Altro che pentole della salute, le PADELLE IN PIETRA SONO UNA TRUFFA! VIDEO REPORT

(Bari)ore 18:20:00 del 13/01/2017 - Categoria: , Curiosità, Denunce, Salute

Altro che pentole della salute, le PADELLE IN PIETRA SONO UNA TRUFFA! VIDEO REPORT

PADELLE IN PIETRA, ALTRE CHE PENTOLE DELLA SALUTE! SONO TOSSICHE ALMENO QUANTO QUELLE VECCHIE E RAPPRESENTANO UNA TRUFFA! ECCO IL  PERCHÈ NEL VIDEO DI REPORT

PADELLE IN PIETRA, ALTRE CHE PENTOLE DELLA SALUTE! SONO TOSSICHE ALMENO QUANTO QUELLE VECCHIE E RAPPRESENTANO UNA TRUFFA! ECCO IL  PERCHÈ NEL VIDEO DI REPORT

E’ tutta una truffa architettata a mestiere…
Le padelle in pietra a quanto sembra sono solo un giro di nomi inventati ad hoc per invogliare il compratore e convincere il commesso a fare una vera campagna pubblicitaria e consigliarla al compratore.

DOVETE SAPERE CHE LE PADELLE CHE SI TROVANO SUL MERCATO NON SONO IN PIETRA ED IL RIVESTIMENTO, ANCHE IN QUESTO CASO, E’ A BASE DI PTFE (politetrafluoroetilene). Per capirci meglio si tratta del classico Teflon.

Ad occuparsi di questo argomento è stato proprio Report che con un servizio dettagliato ha portato alla luce le magagne che ci sono dietro queste padelle di pietra che poi in realtà sono nocive con le vecchie padelle di una volta.
Dunque, le padelle effetto pietra ma spacciata per pietra sappiate che è una vera e proprio truffa.

PER SAPERNE DI PIU’ GUARDA QUESTO VIDEO REALIZZATA SU Rai3 DALLA TRRASMISSIONE “REPORT”. la quale da anni è attenta a smascherare inganni e ingiustizie.

IL VIDEO

[video]

Quando si compra, di qualsiasi cosa si tratti, bisogna stare molto attenti ed avere mille occhi aperti perchè le truffe sono dietro l’angolo.
Troppe volte un prodotto scadente viene spacciato per ottimo quando, in realtà, è di scarsa qualità e può nuocere anche alla salute. Le padelle in pietra sono sono un prodotto tra tanti. Teniamo gli occhi aperti

Fonte: Jedanews

Autore: Samuele

Notizie di oggi
Immigrazione, ecco cosa non ti dicono
Immigrazione, ecco cosa non ti dicono
(Bari)
-

Se escludiamo la parte di territorio non abitabile, come deserti per l’Africa e le montagne per la nostra penisola, il rapporto cresce: l’Italia ha, in proporzione, più montagne di quanto deserto ci sia nel continente africano.
L’Africa conta circa 1,1 miliardi di abitanti con una densità di 33 abitanti per...

Il professore disse Dio non esiste.La risposta dello studente mise a tacere ogni dubbio
Il professore disse Dio non esiste.La risposta dello studente mise a tacere ogni dubbio
(Bari)
-

UN PROFESSORE DI FILOSOFIA ATEO AFFERMÒ DINANZI ALLA SUA CLASSE “DIO NON ESISTE”.UNO STUDENTE GLI DIEDE UNA RISPOSTA INCOMPARABILE CHE LO AZZITTÌ E MISE A TACERE OGNI DUBBIO.
UN PROFESSORE DI FILOSOFIA ATEO AFFERMÒ DINANZI ALLA SUA CLASSE “DIO NON...

Italia crolla a pezzi? MOTIVO VALIDO PER STANZIARE 5 MILIARDI PER I MIGRANTI! (VERGOGNA)
Italia crolla a pezzi? MOTIVO VALIDO PER STANZIARE 5 MILIARDI PER I MIGRANTI! (VERGOGNA)
(Bari)
-

La rete stradale italiana cade letteralmente a pezzi. E il governo proprio oggi ha previsto una considerevole spesa pubblica, quasi cinque miliardi di euro. Ma non per le strade italiane, per gli africani fatti arrivare in Italia a orde, l'ultima di quasi
Una rampa di collegamento del viadotto della tangenziale di Fossano, nel...

La dieta dell'equilibrio glicemico funziona in 6 settimane
La dieta dell'equilibrio glicemico funziona in 6 settimane
(Bari)
-

La dieta dell'equilibrio glicemico in 10 passi. Bilanciate la glicemia. Primo passo è eliminare completamente zucchero e dolcificanti artificiali.
La dieta dell'equilibrio glicemico in 10 passi Bilanciate la glicemia. Primo...

Deputato PD svela tutto: IL GOVERNO MENTE AGLI ITALIANI SAPENDO DI MENTIRE! IL VIDEO
Deputato PD svela tutto: IL GOVERNO MENTE AGLI ITALIANI SAPENDO DI MENTIRE! IL VIDEO
(Bari)
-

AMMISSIONE CHOC IN DIRETTA! IL PD TIENE ALTA LA DISOCCUPAZIONE APPOSTA PERCHE’ LO VUOLE L’EUROPA
AMMISSIONE CHOC IN DIRETTA! IL PD TIENE ALTA LA DISOCCUPAZIONE APPOSTA PERCHE’...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati