Aggredisce studentessa: professore indagato

LECCO ore 23:17:00 del 29/11/2014 - Categoria: Cronaca, Sociale

Aggredisce studentessa: professore indagato

Avrebbe preso a calci una studentessa: partita un'indagine per accertare eventuali responsabilità di un professore di Lecco

Fare l'insegnante non è per nulla facile e questo vale per chi insegna all'asilo ma anche per chi lo fa alle scuole elementari, medie o superiori. Bisogna riuscire a trovare il giusto feeling con la classe e soprattutto è importante cercare di farsi rispettare e di avere sempre in pugno la situazione.

Certe volte può capitare di perdere la staffe, magari in una giornata dove gli alunni sono particolarmente vivaci e non assumono un comportamento molto corretto. Bisogna, però, ponderare bene ogni gesto ed evitare di farsi prendere dalla rabbia perché un solo attimo di eccessiva foga può essere fatale.

Una studentessa che frequenta una scuola superiore di Lecco ha accusato il suo professore di averla presa a calci e spintoni. La ragazzina, ancora minorenne, si è recata in ospedale per alcune contusioni ed i medici hanno segnalato l'accaduto alla Polizia. La Procura vuole vederci chiaro ed ha aperto un'inchiesta. La ragazza è stata già dimessa.

Autore: Gerardo

Notizie di oggi
Nuovo missile della Corea? Gli USA non interverranno mai. NON C'E' PETROLIO - NON CONVIENE!!!!
Nuovo missile della Corea? Gli USA non interverranno mai. NON C'E' PETROLIO - NON CONVIENE!!!!

-

Se davvero la Cina volesse potrebbe mettere in ginocchio il regime di Kim Jong Un in poche settimane bloccando le forniture di petrolio e i commerci con quel paese.
Se davvero la Cina volesse potrebbe mettere in ginocchio il regime di Kim Jong...

Hai intenzione di aprire una Partita Iva? QUESTA E' UNA LETTERA PER TE..
Hai intenzione di aprire una Partita Iva? QUESTA E' UNA LETTERA PER TE..

-

Una interessantissima lettera che “mette in guardia” i giovani decisi a aprire la Partita Iva e a lanciarsi in attività imprenditoriali autonome in Italia.
Una interessantissima lettera che “mette in guardia” i giovani decisi a aprire...

Rino Gaetano ASSASSINATO perche' minacciava il POTERE...
Rino Gaetano ASSASSINATO perche' minacciava il POTERE...

-

Era amico della figlia del medico personale di Licio Gelli: era lei la fonte di tante rivelazioni che poi sarebbero finite nelle sue canzoni, in un gioco tanto pericoloso da costargli la vita?
Era amico della figlia del medico personale di Licio Gelli: era lei la fonte di...

Abbiamo smesso di pensare e di volere...
Abbiamo smesso di pensare e di volere...

-

Viviamo in tempi stranissimi che, oltre ad un volgare conformismo, non ci consigliano di andare. E chiamiamo questo conformismo “buon senso”, “saper vivere” e persino lealtà alla patria, o addirittura “fede”.
Viviamo in tempi stranissimi che, oltre ad un volgare conformismo, non ci...

Hanno consegnato ai lupi le chiavi dell'ovile: le pecore siamo NOI...
Hanno consegnato ai lupi le chiavi dell'ovile: le pecore siamo NOI...

-

Europa arancia meccanica. Italia arancia meccanica. Rimini arancia meccanica. Il primo dovere di un popolo è garantire la sicurezza delle donne. Tra gli appartenenti allo stesso popolo c’è un patto di non aggressione. Chi viola questo patto è considerato
“Introdurre in un territorio centinaia di migliaia di maschi è un crimine” (MB:...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati