7 milioni di italiani esposti a rischio frane ed alluvioni

(Napoli)ore 22:40:00 del 30/11/2016 - Categoria: , Ambiente

7 milioni di italiani esposti a rischio frane ed alluvioni

Sono sette milioni gli italiani che ogni giorno si trovano esposti al pericolo di frane o alluvioni. È il dato che emerge dall'ultimo rapporto Ecosistema a rischio di Legambiente.

Sono sette milioni gli italiani che ogni giorno si trovano esposti al pericolo di frane o alluvioni. È il dato che emerge dall'ultimo rapporto Ecosistema a rischio di Legambiente. Il dossier - basandosi sulle amministrazioni che hanno risposto al questionario - mette in evidenza come il 77% di abitazioni siano costruite in aree a rischio, nel 31% dei casi vi si trovano interi quartieri, nel 51% impianti industriali e nel 18% dei Comuni nelle aree a rischio frana sono presenti scuole o ospedali.

In particolare, nelle zone colpite dal maltempo di queste ore, in Piemonte sono 1.131 su 1.206 i Comuni con aree a rischio frana o alluvione, pari al 93% del totale; i residenti in aree pericolose sono oltre 300 mila: 87 mila in aree a pericolosità idraulica elevata e più di 220 mila in aree a pericolosità media. "Sembra assurdo doverne riparlare oggi in piena emergenza - dichiara la presidente di Legambiente Rossella Muroni - ma ancora oggi manca una seria politica di riduzione del rischio.


Nonostante si sia cominciato a destinare risorse per far partire interventi prioritari di messa in sicurezza, l'avvio di una politica di prevenzione complessiva stenta a decollare". Secondo l'associazione ambientalista "solo nel 2015 frane alluvioni hanno causato nel nostro Paese 18 vittime, 1 disperso e 25 feriti con 3.694 persone evacuate o rimaste senzatetto in 19 Regioni"; mentre per l'Istituto di ricerca per la protezione idrogeologica del Cnr "nel periodo 2010-2014 le vittime sono state 145 con 44.528 persone evacuate o senzatetto".

Il tema della fragilità del territorio del nostro Paese, osserva Muroni, "devediventare centrale nella riflessione comune a tutti i livelli di governo del territorio, insieme a quello della prevenzione: occorre fermare il consumo di suolo, programmare azioni di adattamento ai mutamenti climatici e operare per la diffusione di una cultura di convivenza con il rischio".

http://www.repubblica.it/

Autore: Luca

Notizie di oggi
In soli 4 minuti questo VIDEO cambiera' la tua VITA
In soli 4 minuti questo VIDEO cambiera' la tua VITA
(Napoli)
-

Ecco i 4 minuti più intensi che cambieranno per sempre la tua vita.Uno video che vi costringerà a riflettere e riconsiderare il vostro rapporto con il mondo.
Ecco i 4 minuti più intensi che cambieranno per sempre la tua vita.Uno video che...

La fine del mondo? Non troppo lontana GRAZIE ALL'UOMO
La fine del mondo? Non troppo lontana GRAZIE ALL'UOMO
(Napoli)
-

UN GRUPPO DI RICERCATORI DELL’ UNIVERSITÀ DI ROTTERDAM, TRAMITE UNO STUDIO HA RIVELATO CHE LO SCIOGLIMENTO DEI GHIACCI IN ATTO POTREBBE DAR LUOGO AL RILASCIO NELL’ATMOSFERA DI 50 GIGATONNELLATE DI METANO. LA FINE DEL MONDO È IN LARGO ANTICIPO…
UN GRUPPO DI RICERCATORI DELL’ UNIVERSITÀ DI ROTTERDAM, TRAMITE UNO STUDIO HA...

Come rinfrescare la casa, guida
Come rinfrescare la casa, guida
(Napoli)
-

Durante il giorno tenete tende e finestre chiuse in modo da mantenere la temperatura all’interno dell’abitazione.
COME MANTENERE CASA FRESCA IN ESTATE SENZA CONDIZIONATORE - C'è chi ce l'ha e ne...

Ucciso eremita ambientalista che combatteva contro il DISBOSCAMENTO
Ucciso eremita ambientalista che combatteva contro il DISBOSCAMENTO
(Napoli)
-

Mauro Pretto, l’eremita della Val di Gazzo in provincia di Vicenza è stato ucciso a fucilate sull’uscio di casa. Abitava nell’ultima casa della vallata e lottava contro il taglio selvaggio degli alberi.
Mauro Pretto, l’eremita della Val di Gazzo in provincia di Vicenza è stato...

Ponte del 2 giugno? 34 gradi! Occhio ai Temporali al Nord
Ponte del 2 giugno? 34 gradi! Occhio ai Temporali al Nord
(Napoli)
-

CONTROLLATE I CONDIZIONATORI: PER IL PONTE DEL 2 GIUGNO LA TEMPERATURA SALIRA’ FINO AI 34 GRADI!
CONTROLLATE I CONDIZIONATORI: PER IL PONTE DEL 2 GIUGNO LA TEMPERATURA SALIRA’...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati