Antonio Razzi: vitalizi? CI BASTANO SOLO 5 MILA EURO AL MESE!

(Roma)ore 23:03:00 del 23/02/2017 - Categoria: , Cronaca, Denunce, Politica

Antonio Razzi: vitalizi? CI BASTANO SOLO 5 MILA EURO AL MESE!

“Vitalizi? Io l’ho sempre detto: via le pensioni d’oro. Cinquemila euro al mese sono sufficienti, e non solo per i politici. Del resto, quando uno è in età avanzata mangia solo biscotti e non mangia più abbastanza, quindi con 5mila euro al mese ci fa una

Vitalizi? Io l’ho sempre detto: via le pensioni d’oro. Cinquemila euro al mese sono sufficienti, e non solo per i politici. Del resto, quando uno è in età avanzata mangia solo biscotti e non mangia più abbastanza, quindi con 5mila euro al mese ci fa una bella pensione”. E’ la ricetta fornita dal senatore di Forza Italia, Antonio Razzi, ospite del talk show politico “I fatti e le opinioni” (Rete8), in una puntata dedicata al libro-inchiesta “Orgoglio e Vitalizio” di Primo Di Nicola, Antonio Pitoni e Giorgio Velardi (ed. Paper First), opera a cui è associata la petizione del Fatto Quotidiano per eliminare, una volta per tutte, le ingiustificate posizioni di rendita.

“Io al vitalizio sono pure contrario” – spiega – “tanto non ne ho bisogno, perché posso contare sulla mia pensione svizzera, c’ho 41 anni di contributi. Non voglio manco prendere il vitalizio, non so neppure se c’arrivo. Facciamo le corna. La verità è che alcuni giornalisti, e non faccio nomi, prendono uno stipendio maggiore di quello dei parlamentari. Noi dobbiamo pagare i collaboratori. Chi li paga altrimenti? Cristo?”. Poi si lancia in una invettiva contro la posizione di Luigi Di Maio (M5S) e di Matteo Renzi (Pd) sui vitalizi: “Hanno detto solo chiacchiere per accaparrare i voti dei cittadini. Io ho molti amici del M5S sia alla Camera, sia al Senato. Non è assolutamente vero che vogliono andare a votare subito. Non dico i nomi, ma, se mi costringono, faccio nomi e cognomi, e dico pure l’età. Per correttezza si dice ‘u peccato, ma non ‘u peccatore. Però non devono dire a me questo. Quindi, stiamoci calmi, stiamoci zitti e sorridiamoci”

Da: QUI

Autore: Samuele

Notizie di oggi
SGOBBARE TUTTO IL GIORNO SENZA FIATARE - ecco presente e futuro dei giovani italiani
SGOBBARE TUTTO IL GIORNO SENZA FIATARE - ecco presente e futuro dei giovani italiani
(Roma)
-

Siamo una generazione cresciuta a pane ed etica del lavoro: sapevamo che avremmo dovuto studiare molto, e bene, per poter avere un lavoro degnamente retribuito.
Siamo una generazione cresciuta a pane ed etica del lavoro: sapevamo che avremmo...

Cosa ci fanno 4 poliziotti italiani in servizio in Cina?
Cosa ci fanno 4 poliziotti italiani in servizio in Cina?
(Roma)
-

QUATTRO UFFICIALI ITALIANI (DUE DELL’ARMA E DUE DELLA POLIZIA DI STATO) SONO SBARCATI IN CINA PER PRESTARE SERVIZIO PRESSO LE ATTRAZIONI TURISTICHE DI PECHINO. MOTIVO DEL VIAGGIO: UN PROGRAMMA DI SCAMBIO INTERNAZIONALE TRA CINA E ITALIA VOLTO A GARANTIRE
QUATTRO UFFICIALI ITALIANI (DUE DELL’ARMA E DUE DELLA POLIZIA DI STATO) SONO...

Come gli americani vengono spiati dai droni: I SEGRETI DELLA NGA
Come gli americani vengono spiati dai droni: I SEGRETI DELLA NGA
(Roma)
-

SPIARE I CITTADINI A CASA LORO, ATTRAVERSO DRONI. POTREBBE ESSERE LA VERA MISSIONE DELLA MISTERIOSA NGA, STRUTTURA-OMBRA DI INTELLIGENCE CREATA DA OBAMA PER EFFETTUARE SANGUINOSI BOMBARDAMENTI AGGIRANDO IL CONTROLLO DEMOCRATICO DEL CONGRESSO.
SPIARE I CITTADINI A CASA LORO, ATTRAVERSO DRONI. POTREBBE ESSERE LA VERA...

Tav Torino-Lione: un vero affare per la Francia! TANTO STIAMO PAGANDO ANCHE PER LORO!
Tav Torino-Lione: un vero affare per la Francia! TANTO STIAMO PAGANDO ANCHE PER LORO!
(Roma)
-

TAV TORINO-LIONE, VERO AFFARE. PER CHI? NON CERTO PER L’ITALIA, CHE PAGHEREBBE IN GRAN PARTE ANCHE LA TRATTA IN TERRITORIO FRANCESE DELL’IPOTETICO EURO-TUNNEL ALPINO, GIÀ NOTO COME “LA GRANDE OPERA PIÙ INUTILE DELLA STORIA”.
TAV TORINO-LIONE, VERO AFFARE. PER CHI? NON CERTO PER L’ITALIA, CHE PAGHEREBBE...

Bibite in lattina DANNOSE PER IL CERVELLO?
Bibite in lattina DANNOSE PER IL CERVELLO?
(Roma)
-

DOPO LA CONFERMA CHE QUANDO APRIAMO UNA BIBITA IN LATTINA - ZUCCHERATA O DIET CHE SIA - CI PREPARIAMO INEVITABILMENTE A INGRASSARE, ARRIVA UN'ALTRA CATTIVA NOTIZIA: SE CONSUMATE CON ASSIDUITÀ, LE BEVANDE DOLCI O DOLCIFICATE POSSONO DANNEGGIARE IL CERVELLO
DOPO LA CONFERMA CHE QUANDO APRIAMO UNA BIBITA IN LATTINA - ZUCCHERATA...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati