Alternanza scuola lavoro: la verità

(Napoli)ore 13:12:00 del 08/03/2017 - Categoria: , Cronaca, Denunce, Economia, Lavoro, Sociale

Alternanza scuola lavoro: la verità

Il tutto con una ministra senza né laurea né diploma alla guida di uno dei dicasteri più importanti: il Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca.

QUESTA È L'ENNESIMA DIMOSTRAZIONE DI COME IL PD ABBIA SVENDUTO E UMILIATO IL MONDO DEL LAVORO: DOPO I VOUCHER, LA BUONA SCUOLA, DOVE GLI STUDENTI VANNO MANDATI A PULIRE I BAGNI, FARE I CAMERIERI OPPURE DODICI ORE DI VOLANTINAGGIO. MANOVALANZA GRATUITA. Il PD, un partito di sinistra, nato dai comunisti, che del lavoro ne hanno sempre fatto il punto portante di ogni programma politico, in una repubblica "fondata sul lavoro"; questo è il risultato. Gli esperti, i capaci, hanno truccato i dati sulla disoccupazione con i voucher e spacciata per alternanza scuola-lavoro fare manovalanza gratuita.
Il tutto con una ministra senza né laurea né diploma alla guida di uno dei dicasteri più importanti: il Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca. Ed è anche quella che guadagna di più nel governo Gentiloni.
RIFLETTETE!!!!!!!!!!!!!!!

Schiavetti, quanto piacciono i moderni schiavetti alle aziende, tanto tanto !


Finita la schiavitù di tipo A può continuare con tipo B, con sgravi per assumere questi supplicanti giovanotti che, se non aiutati da assetti familiari, diventano disposti a tutto per uno straccio di lavoro ma non per questo in grado di arrivare mai alla tranquillità... Oh yeah ! 
Sulle spine forever !! Ma vuoi mettere pescare a man bassa nella bassezza di garanzie di questo periodo storico ? Quì solo una battutona da Drive-in risuonerebbe abbastanza rasoterra da rendere il barbaro entusiasmo, tipo... piatto ricco.. mi ci ficco!

Se si tratta di "esperienza formativa" (non remunerata) allora deve essere tale. Una formazione, inerente il proprio corso di studi, volta ad integrare la teoria con la pratica.
Se invece si tratta di svolgere attività che nulla hanno a che fare e non formano al (teoricamente) futuro lavoro allora si tratta di "lavoro", non di "esperienze formative", e va remunerato. Altrimenti non è che sfruttamento.
Molti ragazzi fanno lavori estivi, o part-time o nei weekend tutto l'anno, lo fanno però per guadagnarsi qualcosa, molti proprio per pagarsi i libri se la famiglia versa in condizioni economiche precarie. Vengono remunerati ed imparano cosa significa "lavorare". Non si lavora gratis, ammenoche non si faccia "volontariato".
Hanno tutta la vita davanti per imparare ad essere sfruttati, poche ore per approcciarsi al lavoro per il quale si stanno "formando" a scuola.
Queste geniali furbate chiamate "buona scuola" (sempre che la scuola non gli cada in testa) servono soltanto ad incentivare i giovani a meditare di filarsela alla svelta da questo paese devastato. E a ragione.

Autore: Gregorio

Notizie di oggi
In pensione a 67 anni dal 2019: SENZA VERGOGNA!
In pensione a 67 anni dal 2019: SENZA VERGOGNA!
(Napoli)
-

Prima di innalzare l età pensionistica ...dobbiamo tagliare gli sprechi, vitalizi e le super Pensioni (es Ventola 10000 mese ) e di chi ha versato pochi Contributi Perché non si fa un calcolo matematico inserendo la comparazione con Giudici, Generali dell
Prima di innalzare l età pensionistica ...dobbiamo tagliare gli sprechi,...

I partiti? Ci costano 160mila euro al giorno! (M5S compreso)...
I partiti? Ci costano 160mila euro al giorno! (M5S compreso)...
(Napoli)
-

La Camera stanzia 32 milioni l’anno (50 mila euro a deputato), il Senato 21,3 milioni (67 mila euro a senatore). A ogni gruppo è assicurata una somma minima, che cresce in proporzione alla consistenza numerica.
Ogni giorno, sette giorni su sette, i gruppi parlamentari percepiscono 160 mila...

Il disastro delle FONDAZIONI BANCARIE finanziate dal GOVERNO LADRO
Il disastro delle FONDAZIONI BANCARIE finanziate dal GOVERNO LADRO
(Napoli)
-

Crisi e affari 
discutibili hanno indebolito il patrimonio degli enti che ora hanno meno risorse in cassa da distribuire sul territorio. E adesso devono anche affrontare il buco del fondo Atlante, voluto da Renzi
Crisi e affari 
discutibili hanno indebolito il patrimonio degli enti che...

Vogliono dare la CITTADINANZA AGLI IMMIGRATI - NO ALLO IUS SOLI
Vogliono dare la CITTADINANZA AGLI IMMIGRATI - NO ALLO IUS SOLI
(Napoli)
-

La cittadinanza non è un semplice documento ma deve essere il risultato di un lungo processo di acquisizione delle norme, usanze, consuetudini di un Paese
L'immigr azione rende più della droga. E non solo per l'organizzazione del...

Emilio Fede condannato a 2 anni: ma come mai in Italia NESSUNO va mai in galera???
Emilio Fede condannato a 2 anni: ma come mai in Italia NESSUNO va mai in galera???
(Napoli)
-

È doveroso esprimere qui i sensi della più alta stima e considerazione alla brava gente perseguitata ad oltranza, espressamente Emilio Fede, Dell'Utri, Mangano, Riina, Formigoni, ecc. e purtroppo Silvio non c'è più per cambiare le leggi e liberare questi
Beati coloro che hanno fede nel Dio che tutto e tutti perdona e redime.Ma Dio...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati