53enne muore nella sua barca: fatale un'intossicazione

ASCOLI PICENO (Ascoli Piceno)ore 11:13:00 del 01/01/2015 - Categoria: Cronaca, Sociale

53enne muore nella sua barca: fatale un'intossicazione

Un uomo di 53 anni è morto nella sua barca ad Ascoli Piceno: fatale un'intossicazione

Senza l'acqua, l'aria, il fuoco non potremmo vivere. Eppure dobbiamo fare attenzione a queste risorse perché, se da un lato sono fondamentali per la nostra vita, dall'altra possono anche togliercela se non prendiamo le giuste precauzioni. Si tratta, dunque, di risorse troppo importanti ma che dobbiamo imparare ad utilizzare bene.

Nelle nostre case si fa sempre molta attenzione soprattutto al gas. Sappiamo eben quanto possa essere pericolosa e, in certi casi addirittura letale, una fuga di gas nella nostra abitazione. Quando sentiamo degli odori strani, per sicurezza, è sempre meglio chiedere aiuto e abbandonare l'abitazione onde evitare ogni pericolo.

Ad Ascoli Piceno, nel porto di San Benedetto, un uomo di 53 anni ha perso la vita all'interno della propria barca. Secondo i primi accertamenti, l'uomo è morto per via dell'esalazione di monossido di carbonio che sarebbe stata provocata dal motore che era stato lasciato acceso per ricaricare il generatore necessario a mettere in funzione una stufa elettrica. Si è, invece, salvato l'altro uomo presente all'interno della cuccetta.

Autore: Gerardo

Notizie di oggi

(Ascoli Piceno)
-


Tante chiacchiere e chiese sempre più vuote, già pronte per essere trasformate...

Cardinale africano con MILIONI in Svizzera: come mai il Papa non fa niente???
Cardinale africano con MILIONI in Svizzera: come mai il Papa non fa niente???
(Ascoli Piceno)
-

L'Africa ha avuto ed ha la sua dose di tiranni con milioni all'estero, ultimo in data il tunisino Ben Ali che sembra abbia sistemato i fatti suoi e della moglie (famiglia Trivulsi) monopolisti per trentanni di tutte le attività remunerative esistenti in T
L'Africa ha avuto ed ha la sua dose di tiranni con milioni all'estero, ultimo in...

I 5 sniper piu' famosi e letali al mondo!
I 5 sniper piu' famosi e letali al mondo!
(Ascoli Piceno)
-

Nel corso del tempo la figura dello sniper, il cecchino, ha assunto una sempre maggiore importanza strategica per il successo militare di una fazione o dell’altra.
Nel corso del tempo la figura dello sniper, il cecchino, ha assunto una sempre...

L'uomo e' ormai un lavoratore scemo, povero e che non si ribella
L'uomo e' ormai un lavoratore scemo, povero e che non si ribella
(Ascoli Piceno)
-

L’uomo è un animale adattabile: si adatta anche alle cose che dovrebbe ripudiare. Ci adattiamo a mangiare cibo spazzatura, a respirare veleni, a stare in coda un’ora al mattino in tangenziale per andare al lavoro e un’altra ora la sera per tornare a casa.
L’uomo è un animale adattabile: si adatta anche alle cose che dovrebbe...

Yemen, bombe italiane massacrano IN SILENZIO civili e bambini
Yemen, bombe italiane massacrano IN SILENZIO civili e bambini
(Ascoli Piceno)
-

Bombe italiane fabbricate in Sardegna e assemblate negli Emirati Arabi Uniti uccidono civili, tra cui bambini, in Yemen. Questo è quello che avviene in una guerra per procura, un massacro sotto silenzio.
Bombe italiane fabbricate in Sardegna e assemblate negli Emirati Arabi Uniti...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati