7 milioni di italiani esposti a rischio frane ed alluvioni

(Napoli)ore 22:40:00 del 30/11/2016 - Categoria: , Ambiente

7 milioni di italiani esposti a rischio frane ed alluvioni

Sono sette milioni gli italiani che ogni giorno si trovano esposti al pericolo di frane o alluvioni. È il dato che emerge dall'ultimo rapporto Ecosistema a rischio di Legambiente.

Sono sette milioni gli italiani che ogni giorno si trovano esposti al pericolo di frane o alluvioni. È il dato che emerge dall'ultimo rapporto Ecosistema a rischio di Legambiente. Il dossier - basandosi sulle amministrazioni che hanno risposto al questionario - mette in evidenza come il 77% di abitazioni siano costruite in aree a rischio, nel 31% dei casi vi si trovano interi quartieri, nel 51% impianti industriali e nel 18% dei Comuni nelle aree a rischio frana sono presenti scuole o ospedali.

In particolare, nelle zone colpite dal maltempo di queste ore, in Piemonte sono 1.131 su 1.206 i Comuni con aree a rischio frana o alluvione, pari al 93% del totale; i residenti in aree pericolose sono oltre 300 mila: 87 mila in aree a pericolosità idraulica elevata e più di 220 mila in aree a pericolosità media. "Sembra assurdo doverne riparlare oggi in piena emergenza - dichiara la presidente di Legambiente Rossella Muroni - ma ancora oggi manca una seria politica di riduzione del rischio.


Nonostante si sia cominciato a destinare risorse per far partire interventi prioritari di messa in sicurezza, l'avvio di una politica di prevenzione complessiva stenta a decollare". Secondo l'associazione ambientalista "solo nel 2015 frane alluvioni hanno causato nel nostro Paese 18 vittime, 1 disperso e 25 feriti con 3.694 persone evacuate o rimaste senzatetto in 19 Regioni"; mentre per l'Istituto di ricerca per la protezione idrogeologica del Cnr "nel periodo 2010-2014 le vittime sono state 145 con 44.528 persone evacuate o senzatetto".

Il tema della fragilità del territorio del nostro Paese, osserva Muroni, "devediventare centrale nella riflessione comune a tutti i livelli di governo del territorio, insieme a quello della prevenzione: occorre fermare il consumo di suolo, programmare azioni di adattamento ai mutamenti climatici e operare per la diffusione di una cultura di convivenza con il rischio".

http://www.repubblica.it/

Autore: Luca

Notizie di oggi
Finiremo SOMMERSI dai nostri stessi RIFIUTI! VIDEO SHOCK
Finiremo SOMMERSI dai nostri stessi RIFIUTI! VIDEO SHOCK
(Napoli)
-

NEL MONDO LA PRODUZIONE DI RIFIUTI SOLIDI PROCEDE PIÙ SPEDITA DELL’ URBANIZZAZIONE, CON PESANTISSIME RICADUTE SULL’ AMBIENTE.
NEL MONDO LA PRODUZIONE DI RIFIUTI SOLIDI PROCEDE PIÙ SPEDITA DELL’...

Eruzione Etna, cosa sapere
Eruzione Etna, cosa sapere
(Napoli)
-

Sei delle persone rimaste ferite sono attualmente ricoverate per contusioni e traumi, ma non sono in pericolo di vita.
Stare vicino a una bocca eruttiva di inverno e sperare che non succeda niente e'...

I fondi per i terremotati? INTASCATI DALL'ASSESSORE! MA IN CHE PAESE VIVIAMO?
I fondi per i terremotati? INTASCATI DALL'ASSESSORE! MA IN CHE PAESE VIVIAMO?
(Napoli)
-

Questa gente, Iorio e Frattura hanno letteralmente rovinato mio padre, Antonio Cappussi, l'uomo che ha costruito 36 strade in Molise e che attende gli siano pagate da 20anni. Questa gente mente per dna!
Questa gente, Iorio e Frattura hanno letteralmente rovinato mio padre, Antonio...

GUARDA COME BALLA QUESTO PONTE QUANDO PASSANO LE AUTO: CASTA ASSASSINA!
GUARDA COME BALLA QUESTO PONTE QUANDO PASSANO LE AUTO: CASTA ASSASSINA!
(Napoli)
-

C’è un ponte che oscilla a Zapponeta, piccolo comune in provincia di Foggia, sulla provinciale 141, verso Manfredonia. 
C’è un ponte che oscilla a Zapponeta, piccolo comune in provincia di Foggia,...

Il Polo Nord? NON GHIACCIA PIU'! Stiamo DISTRUGGENDO LA TERRA! VIDEO
Il Polo Nord? NON GHIACCIA PIU'! Stiamo DISTRUGGENDO LA TERRA! VIDEO
(Napoli)
-

IL POLO NORD NON GHIACCIA PIÙ: LE RILEVAZIONI DI GENNAIO MOSTRANO CHE IL 2017 È GIÀ L’ANNO PEGGIORE DELLA STORIA PER LA CALOTTA ARTICA.
IL POLO NORD NON GHIACCIA PIÙ: LE RILEVAZIONI DI GENNAIO MOSTRANO CHE IL 2017 È...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati