2018: aumenti a VALANGA di tariffe. Gli effetti della PRIVATIZZAZIONE sui cittadini

(Perugia)ore 13:27:00 del 14/01/2018 - Categoria: , Denunce, Economia

2018: aumenti a VALANGA di tariffe. Gli effetti della PRIVATIZZAZIONE sui cittadini

È un salasso terribile, che annulla anche quei piccoli aumenti, quelle mance concesse qua e là. 

Gas, elettricità, autostrade, persino l'acqua che avrebbe dovuto restare pubblica, con l'inizio dell'anno una valanga di aumenti di tariffe di servizi essenziali per la nostra vita si abbatte su salari, pensioni, redditi popolari sempre più miseri, per chi riesce a metterli assieme. È un salasso terribile, che annulla anche quei piccoli aumenti, quelle mance concesse qua e là. 

Dove sono finiti quei cialtroni che avevano esaltato le privatizzazioni come un grande guadagno per i consumatori? E tutti i governanti di centrosinistra e centrodestra che hanno svenduto ai privati il patrimonio pubblico che cosa dicono? Fanno finta di niente.

Contano tutti sulla smemoratezza collettiva alimentata dai mass media, anch'essi guidati dai padroni delle privatizzazioni. Così si rimuove che tutte le reti ed i servizi essenziali fino agli anni 90 erano in mano pubblica. E che le tariffe erano sottoposte controllo e a calmiere per tutte le famiglie a basso reddito. Poi nel nome del mercato e dei trattati liberisti della Unione Europea tutto è stato messo all'asta. Il mercato ha vinto, con la vergognosa complicità di TUTTI coloro che hanno governato, e noi abbiamo perso. Ora i padroni di servizi di pubblica utilità vengono a riscuotere la loro vittoria. Paghiamo tutti i costi delle privatizzazioni.
Ma perché i Benetton devono essere i padroni delle autostrade, perché l'energia e i servizi che ci servono per vivere devono solo fare profitti per i privati? 
Altro che il furto sui sacchetti dei supermercati, qui c'è una rapina che colpisce la grande maggioranza del popolo. E che è solo cominciata. Per fermarla c'è una sola via a parte le chiacchiere: tornare alla gestione e al controllo pubblico dei grandi servizi e delle reti. NAZIONALIZZARE ciò che è stato svenduto. E all'inferno i vincoli e i trattati UE che ci hanno rovinato.

Da: QUI

Autore: Carmine

Notizie di oggi
Come la Chiesa Cattolica che ignora volutamente la pedofilia sacerdotale
Come la Chiesa Cattolica che ignora volutamente la pedofilia sacerdotale
(Perugia)
-

Un diffuso shock pubblico è seguito alla recente pubblicazione del rapporto del grand jury della Pennsylvania ha identificato più di 1.000 bambini vittime degli abusi sessuali del clero
Un diffuso shock pubblico  è seguito alla recente pubblicazione del rapporto...

Se sale lo spread sale il tasso sui mutui? Ennesima BOIATA!
Se sale lo spread sale il tasso sui mutui? Ennesima BOIATA!
(Perugia)
-

Aumenta lo spread dei titoli di Stato italiani in relazione a quelli tedeschi e ad esempio il mutuo della casa aumenta?? E’ una bufala pazzesca! Ecco perchè
Aumenta lo spread dei titoli di Stato italiani in relazione a quelli tedeschi e...

Rc auto: un lusso per gli italiani, soprattutto al Sud
Rc auto: un lusso per gli italiani, soprattutto al Sud
(Perugia)
-

Le Rc auto dei neopatentati sono ormai un vero e proprio lusso, in particolare al Sud, ove possono toccare i 6700 euro, come dimostrano i dati forniti dall'osservatorio prezzi e tariffe di Cittadinanzattiva
Le Rc auto dei neopatentati sono ormai un vero e proprio lusso, in particolare...

Italia DISCARICA D'EUROPA: sul Lago Maggiore secondo deposito SCORIE NUCLEARI UE
Italia DISCARICA D'EUROPA: sul Lago Maggiore secondo deposito SCORIE NUCLEARI UE
(Perugia)
-

Mentre l’Italia in anni di tentativi non riesce a decidersi sul deposito per i rifiuti nucleari ora dispersi in una ventina di stoccaggi atomici dal Piemonte alla Sicilia, la Commissione Ue ha costruito — ed è pronto, vuoto, tirato a lucido e profumato di
Mentre l’Italia in anni di tentativi non riesce a decidersi sul deposito per i...

Il Reddito di cittadinanza passera' dalla persona all'azienda che lo assume
Il Reddito di cittadinanza passera' dalla persona all'azienda che lo assume
(Perugia)
-

Lo ha detto a Sky Tg24 il capogruppo M5s al Senato, Stefano Patuanelli, a proposito del reddito di cittadinanza.
"Il reddito di cittadinanza per noi è una misura legata alla formazione, ma al...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati