Altro che pentole della salute, le PADELLE IN PIETRA SONO UNA TRUFFA! VIDEO REPORT

(Bari)ore 18:20:00 del 13/01/2017 - Categoria: , Curiosità, Denunce, Salute

Altro che pentole della salute, le PADELLE IN PIETRA SONO UNA TRUFFA! VIDEO REPORT

PADELLE IN PIETRA, ALTRE CHE PENTOLE DELLA SALUTE! SONO TOSSICHE ALMENO QUANTO QUELLE VECCHIE E RAPPRESENTANO UNA TRUFFA! ECCO IL  PERCHÈ NEL VIDEO DI REPORT

PADELLE IN PIETRA, ALTRE CHE PENTOLE DELLA SALUTE! SONO TOSSICHE ALMENO QUANTO QUELLE VECCHIE E RAPPRESENTANO UNA TRUFFA! ECCO IL  PERCHÈ NEL VIDEO DI REPORT

E’ tutta una truffa architettata a mestiere…
Le padelle in pietra a quanto sembra sono solo un giro di nomi inventati ad hoc per invogliare il compratore e convincere il commesso a fare una vera campagna pubblicitaria e consigliarla al compratore.

DOVETE SAPERE CHE LE PADELLE CHE SI TROVANO SUL MERCATO NON SONO IN PIETRA ED IL RIVESTIMENTO, ANCHE IN QUESTO CASO, E’ A BASE DI PTFE (politetrafluoroetilene). Per capirci meglio si tratta del classico Teflon.

Ad occuparsi di questo argomento è stato proprio Report che con un servizio dettagliato ha portato alla luce le magagne che ci sono dietro queste padelle di pietra che poi in realtà sono nocive con le vecchie padelle di una volta.
Dunque, le padelle effetto pietra ma spacciata per pietra sappiate che è una vera e proprio truffa.

PER SAPERNE DI PIU’ GUARDA QUESTO VIDEO REALIZZATA SU Rai3 DALLA TRRASMISSIONE “REPORT”. la quale da anni è attenta a smascherare inganni e ingiustizie.

IL VIDEO

[video]

Quando si compra, di qualsiasi cosa si tratti, bisogna stare molto attenti ed avere mille occhi aperti perchè le truffe sono dietro l’angolo.
Troppe volte un prodotto scadente viene spacciato per ottimo quando, in realtà, è di scarsa qualità e può nuocere anche alla salute. Le padelle in pietra sono sono un prodotto tra tanti. Teniamo gli occhi aperti

Fonte: Jedanews

Autore: Samuele

Notizie di oggi
Siamo drogati di...COMODITA': lavoriamo per nulla
Siamo drogati di...COMODITA': lavoriamo per nulla
(Bari)
-

Solo cinquant'anni fa, in Italia la maggior parte delle famiglie non aveva ancora un frigorifero o una televisione, l'automobile era un lusso che spettava solo al capo famiglia e lavastoviglie ed asciugabiancheria erano oggetti che in pochi potevano perme
Solo cinquant'anni fa, in Italia la maggior parte delle famiglie non aveva...

Per loro la priorita' e' lo Ius Soli: PER UN GOVERNO SERIO SAREBBE IL LAVORO!
Per loro la priorita' e' lo Ius Soli: PER UN GOVERNO SERIO SAREBBE IL LAVORO!
(Bari)
-

Disoccupazione più alta d'Europa, quella giovanile disastrosa, crescita più bassa, invasi senza che l'Europa ci dia un soldo o una mano, 5 milioni di poveri (in costante crescita), il sud che brucia con gli elicotteri a terra, banche che falliscono e non
Disoccupazione più alta d'Europa, quella giovanile disastrosa, crescita più...

Test Nucleare della Russia piu' devastante della storia: VIDEO
Test Nucleare della Russia piu' devastante della storia: VIDEO
(Bari)
-

LA BOMBA ZAR (TSAR BOMBA O RDS-220) È STATA LA PIÙ POTENTE BOMBA ALL’IDROGENO SPERIMENTATA DALL’UOMO.
LA BOMBA ZAR (TSAR BOMBA O RDS-220) È STATA LA PIÙ POTENTE BOMBA...

Indovinate chi arrivera' a darci il colpo di grazia? QUESTO SIGNORE QUI!
Indovinate chi arrivera' a darci il colpo di grazia? QUESTO SIGNORE QUI!
(Bari)
-

Si sono svolte le elezioni in un centinaio di comuni italiani: l’esito delle urne ha spinto i commentatori a parlare di un “risveglio” del centrodestra, ma l’unico dato significativo è l’esplosione dell’astensionismo che, in costante crescita da anni, ha
Si sono svolte le elezioni in un centinaio di comuni italiani: l’esito delle...

MIRACOLO RENZI: 5 milioni di poveri, piu' 144000 in 1 anno - APPLAUSI!
MIRACOLO RENZI: 5 milioni di poveri, piu' 144000 in 1 anno - APPLAUSI!
(Bari)
-

L'incidenza della povertà e' salita al 26,8% rispetto al 18,3% del 2015. Stiamo davanti ad una vera e propria emergenza sociale dove spesso viene dimenticato che dietro i numeri si trovano persone in carne e ossa.
L'incidenza della povertà e' salita al 26,8% rispetto al 18,3% del 2015. Stiamo...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati