Andres Iniesta: miglior centrocampista degli ultimi 20 anni?

(Bari)ore 19:32:00 del 24/06/2016 - Categoria: Calcio

Andres Iniesta: miglior centrocampista degli ultimi 20 anni?

L’assist per il gol di Piqué contro la Repubblica Ceca, la collezione di meraviglie esibite contro la Turchia (compreso un deliziante sombrero): le prime due partite di Euro 2016 hanno messo in evidenza uno strabiliante Iniesta: fin qui il migliore in ass

L’ILLUSIONISTA DI BARCELLONA - ASSIST E COLPI DI CLASSE: L’EUROPA DEL CALCIO AI PIEDI DELL'ANTIEROE DEL BARCELLONA ANDRES INIESTA: “IL PALLONE D’ORO? NON E' UNA SPINA NEL FIANCO, NON MI INTERESSA” - IL CT SPAGNOLO DEL BOSQUE: “NESSUN PREMIO VALE COME LA STIMA DEI TUOI COMPAGNI” -

L’assist per il gol di Piqué contro la Repubblica Ceca, la collezione di meraviglie esibite contro la Turchia (compreso un deliziante sombrero): le prime due partite di Euro 2016 hanno messo in evidenza uno strabiliante Iniesta: fin qui il migliore in assoluto... -

L’Europa del calcio ai piedi di Andrès Iniesta. L’assist per il gol di Piqué contro la Repubblica Ceca, la collezione di meraviglie esibite contro la Turchia (compreso un deliziante sombrero), la capacità metafisica di far sembrare il calcio il gioco più semplice del mondo: l’essenziale è visibile agli occhi quando appare l’Illusionista di Barcellona.

Nelle prime due partite di Euro 2016 il centrocampista spagnolo ha mandato in estasi gli amanti del Gioco con le sue magie. Ma non c’è trucco e non c’è inganno, solo sostanza. Il “Cavaliere pallido” non ha mai vinto il pallone d’Oro ma ha vinto tutto il resto. Otto campionati spagnoli. Quattro Champions. Due europei. Un mondiale nel 2010, in Sudafrica. Il suo gol in finale contro l’Olanda, al minuto 116 del secondo tempo supplementare, regala il primo trionfo allo Spagna e lo guarisce da una leggera depressione.

Un calciatore perfetto. Il prototipo del centrocampista moderno. Fosforo e fantasia. Dribbling e intelligenza tattica. Metronomo, assistman, uomo ovunque. Un tuttocampista, come si dice oggi. “Non segno abbastanza, cosa dovrei fare?”, chiede a Guardiola prima della semifinale di ritorno nella Champions League del 2009 contro il Chelsea a Stamford Bridge. Inutile dire che quella partita la risolve lui. Lampard perde il pallone.

Alves vola sulla destra, crossa in mezzo, il pallone passa da Eto’o a Messi. Poi arriva a Don Andrès. Il suo tiro scatena l’esultanza forsennata di Guardiola e cambia la storia recente della nazione calcistica blaugrana. “Iniesta mi ha insegnato  che non bisogna dare mai nulla per spacciato. Improbabile non è impossibile. Quello che non segna mai è stato quello che ha segnato il gol decisivo”, la chiosa di Pep.

“E’ bravissimo ma troppo discontinuo. Negli ultimi 14 anni ha sbagliato almeno 3 partite”, il tweet ironico del giornalista Ivan Zazzaroni restituisce  la grandezza di Iniesta. Schiacciato dal duopolio Messi-Cristiano Ronaldo, Don Andrés non è riuscito mai a conquistare il Pallone d’Oro. “Non mi interessa, non è una spina nel fianco”, assicura lui con understatement da antieroe.

Forse ha ragione il ct della Spagna, il “marchese” Del Bosque, quando dice: “Niente e nessun Pallone d'oro vale più della stima dei tuoi compagni, del tuo spogliatoio”. Da Azpilicueta a Silva, è un coro di elogi per Iniesta. La corsa della “Roja” al terzo titolo europeo consecutivo oggi passa soprattutto dai suoi piedi, e da quei colpi di classe degni di un illusionista. L’Illusionista di Barcellona: fin qui il migliore in assoluto.

Autore: Luca

Notizie di oggi
ALLENATORE EROICO Porta i giocatori IN FABBRICA a far vedere COME SI SUDANO I SOLDI!
ALLENATORE EROICO Porta i giocatori IN FABBRICA a far vedere COME SI SUDANO I SOLDI!
(Bari)
-

INIZIATIVA DA ESTENDERE SUBITO A TUTTI I POLITICI ITALIANI, NESSUNO ESCLUSO. PERÒ, OLTRE CHE GUARDARE, SAREBBE OPPORTUNO FARLI LAVORARE UNA SETTIMANA IN FABBRICA E SOPRATTUTTO FARLI CAMPARE PER UN PAIO DI MESI CON LO STIPENDIO DI UN OPERAIO. COSÌ IMPARERE
INIZIATIVA DA ESTENDERE SUBITO A TUTTI I POLITICI ITALIANI, NESSUNO ESCLUSO....

Milan ai Cinesi? UNA BARZELLETTA TUTTA ITALIANA
Milan ai Cinesi? UNA BARZELLETTA TUTTA ITALIANA
(Bari)
-

Se il prezzo della compravendita è di 520 mln (più accollo del debito pregresso) e 200 mln sono già stati versati, pari a 38,46% del prezzo, dovrebbe contestualmente esistere un passaggio di proprietà per una quota equivalente.
Se il prezzo della compravendita è di 520 mln (più accollo del debito pregresso)...

Juve, cosa rischia?
Juve, cosa rischia?
(Bari)
-

E' inutile che voi lettori tifosi juventini vi scagliate contro Varriale, è talmente evidente la sudditanza degli arbitri nei confronti della Juve che pure i bambini se ne accorgono.
Il calcio italiano è quanto di peggio ci sia in Europa. E Varriale ha ragione da...

Arbitri: IL CONFINE TRA SUDDITANZA PSICOLOGICA E CALCIOPOLI
Arbitri: IL CONFINE TRA SUDDITANZA PSICOLOGICA E CALCIOPOLI
(Bari)
-

Calciopoli è stato il più grande scandalo del calcio italiano di sempre. Ha portato alla retrocessione e alla penalizzazione della Juventus, alla revoca di due scudetti, alla penalizzazione (tra gli altri) di Milan, Lazio e Fiorentina.
Che cos’è stata Calciopoli? Cos’è la sudditanza psicologica? Cosa accade oggi...

Paul Baccaglini, chi è il nuovo presidente del Palermo?
Paul Baccaglini, chi è il nuovo presidente del Palermo?
(Bari)
-

Confezionata col personaggio TV che possa sempre, in caso le cose si mettessero male, essere giocato come evidente attore di un innocente scherzo.
E' evidente che si tratta di una operazione di 'sgancio' di Zamparini dalle...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati