ALLARME Insalata in busta

(Milano)ore 20:18:00 del 23/10/2016 - Categoria: Denunce, Salute

ALLARME Insalata in busta

La colpa sembra essere di un'insalata rucola in busta, che si trova nei supermercati e nei ristoranti, avverte il Telegraph on line.

 

 

Due persone sono morte, decine ricoverate e centinaia colpite dall'epidemia di infezioni provocate dal batterio E.coli che si è diffusa nel Regno Unito. La colpa sembra essere di un'insalata rucola in busta, che si trova nei supermercati e nei ristoranti, avverte il Telegraph on line. Il ceppo di E.coli in questione è lo 0157 e ha infettato oltre 150 persone.

Le autorità sanitarie hanno ordinato ai grossisti che riforniscono ristoranti e catene di supermercati Oltremanica di interrompere l'importazione del prodotto dal Mediterraneo, da dove si pensa provengano le foglie infette. Per ora, comunque, la rucola continuerà a essere venduta perché la Food Standards Agency (Fsa) ha dichiarato di non avere ancora prove sufficienti per giustificare un richiamo completo di prodotti al dettaglio.

Le indagini sono state avviate nelle zone intorno a Bristol e Bath, dove tutti i casi sono stati isolati fino alla settimana scorsa. Ma negli ultimi giorni ne sono emersi anche altrove in Inghilterra, Galles e Scozia. La Fsa ha messo in guardia i consumatori raccomandando di lavare accuratamente tutte le verdure destinate a essere consumate crude.

Ancora una volta un ricerca mette in guardia dall’uso dell’insalata già pronta per essere consumata

Non sempre l’insalata che troviamo già pronta per essere consumata nei negozi è effettivamente pulita, nonostante questo sia assicurato sulla confezione. A sostenerlo in un libro una esperta del settore, Joanna Blythman, che mette in guardia i consumatori. Secondo quanto sostiene di aver scoperto l’esperta, l’insalata viene lasciata per diverse ore in acqua e cloro.

La stessa acqua inoltre può essere usata per più ore del dovuto e quindi il suo effetto igienizzante viene meno col passare del tempo. I batteri che quindi vengono a contatto con l’insalata in pratica non verrebbero eliminati e l’alimento sarebbe tutt’altro che salutare, senza dimenticare che spesso attraverso questo sistema di pulizia perde molte delle sue proprietà nutritive. L’esperta inoltre ricorda che come già stabilito da ricerche precedenti, alcuni tipi di batteri che si trovano nei sacchetti di insalata pronta all’uso potrebbero essere quasi impossibili da uccidere. Per questo motivo secondo l’esperta l’unico modo per assicurarsi che l’insalata sia realmente pulita e pronta all’uso è quello di lavare il prodotto nuovamente o ancora meglio di acquistare prodotti non pronti e fare da soli.

Autore: Luca

Notizie di oggi
Siria, una MAREA DI BUGIE per annullare le elezioni italiane
Siria, una MAREA DI BUGIE per annullare le elezioni italiane
(Milano)
-

Usare l’intervento occidentale nella crisi siriana per giustificare in Italia un governo che annacqui i risultati del 4 marzo?
Usare l’intervento occidentale nella crisi siriana per giustificare in Italia un...

Tasse su sigarette elettroniche da CAPOGIRO: ecco cosa non ti dicono
Tasse su sigarette elettroniche da CAPOGIRO: ecco cosa non ti dicono
(Milano)
-

Proprio non trovate che c’è qualcosa che non va? Lo stesso Stato che rende obbligatori 10 vaccini “per il bene della gente” stronca le sigarette elettroniche (che riducono del 95% i danni rispetto a una normale sigaretta) con imposte da capogiro…
Proprio non trovate che c’è qualcosa che non va? Lo stesso Stato che rende...

Tv di stato russa prepara i cittadini alla GUERRA NUCLEARE: VIDEO
Tv di stato russa prepara i cittadini alla GUERRA NUCLEARE: VIDEO
(Milano)
-

In questi giorni difatti sta girando sulla rete un video che riprende un estratto di una trasmissione televisiva di questa settimana trasmessa da Rossija 24, la TV di Stato russa, che spiega cosa fare in caso di attacco nucleare e fornisce le indicazioni
Il nuovo capitolo della crisi siriana sembra essersi apparentemente chiuso dopo...

Donna siriana racconta la verita' che i media censurano
Donna siriana racconta la verita' che i media censurano
(Milano)
-

SOTTO LE BOMBE: LA TESTIMONIANZA DI UNA DONNA SIRIANA
Nella notte fra venerdì e sabato Stati Uniti, Francia e Gran Bretagna hanno...

Politici non mantengono promesse? Sono LICENZIABILI PER LEGGE, ma nessuno lo sa
Politici non mantengono promesse? Sono LICENZIABILI PER LEGGE, ma nessuno lo sa
(Milano)
-

Il 4 marzo 1999 il Partito Umanista presentò alla Camera dei Deputati una proposta di Legge di Iniziativa Popolare, corredata da oltre 50.000 firme di elettori, intitolata “Norme sulla Responsabilità Politica”.
Il 4 marzo 1999 il Partito Umanista presentò alla Camera dei Deputati una...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati