ADDIO UOMINI: i maschi si stanno FEMMINILIZZANDO! VIDEO

(Roma)ore 21:30:00 del 04/04/2017 - Categoria: , Cronaca, Denunce, Sociale

ADDIO UOMINI: i maschi si stanno FEMMINILIZZANDO! VIDEO

LA DIMINUZIONE DELLA NATALITÀ NON È DOVUTA SOLO ALLA CRISI ECONOMICA, MA ANCHE AD UN PERICOLOSO PROCESSO DI FEMMINIZZAZIONE DEI MASCHI.

LA DIMINUZIONE DELLA NATALITÀ NON È DOVUTA SOLO ALLA CRISI ECONOMICA, MA ANCHE AD UN PERICOLOSO PROCESSO DI FEMMINIZZAZIONE DEI MASCHI.

Ci sono infatti coppie che vogliono concepire, ma non riescono ad avere figli (quasi una coppia su 5), e per ottenerli sono costrette a  fare ricorso a tecniche costosissime e complesse come la fecondazione in vitro.

Secondo l’inchiesta  “Ciao Maschio”, di Lisa Iotti e Irene Sicurella, andata in onda il 13 marzo scorso alle 21.10 su Rai3, presentata durante l’ultima puntata della trasmissione “Presa Diretta”, il calo delle nascite sarebbe dovuto al fatto che il genere maschile starebbe progressivamente perdendo le caratteristiche che lo contraddistinguono, andando verso un rapido processo di femminizzazione.

In Italia un ragazzo su 3 è a rischio infertilità e la sterilità maschile è raddoppiata in 20 anni. Ciò è causato dal calo drastico del livello di testosterone e dal numero degli spermatozoi contenuti nel liquido seminale.

Inoltre secondo tale inchiesta la lunghezza media del pene nelle nuove generazioni si sarebbe ridotta di quasi un centimetro rispetto al passato. Per non parlare dei molti casi anomali registrati negli ultimi anni riguardanti uno strano ingrossamento del seno di molti maschi, che raggiunge dimensioni e forme tipiche del sesso femminile.

Ma quali sono le cause?

Secondo molti ricercatori, molti oggetti di uso quotidiano realizzati con varie  sostanze chimiche, abbinati all’ inquinamento atmosferico e alla contaminazione, rappresentano tutti fattori che possono  interferire con il nostro sistema ormonale portandoci verso una sorta di ermafroditismo.
Tale cambiamento si predispone già da prima della nascita, in quanto i feti maschili sono più sensibili alle sostanze chimiche dell’ambiente rispetto a quelli femminili.

Non è un caso che in zone sottoposte ad un forte inquinamento si verificano molti casi di ermafroditismo sia nelle piante che negli animali, come il caso di Fukushima dove è stata rilevata una mutazione in molte tipologie di fiori, come in Florida, dove gli alligatori hanno sviluppato ermafroditismo, come nel nostro fiume Po, dove molti pesci stanno cambiando genere sessuale.

Di seguito vi mostriamo il link dove potrete vedere il servizio integrale sopra citato. Buona visione.
VAI AL VIDEO

Da: jeda

Autore: Luca

Notizie di oggi
JUVENTUS DIFFIDATA! 36 scudetti? PUBBLICITA' INGANNEVOLE!
JUVENTUS DIFFIDATA! 36 scudetti? PUBBLICITA' INGANNEVOLE!
(Roma)
-

La Juventus sostiene di aver vinto 36 scudetti ma secondo l’avvocato napoletano Angelo Pisani si tratta di “pubblicità ingannevole”.
La Juventus sostiene di aver vinto 36 scudetti ma secondo l’avvocato napoletano...

L'Aquila: scuole ricostruite dopo il terremoto? ZERO!
L'Aquila: scuole ricostruite dopo il terremoto? ZERO!
(Roma)
-

A quasi 9 anni la situazione è invariata, nessun edificio scolastico è stato ricostruito
I bambini nati dopo il 2007, a L’Aquila, potrebbero essere definiti la...

Non tagliateci i vitalizi. Gli ex Parlamentari scrivono a Fico e Casellati!
Non tagliateci i vitalizi. Gli ex Parlamentari scrivono a Fico e Casellati!
(Roma)
-

Gli ex parlamentari scrivono ai presidenti di Camera e Senato, Roberto Fico ed Elisabetta Casellati, per avviare un confronto sul tema dell’abolizione dei vitalizi, mettendo tuttavia in guardia i vertici delle istituzioni sul rischio incostituzionalità di
Gli ex parlamentari scrivono ai presidenti di Camera e Senato, Roberto Fico ed...

Rifiuti, la raccolta differenziata non basta piu'
Rifiuti, la raccolta differenziata non basta piu'
(Roma)
-

Arriva in questi giorni la notizia del deferimento dell’Italia alla Corte europea per una serie di infrazioni di tipo ambientale: la questione degli olivi e della Xylella, l’inquinamento da pm10 e la gestione dei rifiuti radioattivi.
Arriva in questi giorni la notizia del deferimento dell’Italia alla Corte...

Come distruggiamo la MENTE dei nostri figli...continuamente
Come distruggiamo la MENTE dei nostri figli...continuamente
(Roma)
-

Troppo spesso i genitori mi portano i loro figli emotivamente avviliti, psicologicamente affranti, demotivati e senza più la minima autostima di se stessi
Figli svogliati e disattenti. Sette mesi prima di morire, il famoso psichiatra...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati