5 MINUTI AL GIORNO di esercizio per tenersi in forma! PROVARE PER CREDERE

(Palermo)ore 15:36:00 del 30/12/2017 - Categoria: , Curiosità, Salute

5 MINUTI AL GIORNO di esercizio per tenersi in forma! PROVARE PER CREDERE

Il planking è uno degli esercizi più efficaci per allenarti e mantenerti in salute. Esso è considerato tra i 5 migliori esercizi in termini di efficenza per allenare la parte centrale del busto, in particolare gli addominali, senza sovraccaricare la colon

BASTA PRATICARE UN ESERCIZIO DI PLANKING PER SOLI 5 MINUTI AL GIORNO PER ALLENARE TUTTI I MUSCOLI DEL CORPO.PUOI FARLO OVUNQUE E SENZA ALCUN ATTREZZO.ECCO I DETTAGLI

Il planking è uno degli esercizi più efficaci per allenarti e mantenerti in salute. Esso è considerato tra i 5 migliori esercizi in termini di efficenza per allenare la parte centrale del busto, in particolare gli addominali, senza sovraccaricare la colonna vertebrale. E’ conosciuto in tutto il mondo grazie anche alla facilità e alla praticità con cui può essere praticato senza alcun attrezzo. Inoltre richiede pochissimo tempo nel quotidiano, basta farlo  solo per  5 minuti al giorno per godere dei risultati. Questo esercizio è l’ideale per tutti coloro che desiderano migliorare i propri addominali riducendo al minimo il carico sulla schiena.

La particolarità di questo esercizio è che esso non richiede alcun movimento e non sollecita le articolazioni.Consiste infatti nel mantenere la posizione “in asse” per una determinata durata e nello stesso tempo contrarre in modo volontario i muscoli descritti di seguito. Pertanto, è molto importante posizionare adeguatamente il corpo.

La posizione da assumere è quella illustrata nella foto sopra. Bisogna mettersi in posizione prona appoggiandosi sulle punte dei piedi e sugli avambracci in modo da formare una linea retta con il corpo, tenendo anche il collo in linea con la colonna vertebrale e le gambe tese leggermente divaricate. E’ importante che i gomiti siano allineati alle spalle. A questo punto bisogna contrarre volontariamente e sistematicamente i muscoli del busto (addominali, addominali obliqui e lombari), delle gambe e dei glutei.
Bisogna cercare di mantenere la posizione il più a lungo possibile contraendo i muscoli sopra descritti, se possibile ripetere varie volte l’esercizio in modo da dedicarci in totale almeno 5 minuti.
Maggiori informazioni nel video seguente

[video]

Da: QUI

Autore: Samuele

Notizie di oggi
La Francia ci ripensa: pessima idea vaccinare i neonati!
La Francia ci ripensa: pessima idea vaccinare i neonati!
(Palermo)
-

In Francia oggi la consuetudine prevede di praticare ai neonati 11 vaccinazioni. Una scelta giustificata da motivazioni solide.
In Francia oggi la consuetudine prevede di praticare ai neonati 11 vaccinazioni....

Ecco un trucco per perdere peso!
Ecco un trucco per perdere peso!
(Palermo)
-

Lo rivela una ricerca scientifica che ha messo in luce i benefici di questa attività che spesso viene demonizzata.
Lo rivela una ricerca scientifica che ha messo in luce i benefici di questa...

Dieta della mela verde per perdere 1kg al giorno!
Dieta della mela verde per perdere 1kg al giorno!
(Palermo)
-

Croccante, succosa e perfetta per tornare in forma: la mela verde è un concentrato di benessere ed è un’ottima alleata della salute.
Croccante, succosa e perfetta per tornare in forma: la mela verde è un...

Acqua ossigenata: cosa succede se metti 1 cucchiaino in lavatrice?
Acqua ossigenata: cosa succede se metti 1 cucchiaino in lavatrice?
(Palermo)
-

Acqua ossigenata: 5 utilizzi alternativi a cui non avevi mai pensato
Uno dei prodotti più versatili, economici e utili che dovremmo sempre avere in...

Dieta della frutta secca per dimagrire in appena 1 settimana!
Dieta della frutta secca per dimagrire in appena 1 settimana!
(Palermo)
-

Con la dieta della frutta secca perdi un chilo a settimana e fai il pieno di benessere, senza rinunciare a mangiare
Con la dieta della frutta secca perdi un chilo in una settimana, tornando in...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati