4 mesi, 43mila migranti: SBARCHI FUORI CONTROLLO

(Milano)ore 11:14:00 del 11/05/2017 - Categoria: , Denunce, Sociale

4 mesi, 43mila migranti: SBARCHI FUORI CONTROLLO

La politica al governo ha TRADITO i cittadini italiani che sono diventati di serie B. Prima vengono i clandestini a cui si deve tutto e tutto gratis. Poi però il conto viene presentato ai soliti noti : pensionati e lavoratori dipendenti. Questa è una guer

La politica al governo ha TRADITO i cittadini italiani che sono diventati di serie B. Prima vengono i clandestini a cui si deve tutto e tutto gratis. Poi però il conto viene presentato ai soliti noti : pensionati e lavoratori dipendenti. Questa è una guerra di invasione non dichiarata e autorizzata dal governo.

Questa follia collettiva di sinistre e governanti italiani fa paura, ma nessuno di quelli che hanno le leve del potere fiata. E mentre tutte le nazioni europee stanno correndo ai ripari, l'Italia sta sprofondando nell'Africa e quasi tutti fanno finta di nulla, e chi si oppone viene tacciato di ignoranza e oscurantismo. Terrificante.

Dal primo gennaio a oggi i migranti sbarcati sulle coste italiane sono già 43.245. Si tratta del 38,54% in più rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso, quando a sbarcare erano stati in 31.214.

Ad aggiornare i dati dopo la forte concentrazione di arrivi nei giorni scorsi è stato, ancora una volta, il Viminale che si trova a dover affrontare quella che sta assumendo i contorni di una vera e propria invasione. "C'è una strategia deliberata dei trafficanti di esseri umani di fare partire i migranti sempre più in massa e in condizioni sempre più precarie - denuncia all'Adnkronos Carlotta Sami, portavoce dell'Unhcr - fanno riempire i gommoni sempre di più. E lo dimostrano gli ultimi due naufragi".

Autore: Luca

Notizie di oggi
Addio Mose – Sta affondando sotto la marea burocratica
Addio Mose – Sta affondando sotto la marea burocratica
(Milano)
-

La marea burocratica affonda il Mose. Così 8 miliardi si inabissano in laguna
Ordinanze prefettizie, interventi dell’Autorità nazionale anticorruzione e ora...

La Storia conferma: il mito DEMOCRATICO e' FALLITO
La Storia conferma: il mito DEMOCRATICO e' FALLITO
(Milano)
-

Abbiamo un grosso problema. Si chiama “mito democratico”. Cosa sia questa democrazia, in realtà, è una delle domande più difficili da porre alla modernità.
Abbiamo un grosso problema. Si chiama “mito democratico”. Cosa sia questa...

GENDERLESS: Con la scusa delle liberta' la natura e' stata MESSA DA PARTE!
GENDERLESS: Con la scusa delle liberta' la natura e' stata MESSA DA PARTE!
(Milano)
-

Con la scusa delle libertà l’uomo sta sempre più violentando la parte intima della natura.
Con la scusa delle libertà l’uomo sta sempre più violentando la parte intima...

FMI avverte: Italia deve aumentare TASSE su case e consumi
FMI avverte: Italia deve aumentare TASSE su case e consumi
(Milano)
-

Per il Fondo Monetario Internazionale, l’Italia dovrebbe prioritariamente porre in essere azioni per risanare i conti pubblici
Per il Fondo Monetario Internazionale, la priorità per l'Italia deve essere il...

Italia: una Repubblica fondata sulla STRAGE sul lavoro (grazie al JOBS ACT)
Italia: una Repubblica fondata sulla STRAGE sul lavoro (grazie al JOBS ACT)
(Milano)
-

Uno stillicidio di omicidi bianchi difficile da raccontare. Giuseppe Greco, un 51enne di Isola Capo Rizzuto, e Kiriac Dragos Petru, un romeno di 35 anni, residente a Rocca di Neto, sono rimasti uccisi dal crollo di un vecchio muro di contenimento in un ca
Uno stillicidio di omicidi bianchi difficile da raccontare. Giuseppe Greco, un...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati