Agnello a Pasqua: BASTA FARE I MORALISTI!

(Torino)ore 12:49:00 del 16/04/2017 - Categoria: , Denunce, Editoria, Sociale

Agnello a Pasqua: BASTA FARE I MORALISTI!

NEL MONDO MILIONI DI BAMBINI MUOIONO PER MALATTIE E PER FAME, E QUESTO NONOSTANTE LE RISORSE E LE CURE PER SFAMARE E CURARE TUTTI CI SAREBBERO E IN ABBONDANZA.

NEL MONDO MILIONI DI BAMBINI MUOIONO PER MALATTIE E PER FAME, E QUESTO NONOSTANTE LE RISORSE E LE CURE PER SFAMARE E CURARE TUTTI CI SAREBBERO E IN ABBONDANZA.

Basta pensare che l'1% più ricco del pianeta detiene oltre il 50% della ricchezza, quindi possiede di più del restante 99% messo insieme. Se costoro si accontentassero non di avere come gli altri, l'1% ma di avere solamente 10 volte tanto e non 100, non ci sarebbero più carestie, persone che muoiono di fame o per malattie curabilissime. Non ci sarebbe più nemmeno il problema delle migrazioni, perchè se hai un tetto e di che sfamarti e di che curarti non attraversi certo il deserto o il mare sui barconi per cercare fortuna.

Ci si imbatte in persone che non mangiano agnello a Pasqua perché “poverino”, ma ogni settimana comprano le fettine di petto di pollo al supermercato al costo di un pacco di carta igienica. Quel pollo – comprato di fretta dopo i grissini integrali e prima degli assorbenti – è figlio di un allevamento intensivo che gli ha tolto qualsiasi dignità. E un pollo non può costare meno di uno shampoo.

Ora voi direte: e che caspita centra con gli agnelli??? Centra che se le risorse che tanta gente impiega per difendere i diritti degli animali, degli agnelli, delle mucche, delle galline, dei tacchini, dei cinghiali, degli uccelli, ect, ect fossero impiegate per difendere la vita degli esseri umani, avremmo certamente un mondo migliore.

Il mestiere più antico dell'uomo (non quell'altro) è la pastorizia che ha permesso di aver cibo ad alto contenuto proteico a disposizione e dunque l'uomo si è evoluto e adesso siamo quello che siamo. Fra l'altro fare queste campagne proprio a Pasqua (Berlusca ha trovato un altro modo per farsi disprezzare) danneggia esclusivamente gli allevatori e i pastori italiani che in questo periodo riescono a vendere i loro prodotti ad un prezzo decente, per il resto dell'anno sono sottoposti alla spietata concorrenza della carne proveniente dall'estero.

Autore: Luca

Notizie di oggi

(Torino)
-


INCHIESTA JUVE-NDRANGHETA - Due anni e mezzo di inibizione da infliggere al...

Bloccati i fondi alla Lega. Caro Salvini, sarai mica preoccupato di dover lavorare per campare?
Bloccati i fondi alla Lega. Caro Salvini, sarai mica preoccupato di dover lavorare per campare?
(Torino)
-

Il 24 luglio scorso il tribunale di Genova ha condannato Bossi e Belsito, riconosciuti colpevoli nel processo sulla truffa da 56 milioni di euro ai danni dello Stato. 
UNA SENTENZA CHE RICORDA A TUTTI GLI ITALIANI LA STORIA DELLA LEGA CHE SALVINI...

Italia politica non pervenuta: false promesse, inciuci e intrallazzi pre elezioni
Italia politica non pervenuta: false promesse, inciuci e intrallazzi pre elezioni
(Torino)
-

Non una parola sui vaccini, silenzio assoluto sull’euro, eppure (o meglio: e quindi) Luigi Di Maio si candida a premier, rispolverando l’antico refrain gandhiano (“prima ti ignorano, poi ti deridono, poi ti combattono, poi vinci”), come se i 5 Stelle aves
Non una parola sui vaccini, silenzio assoluto sull’euro, eppure (o meglio: e...

I trucchi del Governo e dell'Istat dietro i dati sul lavoro!
I trucchi del Governo e dell'Istat dietro i dati sul lavoro!
(Torino)
-

Nonostante gli sforzi di fantasia scientifica di Eurostat – organismo europeo che ha deciso criteri di catalogazione dell’occupazione alquanto demenziali – e a dispetto degli sforzi estetici del presidente dell’Istat (Giorgio Alleva, renziano di ferro), l
Nonostante gli sforzi di fantasia scientifica di Eurostat – organismo europeo...

Nuovo missile della Corea? Gli USA non interverranno mai. NON C'E' PETROLIO - NON CONVIENE!!!!
Nuovo missile della Corea? Gli USA non interverranno mai. NON C'E' PETROLIO - NON CONVIENE!!!!
(Torino)
-

Se davvero la Cina volesse potrebbe mettere in ginocchio il regime di Kim Jong Un in poche settimane bloccando le forniture di petrolio e i commerci con quel paese.
Se davvero la Cina volesse potrebbe mettere in ginocchio il regime di Kim Jong...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati