Apologia del fascismo: divieto di essere calvi

(Bari)ore 11:39:00 del 01/10/2017 - Categoria: , Bufale

Apologia del fascismo: divieto di essere calvi

La legge Fiano contro l’apologia del fascismo, faticosamente approvata dalla Camera dei Deputati, è passata in discussione al Senato già da diversi giorni, eppure non si sono ancora spente le polemiche.

La legge Fiano contro l’apologia del fascismo, faticosamente approvata dalla Camera dei Deputati, è passata in discussione al Senato già da diversi giorni, eppure non si sono ancora spente le polemiche. L’idea di sanzionare anche il richiamo ad immagini, simbologia e gestualità proprie del fascismo ha infatti creato sdegno e preoccupazione fra gestori di autogrill e osterie, massaie rurali avvezze a riposare i pugni callosi sui morbidi fianchi, strafottenti beneducati costretti ad abbandonare il maschio “me ne frego” per un più volgare “me ne fotto”, obesi che si rifugiano nell’illusione di sembrare meno pachidermici in camicia nera, ma anche fra artigiani che ormai da decenni si sono specializzati nel riprodurre, usando ogni materiale noto all’uomo, la volitiva mascella e la lucente calotta cranica del Duce.

Proprio la pratica pettinatura di Mussolini, che ha ispirato generazioni di naziskin, è al centro di un dibattito particolarmente acceso: un’interpretazione ampia della norma sul richiamo all’iconografia fascista potrebbe infatti condurre a ritenere fuori legge la calvizie, specie se accompagnata a un carattere deciso; e non manca chi vi ha letto un’astuta manovra dei fedelissimi renziani dal cuoio molto capelluto per bloccare le ambizioni politiche di alcuni esponenti PD, in particolare di Marco Minniti. Il Ministro dell’Interno è infatti tra i politici più popolari per il suo piglio virile ed efficiente e la sua gestione decisa delle problematiche della sicurezza. Dichiarare fuori legge il suo cranio scintillante e quindi imporre di coprirlo con un toupet in stile Trumppotrebbe minarne l’immagine e l’autorevolezza. Tuttavia, il primo a smentire qualsiasi intento di guadagnare consensi e presentarsi con atteggiamento vincente alle prossime elezioni è lo stesso Minniti, che, in perfetto stile PD, ha tempestivamente sabotato la propria scalata a Palazzo Chigi dichiarandosi a favore dello ius soli.

http://www.lercio.it/apologia-del-fascismo-polemiche-per-il-divieto-di-essere-calvi/

Autore: Gregorio

Notizie di oggi
Nasa shock: gli alieni esistono! Ma non ci CAGANO APPOSTA!
Nasa shock: gli alieni esistono! Ma non ci CAGANO APPOSTA!
(Bari)
-

“Ci fate schifo, lasciateci in pace“. “Ma questo è stato solo l’ultimo indizio che abbiamo ricevuto in questi giorni dai nostri “fratelli” nel cosmo“, spiega Paolo Nespoli appena tornato sulla Terra e già voglioso di ritornare nello spazio dopo aver vist
È delle ultime ore la notizia sconvolgente diramata dall’ufficio stampa...

Chirurgia: Barbara D'Urso si fa impiantare altri 6 dotti lacrimali!
Chirurgia: Barbara D'Urso si fa impiantare altri 6 dotti lacrimali!
(Bari)
-

“L’ho fatto per paura di essere sostituita da un irrigatore per giardini“. Fa scalpore il recente outing di Barbara D’Urso, che in una lunga intervista al settimanale Chi confessa di far parte di quella folta schiera di vip che hanno fatto ricorso alla ch
“L’ho fatto per paura di essere sostituita da un irrigatore per giardini“. Fa...

Fotografata bandiera di Forza Italia in casa di Matteo Renzi
Fotografata bandiera di Forza Italia in casa di Matteo Renzi
(Bari)
-

Dopo il caso del carabiniere con la bandiera del Secondo Reich appesa in camera, un altro caso “bandiere inopportune” sta scuotendo la politica in queste ore.
Dopo il caso del carabiniere con la bandiera del Secondo Reich appesa in camera,...

TRASH FRIDAY: in arrivo il giorno per BUTTARE GLI ACQUISTI INUTILI DEL BLACK FRIDAY!
TRASH FRIDAY: in arrivo il giorno per BUTTARE GLI ACQUISTI INUTILI DEL BLACK FRIDAY!
(Bari)
-

Se il Black Friday è stato istituito per dare sfogo all’umana e comprensibile esigenza di dedicare un giorno agli acquisti scriteriati approfittando di ottimi sconti, il “Trash Friday” è la risposta alla domanda: “Cosa fare di tutte quelle le cazz… cianfr
Se il Black Friday è stato istituito per dare sfogo all’umana e comprensibile...

Previdenza: i sardi andranno in pensione a 95 anni!
Previdenza: i sardi andranno in pensione a 95 anni!
(Bari)
-

“I sardi campano tanto, facciamoli lavorare fino a 95 anni!”. È questa, in sintesi, la proposta che il governo ha messo sul tavolo delle trattative con i sindacati per sciogliere il nodo pensioni.
È il ministro del lavoro Poletti a spiegare lo spirito della proposta del...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati