna siamo di fronte a un complesso di emergenze significative, ancora di più che in passato, di una ‘ndrangheta presente in tutti i settori nevralgici della politica, dell’amministrazione pubblica e dell’economia.
La ‘ndrangheta, la camorra e la sacra corona unita arrivano alle istituzioni,...

Molti benzinai truffano ripetutamente persone ignare: ECCO I LORO TRUCCHI
Molti benzinai truffano ripetutamente persone ignare: ECCO I LORO TRUCCHI

-

TRUFFE BENZINAI: QUESTE DICHIARAZIONI FARANNO SICURAMENTE ARRABBIARE MOLTI AUTOMOBILISTI. UN BENZINAIO HA DECISO DI RIVELARE TUTTI I “SEGRETI” DEL MESTIERE. QUEI TRUCCHI CHE MOLTI BENZINAI ADOTTANO QUANDO ANDIAMO A FARE RIFORNIMENTO.
TRUFFE BENZINAI: QUESTE DICHIARAZIONI FARANNO SICURAMENTE ARRABBIARE MOLTI...

STRAGE DI ITALIANI: ecco cosa ci sta uccidendo lentamente
STRAGE DI ITALIANI: ecco cosa ci sta uccidendo lentamente

-

LA MORTALITÀ IN ITALIA AUMENTA A LIVELLI ESPONENZIALI CON NUMERI DA CAPOGIRO PARAGONABILI AI TEMPI DI GUERRA! A SPIEGARE IL PERCHÈ DI CIÒ È MARIO GIORDANO.
LA MORTALITÀ IN ITALIA AUMENTA A LIVELLI ESPONENZIALI CON NUMERI DA CAPOGIRO...

Scandalo Vaticano, lobby maltese per business milionari!
Scandalo Vaticano, lobby maltese per business milionari!

-

Perché i migranti che spettano a Malta per vicinanza alla Libia insieme alla Tunisia li mandano tutti in Italia?
Perché i migranti che spettano a Malta per vicinanza alla Libia insieme alla...

Il corrotto del giorno: Roberto Formigoni
Il corrotto del giorno: Roberto Formigoni

-

Lo scorso 22 dicembre, la decima sezione penale ha condannato Roberto Formigoni a 6 anni per corruzione.
Lo scorso 22 dicembre, la decima sezione penale ha condannato Roberto Formigoni...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati