Adozioni Italia: single e coppie di fatto potranno adottare

(Catanzaro)ore 16:36:00 del 08/07/2019 - Categoria: , Nuove Leggi, Politica

Adozioni Italia: single e coppie di fatto potranno adottare

ADOZIONI IN ITALIA, ANCHE I SINGLE POTRANNO ADOTTARE - Anche ai single, alle coppie non sposate e a chi è in età avanzata, in futuro sarà concesso adottare.

ADOZIONI IN ITALIA, ANCHE I SINGLE POTRANNO ADOTTARE - Anche ai single, alle coppie non sposate e a chi è in età avanzata, in futuro sarà concesso adottare. E anche persone diversamente abili. Lo stabilisce un’ordinanza, la n. 17100 pubblicata il 26 giugno 2019, della prima sezione della Corte di Cassazione, che rivoluziona la materia in Italia.

ADOZIONI IN ITALIA, ANCHE I SINGLE POTRANNO ADOTTARE -Al centro vi deve essere sempre l’interesse preminente del minore. Aspetto che nella scelta dei genitori adottivi resta il metro valutativo fondante per le autorità. Quindi nelle graduatorie, la coppia giovane composta da padre e madre sarà preferita alle altre. Ma da oggi, a meno che non intervengano altri provvedimenti le differenti condizioni non impediscono l’adozione che in questo caso viene configurata come “speciale” ma fattibile.

ADOZIONI IN ITALIA, ANCHE I SINGLE POTRANNO ADOTTARE -La vicenda nasce da un caso specifico, dove la Cassazione rigetta il ricorso dei genitori naturali di un bambino di 7 anni che avevano abbandonato il figlio poco dopo la nascita. Ne avevano così perso la responsabilità genitoriale. Il bimbo era affetto da tetraparesi spastica.

Una signora, single di 62 anni instaura un bel rapporto con il minore. Così le viene affidato. I genitori naturali però ci ripensano e chiedono la revoca dell’assegnazione del minore alla 62enne. Ma il 26 giugno scorso arriva il rigetto del ricorso di padre e madre a cura della Cassazione.

La Corte spiega che l’interesse perseguito è sempre quello del minore, salvaguardando la continuità affettiva ed educativa della relazione tra questi e  l’adottante. Vi è un interesse legittimo del bambino a vedere riconosciuti i propri legami sviluppatisi con altri soggetti che se ne prendono cura.L’adozione, come in questo caso, non presuppone necessariamente una situazione di abbandono di colui che può essere adottato, quando si accerta che vi sia una relazione affettiva consolidata tra i soggetti.

Single, coppie non sposate, persone in età avanzata: per tutti sarà possibile adottare, anche se i bambini sono diversamente abili. Lo stabilisce una sentenza della Cassazione, che con l'ordinanza 17100 dello scorso 16 giugno ha profondamente cambiato le direttive in materia nel nostro Paese. Il nodo centrale rimane sempre il benessere del minore, il quale resta il criterio fondamentale nella scelta del genitore o dei genitori adottivi, per cui una giovane coppia composta da una madre e un padre si troverà sempre in cima alle preferenze delle autorità competenti. Questo non impedisce però ad altre categorie di persone di inserirsi nella graduatoria.
L'ordinanza della Cassazione nasce da un episodio specifico: la Corte aveva rifiutato il ricorso di due genitori che avevano deciso di abbandonare il figlio appena nato a causa di un grave handicap fisico, perdendone quindi la responsabilità, e che avevano contestato in seguito la scelta di affido. Il bambino era infatti stato adottato da una 62enne single, un'infermiera professionale pediatrica che con l'aiuto della figlia dimostrava di essere perfettamente capace di prendersi cura del minore. Quando i genitori naturali avevano chiesto la revoca dell'affido alla signora, la Cassazione ha rigettato il reclamo.

Autore: Carmine

Notizie di oggi
La fine del Governo del cambiamento...in peggio!
La fine del Governo del cambiamento...in peggio!
(Catanzaro)
-

Più spread, capitali in uscita, negozi chiusi e meno lavoro. Il prezzo del governo
FINE DEL GOVERNO DEL "CAMBIAMENTO".... Dovevano abolire la Fornero, la povertà,...

Caduta Governo: le misure che possono saltare
Caduta Governo: le misure che possono saltare
(Catanzaro)
-

Dall'Assestamento di bilancio alle nuove regole per i rider, passando per il salario minimo. Quali sono i disegni di legge che potrebbero saltare con la fine dell'esecutivo gialloverde
CRISI GOVERNO, LE MISURE CHE RISCHIANO DI SALTARE - La crisi di governo...

Italia a RISCHIO RECESSIONE, ma ai nostri parlamentari non interessa
Italia a RISCHIO RECESSIONE, ma ai nostri parlamentari non interessa
(Catanzaro)
-

ITALIA A RISCHIO RECESSIONE - Lo spettro della crisi economico-finanziaria torna a farsi vivo in Europa.
ITALIA A RISCHIO RECESSIONE - Lo spettro della crisi economico-finanziaria torna...

Governo 5 Stelle PD? Ecco perche' sarebbe un DISASTRO per gli italiani
Governo 5 Stelle PD? Ecco perche' sarebbe un DISASTRO per gli italiani
(Catanzaro)
-

Forse i rischi per il Paese sarebbero maggiori. E forse sarebbe un ulteriore alibi per un’opposizione che dovrebbe, invece, cercarsi una proposta valida
GOVERNO PD 5 STELLE IN ARRIVO? - Un esecutivo che eviti l’aumento dell’Iva,...

Crisi di Governo: gli italiani promuovono Salvini (quasi al 40%)
Crisi di Governo: gli italiani promuovono Salvini (quasi al 40%)
(Catanzaro)
-

Senato, il voto in Aula per decidere le sorti di Conte. Pd e M5s (salvo sorprese) hanno i numeri per dettare l’agenda della crisi
CRISI DI GOVERNO, SONDAGGI - Lega oltre il 38% e centrodestra con la maggioranza...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati