Al bar di Montecitorio consumavano e non pagavano!

ROMA ore 20:01:00 del 25/04/2016 - Categoria: Cronaca, Denunce, Politica - Scontrino ai Parlamentari

Al bar di Montecitorio consumavano e non pagavano!

Come riportano stamattina Repubblica e Libero il nuovo corso del bar della Camera non ha riscosso ampi consensi, anzi. Emblematico – al limite dell’epico – il caso fatto esplodere dall’ex ministro Maurizio Lupi che, ripreso daicontrollori a colazione, ha

Alla richiesta dello scontrino preventivo, racconta Repubblica, i baristi hanno potuto vedere un Dario Franceschini sbigottito. Ma pagante.

La rivoluzione della Buvette è iniziata, e i “portoghesi” del Parlamento non gradiscono la novità.

“Questo signor Compass – ha detto riferendosi alla società che gestisce il bar dei deputati, e che ha diramato la nuova direttiva – mi ha veramente rotto i c… Che follia, ne parlerò con i questori. E quando c’è confusione che facciamo, una fila chilometrica alla cassa?”.

Come riportano stamattina Repubblica e Libero il nuovo corso del bar della Camera non ha riscosso ampi consensi, anzi. Emblematico – al limite dell’epico – il caso fatto esplodere dall’ex ministro Maurizio Lupi che, ripreso daicontrollori  a colazione, ha replicato all’ora del tè.

Vergognosi: al bar di Montecitorio consumavano e non pagavano. I gestori sono stati costretti a pretendere lo scontrino anticipato e queste carogne se ne lamentano pure! FANNO TANTO SCHIFO CHE PERFINO I SOLDI DEL CAFFÉ CI RUBAVANO, E PER LORO ERA UN DIRITTO ACQUISITO FARLO !!

Buvette di Montecitorio, obbligo di scontrino. Lupi: “Una follia, chiamo i questori”

Anzi, l’invito a pagare prima di mangiare faceva bella mostra di sé sul bancone già dal 2006, ma dieci anni dopo non è stato ancora del tutto recepito.

E se due dem Alessia Morani e Colomba Mongiello hanno corretto in fretta l’iniziale dimenticanza, il giornalista parlamentare Pasquale Laurito si lamenta delle “guardie naziste” che vigilano sugli scontrini. SoloGregorio Fontana (FI) ricorda come la prassi sia consueta in tutti i bar.

Autore: Alberto

Notizie di oggi
Siamo drogati di...COMODITA': lavoriamo per nulla
Siamo drogati di...COMODITA': lavoriamo per nulla

-

Solo cinquant'anni fa, in Italia la maggior parte delle famiglie non aveva ancora un frigorifero o una televisione, l'automobile era un lusso che spettava solo al capo famiglia e lavastoviglie ed asciugabiancheria erano oggetti che in pochi potevano perme
Solo cinquant'anni fa, in Italia la maggior parte delle famiglie non aveva...

Per loro la priorita' e' lo Ius Soli: PER UN GOVERNO SERIO SAREBBE IL LAVORO!
Per loro la priorita' e' lo Ius Soli: PER UN GOVERNO SERIO SAREBBE IL LAVORO!

-

Disoccupazione più alta d'Europa, quella giovanile disastrosa, crescita più bassa, invasi senza che l'Europa ci dia un soldo o una mano, 5 milioni di poveri (in costante crescita), il sud che brucia con gli elicotteri a terra, banche che falliscono e non
Disoccupazione più alta d'Europa, quella giovanile disastrosa, crescita più...

Test Nucleare della Russia piu' devastante della storia: VIDEO
Test Nucleare della Russia piu' devastante della storia: VIDEO

-

LA BOMBA ZAR (TSAR BOMBA O RDS-220) È STATA LA PIÙ POTENTE BOMBA ALL’IDROGENO SPERIMENTATA DALL’UOMO.
LA BOMBA ZAR (TSAR BOMBA O RDS-220) È STATA LA PIÙ POTENTE BOMBA...

Indovinate chi arrivera' a darci il colpo di grazia? QUESTO SIGNORE QUI!
Indovinate chi arrivera' a darci il colpo di grazia? QUESTO SIGNORE QUI!

-

Si sono svolte le elezioni in un centinaio di comuni italiani: l’esito delle urne ha spinto i commentatori a parlare di un “risveglio” del centrodestra, ma l’unico dato significativo è l’esplosione dell’astensionismo che, in costante crescita da anni, ha
Si sono svolte le elezioni in un centinaio di comuni italiani: l’esito delle...

MIRACOLO RENZI: 5 milioni di poveri, piu' 144000 in 1 anno - APPLAUSI!
MIRACOLO RENZI: 5 milioni di poveri, piu' 144000 in 1 anno - APPLAUSI!

-

L'incidenza della povertà e' salita al 26,8% rispetto al 18,3% del 2015. Stiamo davanti ad una vera e propria emergenza sociale dove spesso viene dimenticato che dietro i numeri si trovano persone in carne e ossa.
L'incidenza della povertà e' salita al 26,8% rispetto al 18,3% del 2015. Stiamo...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati