Alberto Stasi: NUOVO COLPO DI SCENA! Incredibili documenti portati in procura

(Campobasso)ore 18:03:00 del 06/01/2017 - Categoria: , Cronaca

Alberto Stasi: NUOVO COLPO DI SCENA! Incredibili documenti portati in procura

Appare dimagrito ma tutto sommato sereno Andrea Sempio mentre esce dalla villetta di famiglia (a un centinaio di metri da quella dei Poggi) sulla sua Suzuki con la madre.

I SOLITI GIUDICI AMMALATI DI PROTAGONISMO CHE RECITANO LA PARTE DELLE PRIME DONNE PER SODDISFARE LA SETE DI VENDETTA DELLA FAMIGLIA, DEI BECERI COLPEVOLISTI E DEI MEDIA. SE STASI FOSSE STATO UN EXTRACOMUNITARIO ISLAMICO L'AVREBBERO LIBERATO SUBITO ANCHE IN PRESENZA DI PROVE INCONFUTABILI. IN ITALIA ESISTONO GIUDICI ONESTI E GIUDICI ROSSI, È UNA REALTÀ INCONTROVERTIBILE.

Appare dimagrito ma tutto sommato sereno Andrea Sempio mentre esce dalla villetta di famiglia (a un centinaio di metri da quella dei Poggi) sulla sua Suzuki con la madre. "Sto benissimo", dice al Giorno, "Se dovrò nominare un avvocato lo farò. Tutto si risolverà". Il ragazzo, 28 anni, è diverso da come sembrava nelle foto sul suo profilo Facebook, ora oscurato. La Procura lo ha iscritto nel registro degli indagati per omicidio volontario. Atto dovuto dopo l'esposto firmato da Elisabetta Ligabò, madre di Alberto Stasi, il fidanzato di Chiara condannato definitivamente a 16 anni per il suo omicidio.

Nelle denuncia della mamma di Stasi c'è pure la relazione del biologo forense Pasquale Linarello che ha riscontrato la perfetta compatibilità del profilo del cromosoma Y trovato sulle unghie del quinto dito della mano destra e del primo dito della mano sinistra di Chiara con il profilo genetico del cromosoma Y estratto da un cucchiaino e da una bottiglietta d'acqua e che dovrebbe appartenere proprio a Sempio, amico del fratello della vittima, Marco Poggi.

Ma c'è di più. I legali di Stasi, Enrico Giarda e Giada Bocellari, hanno depositato in Procura a Pavia alcuni atti processuali al procuratore aggiunto Mario Venditti, titolare dell'inchiesta. Ora la Procura di Brescia deciderà se accettare o respingere l'istanza della difesa. Se dovesse ammetterla si terrà quindi una nuova udienza con tutte le parti processuali dove si discuterà la richiesta di un nuovo processo per Stasi.

Il giallo di Garlasco sembra non avere fine. Ma Sempio ha un alibi di ferro. Viene ascoltato per la prima volta dai carabinieri 5 giorni dopo il delitto. Dice di essere stato a Vigevano, la mattina dell'omicidio, in una libreria. E qualche tempo dopo esibisce lo scontrino del parcheggio: alle 10 e 18 ha parcheggiato la sua Daewoo bianca in piazza Sant'Ambrogio. Nei giorni 7 e 8 agosto poco prima dell'uccisione di Chiara dal cellulare di Sempio partono due telefonate verso casa Poggi. La prima di 4, la seconda di 21 secondi. Perché chiamare a casa dei Poggi se Marco è partito? Lui si giustifica così: "Ho memorizzato i numeri del mio amico uno sopra l'altro. Due volte ho chiamato casa per sbaglio. Ed una delle due volte, mi ha risposto la sorella." 

Autore: Luca

Notizie di oggi
Sicilia: Voti delle Regionali comprati a 25 euro
Sicilia: Voti delle Regionali comprati a 25 euro
(Campobasso)
-

Qualche giorno fa hanno arrestato uno degli impresentabili, oggi poi veniamo a scoprire che per comprare un voto bastavano 25 euro.
Qualche giorno fa hanno arrestato uno degli impresentabili, oggi poi veniamo a...

ANTIMAFIA SPA: la lotta alla mafia e' diventato un AFFARE
ANTIMAFIA SPA: la lotta alla mafia e' diventato un AFFARE
(Campobasso)
-

I più gettonati sono i nomi di Falcone e Borsellino. Per costituire un’associazione antimafia intitolata ai magistrati uccisi da Cosa Nostra non serve impegnarsi molto. Si sceglie un nome, solitamente quello di una vittima della criminalità organizzata.
Le associazioni che si presentano come paladine della legalità sono centinaia ma...

AVANTI UN ALTRO: il papino della Boschi in affari con palazzinaro indagato per CLAN CAMORRISTICO
AVANTI UN ALTRO: il papino della Boschi in affari con palazzinaro indagato per CLAN CAMORRISTICO
(Campobasso)
-

C' è anche un socio di Pier Luigi Boschi, il padre del sottosegretario Maria Elena, tra gli indagati dell' inchiesta sul riciclaggio dei beni del clan camorristico Mallardo. Si chiama Mario Nocentini, ha 64 anni e fa l' imprenditore edile a Montevarchi, p
UNO BUONO, NO? IL PAPA’ DELLA BOSCHI SOCIO DI UN PALAZZINARO INDAGATO PER I SUOI...

Nuova truffa al bancomat: il cash trapping. VIDEO
Nuova truffa al bancomat: il cash trapping. VIDEO
(Campobasso)
-

Il cash trapping è in arrivo dal Nord Europa ma ha già cominciato a mietere vittime in Italia.
E’ UNA TRUFFA CHE HA PRESO PIEDE IN NORD EUROPA E ORA STA MIETENDO VITTIME IN...

Solo in Italia: 56000 stranieri ultra 65enni che hanno l'assegno sociale SENZA AVER MAI LAVORATO
Solo in Italia: 56000 stranieri ultra 65enni che hanno l'assegno sociale SENZA AVER MAI LAVORATO
(Campobasso)
-

La Guardia di Finanza di Trento ha indagato per truffa un 79enne originario del Marocco per aver percepito, nell’arco di sei anni, un assegno sociale di 580 euro al mese dichiarando di vivere in Italia, mentre era reintrato nel suo paese natale da tempo:
La Guardia di Finanza di Trento ha indagato per truffa un 79enne originario...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati