Alcol, cannabis, gioco d'azzardo: le nuove DIPENDENZE dei nostri figli

(Genova)ore 09:15:00 del 18/01/2018 - Categoria: , Denunce, Salute

Alcol, cannabis, gioco d'azzardo: le nuove DIPENDENZE dei nostri figli

Se un tempo la paghetta di mamma e papà veniva investita in fumetti, caramelle o figurine, oggi viene usata per pagarsi da bere, da fumare o da giocare.

Se un tempo la paghetta di mamma e papà veniva investita in fumetti, caramelle o figurine, oggi viene usata per pagarsi da bere, da fumare o da giocare. Questione di moda, anche. E' quanto emerge dai dati del 2017 sulle dipendenze giovanili raccolti dall' Istituto Bambino Gesù di Roma per la Salute del Bambino e dell'Adolescente e pubblicata da Il Messaggero: si inizia a bere alcolici già a 11 anni; a fumare sigarette intorno ai 15, e dalla stessa età, molti, fanno uso di cannabis. Sono ancora più giovani, alcuni perfino 7 anni, quelli che si accostano al gioco d' azzardo.

Consumo di alcolici. Il 20,4% di ragazzi fino a 24 anni consuma frequentemente alcolici, ma birra, vino e cocktail ad alta gradazione piacciono anche ai giovanissimi. Tra gli 11 e i 15 anni i minori si avvicinano all'alcol provandolo in casa: un modo per raggirare i divieti e non spendere soldi.  Ma, speigano gli esperti, l' alcol prima dei 16 anni è molto dannoso. "Solo a partire da questa età l' organismo sarà in grado di metabolizzarlo in modo corretto".


Il fumo. Il 16,2% dei ragazzi fino a 24 anni fuma; mentre il 19% dei giovani tra 15 e 34 anni ha fatto uso di cannabis negli ultimi dodici mesi. Questione anche di moda. I dati 2017 dell' Osservatorio delle Droghe e Tossicodipendenze registrano la cannabis come la sostanza stupefacente più consumata al mondo. Solo in Europa a utilizzarla sono 87,7 milioni. E sono 17 milioni i ragazzi di età compresa tra 15 e 34 anni che dichiarano di averne fatto uso almeno una volta nell'ultimo anno. Le ragioni per le quali i teenager bevono o fumano, a parte l'emulazione, sono da ricercare in ansie e paure. Gli alcolici sono "facilitatori". Sul breve periodo infatti fanno sentire più forti e disinibiti nell'approccio con gli altri, ma va da sé che l' assunzione reiterata di alcol e fumo però può portare a malessere psicofisico. La sigaretta, invece, viene spesso usata come mezzo per inserirsi nel gruppo e spesso come "iniziazione" al mondo degli adulti.
Il gioco d'azzardo. Il 49% dei ragazzi tra 14 e 19 anni ha giocato d' azzardo almeno una volta nel 2017; il 20% di quelli tra i 10 e i 17 anni frequenta le agenzie di scommesse, il 25% di quanti hanno tra 7 e 9 anni tenta la sorte con lotterie e gratta e vinci. Giochi che, avvertono i medici del Bambino Gesù - non vengono percepiti dai più piccoli, e non di rado pure dai genitori, come pericolosi, ma che possono portare "disinteresse verso attività scolastiche e ricreative, frequenti assenze ingiustificate, disturbi del sonno e furti in casa". Tra le nuove ossessioni i giochi online.

Da: QUI

Autore: Gerardo

Notizie di oggi
Luce e gas: bollette in Italia piu' CARE IN EUROPA
Luce e gas: bollette in Italia piu' CARE IN EUROPA
(Genova)
-

Rivoluzione in arrivo dal 30 giugno 2019 per il mercato dell’energia: dopo vari rinvii ci sarà la fine del mercato di maggior tutela e il passaggio completo al mercato libero.
Rivoluzione in arrivo dal 30 giugno 2019 per il mercato dell’energia: dopo vari...

Fotografia di un Paese ULTIMO in Europa
Fotografia di un Paese ULTIMO in Europa
(Genova)
-

Perché tanta ipocrisia sul caso della società del papà di Di Maio? Federcontribuenti: ”perché padre e figlio non hanno ritenuto di dover dire la verità che tutti conosciamo?
Perché tanta ipocrisia sul caso della società del papà di Di Maio?...

CO2: il gas che non inquina utilizzato per aumentare le tasse
CO2: il gas che non inquina utilizzato per aumentare le tasse
(Genova)
-

L’ecologismo della CO2 è il proseguimento dell’austerità con altri mezzi
Dalla carbon tax alla tassa sul diesel in Francia, a quella sui veicoli a...

Le Iene: cosa c'e' dietro i VACCINI OBBLIGATORI. VIDEO
Le Iene: cosa c'e' dietro i VACCINI OBBLIGATORI. VIDEO
(Genova)
-

Walter Ricciardi è il Presidente dell’Istituto superiore di Sanità che si occupa di ricerca, sperimentazione, controllo della salute pubblica in Italia.
Walter Ricciardi è il Presidente dell’Istituto superiore di Sanità che si occupa...

Agonia UE, elettori traditi. Unica chance? ITALEXIT
Agonia UE, elettori traditi. Unica chance? ITALEXIT
(Genova)
-

Dopo la bocciatura definitiva della manovra da parte della Commissione Europea con la prospettiva dell’apertura della procedura d’infrazione contro l’Italia per deficit eccessivo, da più parti ci si chiede quale strada percorrere.
Dopo la bocciatura definitiva della manovra da parte della Commissione Europea...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati