Aceto: come utilizzarlo

(Torino)ore 07:04:00 del 07/09/2016 - Categoria: Curiosità, Guide

Aceto: come utilizzarlo

Per prima cosa potete utilizzare mezza tazza di aceto direttamente sui vestiti, questo servirà per far aumentare l’efficacia del detergente da bucato, mantiene la vividezza dei colori e riduce i residui di sapone.

Per prima cosa potete utilizzare mezza tazza di aceto direttamente sui vestiti, questo servirà per far aumentare l’efficacia del detergente da bucato, mantiene la vividezza dei colori e riduce i residui di sapone.

Alcuni tessuti creano una carica statica e questo prodotto da cucina può venirci in soccorso. Aggiungete 6 cucchiai di aceto in una bacinella e lasciate il capo in ammollo per circa 30 minuti. Utilizzando questo metodo potete lavare anche biancheria intima, ma anche i costumi da bagno.

L’aceto può essere utilizzato anche per tenere pulita e disincrostata la lavatrice, senza l’aggiunta di altre sostanze. Non c’è sempre bisogno di usare prodotti chimici costosi, a volte basta guardare nella propria cucina.

Potete mettere in una bacinella con acqua calda e mezza tazza di aceto i vestiti che hanno delle macchie più resistenti. Lasciatele ammollo per tutta la notte e poi lavateli come fate di solito. Un’altra soluzione è quella di vaporizzare l’aceto concentrato sulle macchie, successivamente bisognerà frizionare energeticamente.

Si sa, fare il bucato non è sempre facile: si possono commettere diversi errori e anche trovare il detergente giusto è davvero difficile… In realtà basta solamente un semplice ingrediente, che può essere utilizzato ad ogni lavaggio per salvare tempo, denaro e nervi. Versate aceto di vino bianco nel cestello della lavatrice e potrete godere di 10 diversi vantaggi.

http://misteri.newsbella.it/vuoi-avere-dei-capi-bianchissimi-e-profumatiniente-prodotti-chimici-lingrediente-miracoloso-lo-hai-in-casa/

 

Basta solamente un semplice ingrediente, che può essere utilizzato ad ogni lavaggio per avere dei capi bianchissimi e profumati, senza ricorrere a prodotti chimici.

Può essere davvero difficile rimuovere la peluria degli animali che abbiamo in casa da alcuni tessuti. Ma come sempre ci può aiutare l’aceto: aggiungetelo durante il ciclo di lavaggio. Quando i capi saranno asciutti potete essere certi che tutto sarà rimosso.

 

L’acido aiuterà a rimuovere le macchie di deodorante e anche gli aloni. Dopo il lavaggi possono rimanere fastidiosi residui, quindi aggiungete mezza tazza di aceto al ciclo di lavaggio per risolvere il problema. Anche se può sembrare assurdo: l’aceto aiuta a neutralizzare i cattivi odori, come la puzza di sigarette.

Versate una quantità moderata di aceto nello scomparto dove mettete l’ammorbidente. L’aceto ha lo stesso effetto, ma è meno aggressivo sia sull’ambiente che sui capi.

Autore: Luca

Notizie di oggi
UFO e FASCISMO: un Disco Volante spavento' Mussolini! FOTO E VIDEO
UFO e FASCISMO: un Disco Volante spavento' Mussolini! FOTO E VIDEO
(Torino)
-

Quando ancora non esisteva la definizione di Ufo, un velivolo non identificato si schiantò nei pressi del Lago Maggiore, al confine tra Piemonte e Lombardia. Era il 13 giugno 1933 e a Vergiate, in provincia di Varese, non distante dall’aeroporto di Malpen
Quando ancora non esisteva la definizione di Ufo, un velivolo non identificato...

Internet Cafe, cosa conoscere
Internet Cafe, cosa conoscere
(Torino)
-

Il tuo locale deve essere aperto 24 ore su 24( più o meno), offrire servizi e assistenza in maniera semplice, veloce e con grande comodità e disponibilità.
Internet Cafe Roma - Aprire un internet point o un internet café, seguendo i...

Vendere mobili online, guida
Vendere mobili online, guida
(Torino)
-

Tra chi compra online le principali motivazioni sono il risparmio e la velocità con cui si riesce a trovare e scegliere l’articolo che interessa.
VENDERE MOBILI ONLINE - I figli crescono e i loro giochi riempiono ripostigli...

Campeggio Torino: consigli per neofiti
Campeggio Torino: consigli per neofiti
(Torino)
-

Campeggio Torino - Quest'anno avete deciso di trascorrere una vacanza in campeggio?
Campeggio Torino - Quest'anno avete deciso di trascorrere...

Oncologia, cosa sapere
Oncologia, cosa sapere
(Torino)
-

Questa sezione si propone inoltre di fornire ai pazienti ed ai loro familiari consigli pratici e ricette, attraverso cui promuovere in prima persona il proprio benessere psico-fisico.
Oncologia Torino - Da sempre l’alimentazione è uno dei fattori che concorrono...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati