7 milioni di italiani esposti a rischio frane ed alluvioni

(Napoli)ore 22:40:00 del 30/11/2016 - Categoria: , Ambiente

7 milioni di italiani esposti a rischio frane ed alluvioni

Sono sette milioni gli italiani che ogni giorno si trovano esposti al pericolo di frane o alluvioni. È il dato che emerge dall'ultimo rapporto Ecosistema a rischio di Legambiente.

Sono sette milioni gli italiani che ogni giorno si trovano esposti al pericolo di frane o alluvioni. È il dato che emerge dall'ultimo rapporto Ecosistema a rischio di Legambiente. Il dossier - basandosi sulle amministrazioni che hanno risposto al questionario - mette in evidenza come il 77% di abitazioni siano costruite in aree a rischio, nel 31% dei casi vi si trovano interi quartieri, nel 51% impianti industriali e nel 18% dei Comuni nelle aree a rischio frana sono presenti scuole o ospedali.

In particolare, nelle zone colpite dal maltempo di queste ore, in Piemonte sono 1.131 su 1.206 i Comuni con aree a rischio frana o alluvione, pari al 93% del totale; i residenti in aree pericolose sono oltre 300 mila: 87 mila in aree a pericolosità idraulica elevata e più di 220 mila in aree a pericolosità media. "Sembra assurdo doverne riparlare oggi in piena emergenza - dichiara la presidente di Legambiente Rossella Muroni - ma ancora oggi manca una seria politica di riduzione del rischio.


Nonostante si sia cominciato a destinare risorse per far partire interventi prioritari di messa in sicurezza, l'avvio di una politica di prevenzione complessiva stenta a decollare". Secondo l'associazione ambientalista "solo nel 2015 frane alluvioni hanno causato nel nostro Paese 18 vittime, 1 disperso e 25 feriti con 3.694 persone evacuate o rimaste senzatetto in 19 Regioni"; mentre per l'Istituto di ricerca per la protezione idrogeologica del Cnr "nel periodo 2010-2014 le vittime sono state 145 con 44.528 persone evacuate o senzatetto".

Il tema della fragilità del territorio del nostro Paese, osserva Muroni, "devediventare centrale nella riflessione comune a tutti i livelli di governo del territorio, insieme a quello della prevenzione: occorre fermare il consumo di suolo, programmare azioni di adattamento ai mutamenti climatici e operare per la diffusione di una cultura di convivenza con il rischio".

http://www.repubblica.it/

Autore: Luca

Notizie di oggi
Amianto, la strage infinita: 4 MILA MORTI L'ANNO
Amianto, la strage infinita: 4 MILA MORTI L'ANNO
(Napoli)
-

Il prossimo 28 aprile si celebra, come ogni anno, la Giornata mondiale contro l’amianto. Nonostante siano passati 25 anni dalla sua messa al bando, nel 1992, l’amianto continua a uccidere.
Il prossimo 28 aprile si celebra, come ogni anno, la Giornata mondiale contro...

SCANDALO: Hanno fatto affondare 90 navi piene di rifiuti tossici nel Mediterraneo
SCANDALO: Hanno fatto affondare 90 navi piene di rifiuti tossici nel Mediterraneo
(Napoli)
-

I SERVIZI MILITARI HANNO INVIATO UN ELENCO DI 49 NAVI ALLA PROCURA DI REGGIO CALABRIA CHE SVOLGEVA LE INDAGINI”MA QUESTO NON ARRIVÒ MAI AGLI INVESTIGATORI”
I SERVIZI MILITARI HANNO INVIATO UN ELENCO DI 49 NAVI ALLA PROCURA DI REGGIO...

Le navi cariche di grano tossico continuano ad arrivare in Sicilia!
Le navi cariche di grano tossico continuano ad arrivare in Sicilia!
(Napoli)
-

COSIMO GIOIA,PRODUTTORE DI GRANO DURO NELL’ENTROTERRA DELLA SICILIA E UNICO DIRIGENTE GENERALE DELLA REGIONE DICHIARA:”LE NAVI CARICHE DI GRANO TOSSICO CONTINUANO AD ARRIVARE E NESSUNO FA NIENTE”.
COSIMO GIOIA,PRODUTTORE DI GRANO DURO NELL’ENTROTERRA DELLA SICILIA E UNICO...

Acquedotto Irpinia, in 37 anni scavati solo 6 km su 10: TUTTO NORMALE. SIAMO ITALIANI
Acquedotto Irpinia, in 37 anni scavati solo 6 km su 10: TUTTO NORMALE. SIAMO ITALIANI
(Napoli)
-

Questa galleria rappresenta esattamente l'Italia.. un buco senza fondo a costi proibitivi.. e vicino c'è quella originale vecchia di 100 anni che probabilmente con opportuni restauri sarebbe tuttora funzionale.. Del resto gli acquedotti romani hanno 2000
Questa galleria rappresenta esattamente l'Italia.. un buco senza fondo a costi...

Il Nucleare Ecologico? UNA SCOPERTA ITALIANA! DIFFONDI
Il Nucleare Ecologico? UNA SCOPERTA ITALIANA! DIFFONDI
(Napoli)
-

IL RECUPERO DELLA SOVRANITÀ NAZIONALE PASSA ANCHE DALL'INDIPENDENZA ENERGETICA (INTANTO TRUMP LANCIA SAGGIAMENTE LA GUERRA MONDIALE CONTRO I SIGNORI DEL CLIMA)
IL RECUPERO DELLA SOVRANITÀ NAZIONALE PASSA ANCHE DALL'INDIPENDENZA ENERGETICA...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati