4 citta' italiane da non perdere nel 2019!

(Palermo)ore 09:10:00 del 29/01/2019 - Categoria: , Luoghi da visitare

4 citta' italiane da non perdere nel 2019!

Eccole qui, le nostre città da visitare nel 2019: belle, brave ma soprattuto simboli di crescita e bellezza italica. Mettetele in agenda!

Consueta come una spada di Damocle sulla testa, arriva la fine di un altro anno. Non temete, il sole sorgerà comunque e voi sarete ancora lì, uguali all’anno prima, a chiedervi “chi siamo? dove andiamo?”. Sulla seconda possiamo di sicuro aiutarvi noi, suggerendovi le città da visitare nel 2019. Dove, come, quando e perché delle migliori destinazioni italiane da mettere in agenda per il nuovo anno, perché l’importante per noi è non fermarci mai. Dove si va?
Città da visitare nel 2019: Matera
La prima è lei, senza dubbio lei. Matera capeggia la nostra lista dei desideri delle città da visitare nel 2019, principalmente perché è la città eletta Capitale della Cultura 2019, ma diciamocelo, non ha bisogno di nessun titolo. Matera è un posto mistico, con un fascino unico, diverso da ogni altra città italiana. Talmente particolare da essere stata scelta molte volte come set di produzioni internazionali, che ne hanno consacrato la fama e spinto orde sempre più numerose di turisti a visitarla, complice la vicinanza con la Puglia, ormai da anni mecca imprescindibile dei vacanzieri di ogni dove. I sassi di Matera sono diventati una delle mete preferite di quel turismo un po’ alternativo, che vuole esulare dalle grandi città d’arte e concentrarsi sull’esplorazione di territori più rustici e autentici, se vogliamo. Anche il turismo straniero la pensa così, tant’è che molti scelgono mete minori come Matera per la loro prima visita in Italia, preferendole alla sacra triade Roma-Firenze-Venezia. Restate informati su quello che succede a Matera nel 2019!


Città da visitare nel 2019: Trieste
Ah, il caro nord-est Italia. Da sempre oggetto di pregiudizi su quanto sia algido, umido, serio, troppo serio. Ricredetevi, sciocchi, e godetevi paesaggi e città di questo meraviglioso angolo d’Italia, che non vive di solo turismo alpino. I paesaggi sono meravigliosi, così come le città sobrie ed eleganti che costellano il territorio. Lo sa bene Trieste, uno dei simboli dell’understatement per eccellenza. Città di confine, perennemente spazzata dalla Bora, Trieste resiste al vento stagliandosi con piazze ed edifici pazzeschi, che definiscono l’anima e la cultura di una città influenzata dalle culture d’oltreconfine, ma capace di avere un’identità fortissima. Se amate il mare, a Trieste respirate davvero lo spirito di quelle città che, col mare, hanno un rapporto viscerale. Conoscetela meglio e fateci un salto, la “piccola Vienna” – come viene definita – vi stupirà.
Città da visitare nel 2019: Pisa
Parlando di mare è d’obbligo volgere lo sguardo verso le Repubbliche Marinare, di cui Pisa è sempre fiera esponente. La cugina per eccellenza di Firenze val sempre bene una visita, e non solo per posare in atteggiamenti discutibili di fronte alla famosa torre. Piazza dei Miracoli è il centro della piccola cittadina, vero, e anche il cuore di storie fantastiche su Galileo e le sue scoperte. Pisa è bella, a misura d’uomo, il suo Lungarno ha ispirato poeti e artisti e i palazzi signorili che la contornano sono oggi un vero e proprio sistema museale. Gli itinerari sono tanti e vari, un weekend è già un’ottima scusa per godervi le bellezze della città toscana.


Città da visitare nel 2019: Milano
Potete amarla o odiarla, ma Milano è il posto che attualmente trascina l’Italia verso il futuro, c’è poco da fare. La città meneghina ha perso da tempo la sua brutta nomea, perfino la nebbia ha deciso di abbandonarla, lasciandole più giornate di sole di quante se ne potrebbe immaginare. Non sarà un museo a cielo aperto come Roma, la sua eterna rivale, ma Milano nasconde le sue bellezze nei cortili e nei vicoletti ordinati del centro, come ogni signora per bene. La verità è che dietro l’understatement si nasconde una creatività e un brusìo di crescita costante, che la sta portando a non essere più solo la meta degli affari italiani. A Milano c’è un posto buono per gustare ogni cucina d’Italia, ci sono mostre pazzesche, eventi e concerti in quantità industriale, come si addice a ogni capitale veramente europea che si rispetti. Datele una chance.

Autore: Gerardo

Notizie di oggi
Cosa visitare Nanchino
Cosa visitare Nanchino
(Palermo)
-

COSA VEDERE NANCHINO - –Area panoramica di Laoshan (o Mount Lao): Raggiungibile in mezz’ora di bus partendo dal distretto di Pukou.
  COSA VEDERE NANCHINO - Perché Nanchino piace così tanto? La risposta è...

Cosa vedere Gerusalemme
Cosa vedere Gerusalemme
(Palermo)
-

L’alta stagione coincide spesso con le festività cristiane, ebraiche e musulmane, e anche se passare le feste a Gerusalemme è un’esperienza indimenticabile, forse preferirete visitare la città quando c’è meno gente ed i prezzi sono più bassi.
  COSA VEDERE GERUSALEMME - QUANDO VISITARE GERUSALEMME - I mesi di maggio e di...

Ami il Trono di Spade? Ecco posti magnifici della serie da visitare!
Ami il Trono di Spade? Ecco posti magnifici della serie da visitare!
(Palermo)
-

LOCATION DA VISITARE IL TRONO DI SPADE - Il Trono di Spade “Game of Thrones” la serie televisiva fantasy più premiata, prodotta dalla HBO e giunta alla settima stagione, conta milioni di appassionati in tutto il mondo.
LOCATION DA VISITARE IL TRONO DI SPADE - Il Trono di Spade “Game of Thrones” la...

Viaggi, le migliori citta' hi tech da visitare
Viaggi, le migliori citta' hi tech da visitare
(Palermo)
-

CITTA' HI TECH DA VISITARE - Non solo mare o montagna.
CITTA' HI TECH DA VISITARE - Non solo mare o montagna. Per gli appassionati...

Tunisia da visitare: posti imperdibili, ne vale la pena fidati!
Tunisia da visitare: posti imperdibili, ne vale la pena fidati!
(Palermo)
-

Se mille sono le ragioni per cui visitare la Tunisia, altrettanti sono i modi in cui visitarla. Il roadtrip non fa eccezioni.
TUNISIA COSA VISITARE - Un viaggio in Tunisia, è partire alla scoperta di un...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati