Aggressioni in centro: città poco tranquille

VICENZA ore 17:34:00 del 22/12/2014 - Categoria: Cronaca, Sociale

Aggressioni in centro: città poco tranquille

Diversi gli episodi di violenza nei centri delle città italiane: ecco cosa è accaduto a Vicenza

Le nostre città non sono molto sicure. Purtroppo, ci si imbatte spesso in ragazzini spudorati che cominciano a minacciare le persone e a dare fastidio. La loro forza deriva dal fatto che agiscono e si muovono in gruppo, arrivando a compiere gesti che, forse, da soli non farebbero.

Ci sono, però, anche persone di età maggiore che agiscono da soli, senza l'aiuto di alcun complice. Ormai colpiscono anche in luoghi affollati, non più soltanto nei posti più isolati. Non si fanno problemi se in quel momento ci sono altre persone, tanto sanno che è difficile trovare gente disposta ad intervenire e a difendere le vittime di aggressioni o rapine.

A Vicenza sono in molti che nell'ultimo periodo hanno segnalato diversi tipi di violenze in pieno centro. Una ragazzina che stava aspettando l'autobus è stata vittima di una rapina a mano armata, un'altra ragazza è stata aggredita da un gruppo di ragazzi di colore che le hanno dato un calcio e le hanno rubato portafogli, carte di credito e documenti. Sarebbero necessarie maggiore pattuglie e più controlli almeno in pieno centro, soprattutto in questo periodo.

Autore: Gerardo

Notizie di oggi


-


Questo è un motivo "più che ottimo" per votare, alle prossime elezioni...

Strage Borsellino 25 anni dopo: l'Italia e' una Repubblica fondata sulle...MAFIE
Strage Borsellino 25 anni dopo: l'Italia e' una Repubblica fondata sulle...MAFIE

-

Falcone e borsellino erano l' effettivo antibiotico contro il malaffare ... inutili e superflue altre parole ... chi ha omesso, chi CONTINUA ad omettere, coprire ed insabbiare, è tutt' ora complice se non gli effettivi mandanti dell' assassinio (ricordo a
Falcone e borsellino erano l' effettivo antibiotico contro il malaffare ......

Papa Ratzinger era contro immigrazione, Ius Soli e Islam: CHE FINE HA FATTO?
Papa Ratzinger era contro immigrazione, Ius Soli e Islam: CHE FINE HA FATTO?

-

Francesco e  Benedetto XVI. Un papa sudamericano che vuole l’Europa senza sovranità, tutte le frontiere aperte. Che non parla delle radici cristiane dell’Europa. E un papa tedesco, che invece ammoniva sul rischio islamico. Sui danni del relativismo, dell’
Francesco e  Benedetto XVI. Un papa sudamericano che vuole l’Europa senza...

Emergenza rifiuti al Nord: rischio blocco raccolta e RIFIUTI IN STRADA
Emergenza rifiuti al Nord: rischio blocco raccolta e RIFIUTI IN STRADA

-

Basterebbe fare una legge seria sulla plastica e obbligare a fare tutti gli imballaggi in PLT.
Basterebbe fare una legge seria sulla plastica e obbligare a fare tutti gli...

Toto' Riina continua a non pentirsi: DARESTE IL DIRITTO ALL'AVVOCATO DIFENSORE A PERSONE COME QUESTE?
Toto' Riina continua a non pentirsi: DARESTE IL DIRITTO ALL'AVVOCATO DIFENSORE A PERSONE COME QUESTE?

-

Stentiamo a renderci conto che la mafia ha un suo orgoglio, un suo manifesto e persino una sua etica. Inutile fronteggiarla con tentativi di recupero sociale, educativi ecc. Non c'è che il muro contro muro
Stentiamo a renderci conto che la mafia ha un suo orgoglio, un suo manifesto e...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati