Amministrative 2016, Mafia Capitale ancora in atto!

(Roma)ore 21:31:00 del 12/06/2016 - Categoria: Denunce, Politica

Amministrative 2016, Mafia Capitale ancora in atto!

Renzi conosce i Romani. Sa benissimo che a loro non interessa essere governati da Mafiosi. Ai Romani non interessa che questi mafiosi rubino senza vergogna fino a portare loro via anche le mutande

Ma Renzi conosce i Romani. Sa benissimo che a loro non interessa essere governati da Mafiosi. Ai Romani non interessa che questi mafiosi rubino senza vergogna fino a portare loro via anche le mutande. Ai Romani non interessa che questi mafiosi portino in rovina il Loro Comune. Ai Romani non interessa dover intraprendere un rally ogni volta che prendono la macchina. I Romani se ne infischiano di dissesto idrogeologico e strade inagibili. I Romani se ne passano per il cazzo dei mille disservizi che devono subire tutti, tutti i giorni.

Mafia Capitale, dissesto finanziario e idrogeologico, strade inagibili e mille disservizi, ma secondo Renzi il destino di Roma si gioca sulle Olimpiadi!

Altro che quella idiota della Raggi che vorrebbe portare a Roma Onestà, diligenza e servizi. Ma che cazzo se ne fanno i Romani di una città finalmente vivibile, governata da gente onesta e attenta alle esigenze della Gente, senza Olimpiade??

Renzi sa bene che i Romani vivono per l’Olimpiade. E’ il loro unico scopo nella vita: poter dire IO C’ERO (se, di questo passo  ci arrivano).

Renzi è ridotto tanto male che l’unica carta che si può giocare è quella di una incerta Olimpiade (al di là delle cazzate del cazzaro, l’Olimpiade NON è stata ancora assegnata e non è quindi detto che si terrà a Roma), che comunque si terrà tra 18 anni!!

Mafia Capitale, dissesto finanziario e idrogeologico, strade inagibili e mille disservizi, ma secondo Renzi il destino di Roma si gioca sulle Olimpiadi!

Renzi conosce i Romani e per questo ballottaggio si è giocata la carta giusta!

Autore: Gregorio

Notizie di oggi
Biotestamento approvato: Memento hominem. Le forze reazionarie antitaliane a servizio del papismo
Biotestamento approvato: Memento hominem. Le forze reazionarie antitaliane a servizio del papismo
(Roma)
-

Siamo ancora molto lontani dall'essere un Paese civile. E lo si vede bene dal grado di libertà che viene lasciata al singolo individuo di poter decidere della propria vita e del proprio corpo.
Siamo ancora molto lontani dall'essere un Paese civile. E lo si vede bene dal...

I multivitaminici? Inutili e dannosi
I multivitaminici? Inutili e dannosi
(Roma)
-

A volte può essere difficile alimentarsi nel miglior modo possibile. Tuttavia, una delle conseguenze è quella di andare incontro a carenze vitaminiche.
A volte può essere difficile alimentarsi nel miglior modo possibile. Tuttavia,...

25 aprile: liberati, ma da chi? Sono 72 anni che viviamo sotto LADRI, DELINQUENTI E POLITICI CORROTTI
25 aprile: liberati, ma da chi? Sono 72 anni che viviamo sotto LADRI, DELINQUENTI E POLITICI CORROTTI
(Roma)
-

E’ da quel 25 Aprile 1945 che l’Italia vive sotto la prigionia di ladri, delinquenti, affamatori di popoli, di politici corrotti e arraffoni ingordi.
E’ da quel 25 Aprile 1945 che l’Italia vive sotto la prigionia di ladri,...

Tumore al cervello per uso del cellulare: prima sentenza
Tumore al cervello per uso del cellulare: prima sentenza
(Roma)
-

Gli era venuto un cancro perché usava il telefonino per lavoro, per più di tre ore al giorno per 15 anni e adesso l'Inail è stata condannata a pagare la rendita perpetua per il danno sul lavoro subito da un dipendente Telecom.  
Gli era venuto un cancro perché usava il telefonino per lavoro, per più di tre...

Siem Pilot: la nave che porta i migranti in Italia. VIDEO SHOCK
Siem Pilot: la nave che porta i migranti in Italia. VIDEO SHOCK
(Roma)
-

QUESTA L’INCREDIBILE ATTIVITÀ DELLA NAVE SIEM PILOT, CHE PORTA I MIGRANTI DALLE COSTE LIBICHE ALLE COSTE ITALIANE, CAMPANE, SICILIANE E SOPRATTUTTO SARDE.
QUESTA L’INCREDIBILE ATTIVITÀ DELLA NAVE SIEM PILOT, CHE PORTA I MIGRANTI DALLE...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati