Aggredisce studentessa: professore indagato

LECCO ore 23:17:00 del 29/11/2014 - Categoria: Cronaca, Sociale

Aggredisce studentessa: professore indagato

Avrebbe preso a calci una studentessa: partita un'indagine per accertare eventuali responsabilità di un professore di Lecco

Fare l'insegnante non è per nulla facile e questo vale per chi insegna all'asilo ma anche per chi lo fa alle scuole elementari, medie o superiori. Bisogna riuscire a trovare il giusto feeling con la classe e soprattutto è importante cercare di farsi rispettare e di avere sempre in pugno la situazione.

Certe volte può capitare di perdere la staffe, magari in una giornata dove gli alunni sono particolarmente vivaci e non assumono un comportamento molto corretto. Bisogna, però, ponderare bene ogni gesto ed evitare di farsi prendere dalla rabbia perché un solo attimo di eccessiva foga può essere fatale.

Una studentessa che frequenta una scuola superiore di Lecco ha accusato il suo professore di averla presa a calci e spintoni. La ragazzina, ancora minorenne, si è recata in ospedale per alcune contusioni ed i medici hanno segnalato l'accaduto alla Polizia. La Procura vuole vederci chiaro ed ha aperto un'inchiesta. La ragazza è stata già dimessa.

Autore: Gerardo

Notizie di oggi
Energia pulita INSABBIATA in Italia su ordine degli USA
Energia pulita INSABBIATA in Italia su ordine degli USA

-

In questa importantissima conferenza il giornalista RINO DI STEFANO ci introduce alla conoscenza di un argomento di eccezionale interesse e le cui implicazioni potrebbero determinare profondi cambiamenti negli assetti politico-economici, socio-culturali e
LA MACCHINA DI DIO: IL MISTERO DEL RAGGIO DELLA VITA. ETTORE MAJORANA E...

Malta, il NUOVO paradiso fiscale degli italiani
Malta, il NUOVO paradiso fiscale degli italiani

-

Destinazione Svizzera? Macché. Lussemburgo? Nemmeno. È Malta la nuova terra promessa per chi fugge dalle tasse. L'Espresso, con un'inchiesta realizzata insieme al consorzio giornalistico Eic (European Investigative Collaborations), ha potuto consultare lo
Destinazione Svizzera? Macché. Lussemburgo? Nemmeno. È Malta la nuova terra...

Il carcere uccide: la situazione drammatica delle galere italiane
Il carcere uccide: la situazione drammatica delle galere italiane

-

Carmelo Mortari aveva 58 anni. Lo hanno trovato in una pozza di sangue nella sua cella di Rebibbia, reparto G9, lo scorso 25 marzo. Si è tagliato la gola ed è morto lentamente, dissanguato.
Prigionieri e suicidi: così il carcere uccide Carmelo Mortari aveva 58 anni. Lo...

L'ultima intervista a Giovanni Falcone: UN'INQUIETANTE PROFEZIA - VIDEO
L'ultima intervista a Giovanni Falcone: UN'INQUIETANTE PROFEZIA - VIDEO

-

Il 23 maggio 1992 Giovanni Falcone saltò in aria insieme alla moglie e agli uomini della scorta.
Il 23 maggio 1992 Giovanni Falcone saltò in aria insieme alla moglie e agli...

Conto Corrente bloccato il 1 luglio: ECCO CHI RISCHIA
Conto Corrente bloccato il 1 luglio: ECCO CHI RISCHIA

-

Le tasse vanno pagate, rappresentano la forza ed il fulcro di una nazione e di un popolo, ma vanno pagate nella maniera giusta ed equa, immaginate a quanto si potrebbero abbassare se eliminassimo gli sprechi, i privilegi e le cattive gestioni di una class
Le tasse vanno pagate, rappresentano la forza ed il fulcro di una nazione e di...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati