4 errori fanno fallire la tua dieta: ecco quali!

(Cagliari)ore 23:01:00 del 31/03/2017 - Categoria: , Salute

4 errori fanno fallire la tua dieta: ecco quali!

Se scegli di seguire una dieta in cui ti è severamente vietato di mangiare un determinato cibo (magari estremamente calorico, ma che ti da grande soddisfazione) nel momento in cui tu penserai a quel cibo si innescheranno delle reazioni fisiologiche che ti

1 DIVIETO=DESIDERIO

Se scegli di seguire una dieta in cui ti è severamente vietato di mangiare un determinato cibo (magari estremamente calorico, ma che ti da grande soddisfazione) nel momento in cui tu penserai a quel cibo si innescheranno delle reazioni fisiologiche che ti porteranno a volerlo. Quindi NO ai divieti assoluti ma fatti aiutare dal tuo nutrizionista o dietologo a scegliere delle alternative che ingannano il tuo cervello anche solo visivamente. Dal divieto assoluto nasce anche l’evitamento eccessivo ovvero chi negandosi dei cibi ha raggiunto l’obbiettivo non ha fatto altro che precludersi tutte le sensazioni legate al cibo soprattutto quelle piacevoli, questo comportamento nasconde però il fallimento verso se stessi perché non ci si creda abbastanza forti per affrontare il cibo lo si evita a prescindere.

2.EFFETTO YO YO

Quante diete hai iniziato e terminato con successo per poi ritrovarti dopo mesi a riprendere tutti i kg persi? Ti ritrovi con il tipico effetto dimagrimento e ripresa dei kg ovvero l’effetto YO YO. Questo ti porta a sperimentare di avercela fatta e poi successivamente di essere una persona debole e di fallire continuamente. Se individui i punti deboli che fondano il tuo rapporto con il cibo sicuramente la prossima volta individuerai prima di commetterlo quel l’errore che ti sta facendo ricadere nel tuo solito schema mente-cibo.

3. RIBELLIONE= LASCIARSI ANDARE

Questo è un comportamento messo in atto per compensare il fallimento del l’ennesima dieta, visto che non ci riesco mi lascio andare e vado avanti nel mio comportamento distruttivo con il cibo. Questo è il comportamento di chi diventa obeso, in quanto la frustrazione porta a immergersi totalmente nel piacere momentaneo del cibo ma senza nessun tipo di controllo.

4. ATTIVITÀ FISICA A TUTTI I COSTI

È noto a tutti che una buona attività fisica è fondamentale per ottenere dei buoni risultati nel dimagrimento da affiancare ad una buona dieta. Ma spesso chi intraprende questo percorso nel corso del dimagrimento trasforma l’attività fisica sana in ossessione, associando la quantità di cibo ingerita con la quantità di attività fisica da svolgere. Più sono le calorie più sforzo fisico bisognerà fare per smaltire. Ma si arriverà ad uno sforzo tale che il corpo non potrà reggere quindi stanchi e insoddisfatti bisognerà rinunciare con il conseguente fallimento della dieta. Non farsi prendere la mano e cercare di farsi seguire da figure competenti ci aiuta a raggiungere la modalità più congeniale al nostro fisico senza strafare.

Chi intraprende una dieta ha molte aspettative di successo ma spesso ha alle spalle anche non pochi fallimenti. Farsi guidare da un nutrizionista o dietologo e contemporaneamente da un coach nutrizionale è utile per riuscire ad arrivare agli obiettivi con la giusta consapevolezza. La motivazione è fondamentale ma se durante il percorso si ha bisogno di appoggiarsi a qualcuno per evitare gli errori da sempre commessi e per cercare un incoraggiamento che spesso non si trova nel nucleo familiare, il coach nutrizionale aiuta in questo cammino. È una figura che aiuta a rialzarsi, a motivare a riconquistare l’autostima con le competenze psicologiche giuste per far emergere e controllare stati d’animo ed emozioni legate al rapporto con il cibo

Da: QUI

Autore: Luca

Notizie di oggi
Dieta, questione di cervello
Dieta, questione di cervello
(Cagliari)
-

Dieta dei sette giorni, ipocalorica, delle mele o delle banane. C’è anche la dieta dei succhi, quella Shangri-la, quella delle otto ore e persino quella del gelato. L’elenco potrebbe essere lunghissimo ma quante funzionano? E, soprattutto, per chi funzion
Dieta dei sette giorni, ipocalorica, delle mele o delle banane. C’è anche la...

Dimagrire? Questione di cervello!
Dimagrire? Questione di cervello!
(Cagliari)
-

Uno studio dell’Università di Cambridge, pubblicato sulla rivista eLife, fa luce sui meccanismi alla base della fame, che a volte portano anche chi sta seguendo regimi alimentari dietetici a non perdere peso.
Uno studio dell’Università di Cambridge, pubblicato sulla rivista eLife, fa luce...

Vaccino obbligatorio, la verità
Vaccino obbligatorio, la verità
(Cagliari)
-

Segue il Belgio, con soli 2 vaccini obbligatori, mentre tutti gli altri paesi del pianeta hanno un solo vaccino obbligatorio, o anche nessuno.
«Addirittura 12 vaccini, somministrati a bambini di tre mesi di vita? E’ da...


(Cagliari)
-


Come proteggersi dalle zanzare, i rimedi più efficaci per diventare "invisibili"...

Vaccino Obbligatorio anche per Varicella
Vaccino Obbligatorio anche per Varicella
(Cagliari)
-

I vaccini da fare si contano sulla punta delle dita. Il resto sono marchette e favori alle lobby. Non capiamo come mai i cittadini lasciano che sia messa a repentaglio la salute dei propri figli cosi' che i governanti si riempiano le tasche di quattrini.
I vaccini da fare si contano sulla punta delle dita. Il resto sono marchette e...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati