2000 euro?

(Roma)ore 11:17:00 del 11/10/2016 - Categoria: Denunce, Politica

2000 euro?

Tra i sei a cui è stato revocato l’assego c’è anche Luigi Sidoti ex An che non ha preso bene la notizia.


Questo governo ruba e va tutto bene , i pensionati derubati dalla Fornero prima e da tre anni le loro pensioni sono scese e scendono continuamente , mai in nessun governo scesero le quote pensioni , ladri al governo e la retroattività vale solo se fregano soldi , quindi si riposi , milioni di pensionati sono derubati continuamente e non esiste un organo capace a far rispettare le sentenze.

Ci sono migliaia di italiani che arrivano a fine mese con meno della metà. Si adegui sig. ex AN- Se avesse lavorato al posto di restare stravaccato in comoda poltrona per tanti anni e tutti con lauta busta paga, ora avrebbe una seconda chance.

E ancora: “Il pm aveva chiesto due anni, così mi sarei salvato. Ma i giudici poi mi hanno condannato a 2 anni e 6 mesi. Faccio notare che il documento di Montecitorio è stato approvato nel 2015, un anno dopo la mia condanna, quindi sconto anche la beffa dell’effetto retroattivo”. Infine attacca: “Ho la sospensione della pena, la non menzione nel casellario, però sono senza vitalizio. Che presa in giro”. Insomma a quanto pare Sidoti non ha accettato la revoca del vitalizio e di certo le sue “lamentele” faranno discutere parecchio.

Via il vitalizio a 6 ex deputati over 80 perché condannati a pene superiori a 2 anni. Tra i sei a cui è stato revocato l’assego c’è anche Luigi Sidoti

Tra i sei a cui è stato revocato l’assego c’è anche Luigi Sidoti ex An che non ha preso bene la notizia. E così in un’intervista a Repubblica si sfoga: “Prendevo duemila euro. Una miseria. Rispetto ad altre pensioni certo, comunque non voglio fare lo spocchioso”. Poi parla della sua condanna: “Dovevo costruire un albergo, un appalto da 4 milioni per cui mi chiesero anche il pizzo, invece è finita con una condanna costruita. Non hanno voluto vedere le carte”.

Autore: Sasha

Notizie di oggi
Mettetevelo in testa: non vi ribellate? ALLORA NON AVETE DIRITTO DI LAMENTARVI!
Mettetevelo in testa: non vi ribellate? ALLORA NON AVETE DIRITTO DI LAMENTARVI!
(Roma)
-

In una democrazia, anche se “presunta”, è il popolo che si costruisce il suo destino semplicemente usando una matita alle urne.
In una democrazia, anche se “presunta”, è il popolo che si costruisce il suo...

Gli OGM ringraziano: Italia a FAVORE GRAZIE ALLA LORENZIN
Gli OGM ringraziano: Italia a FAVORE GRAZIE ALLA LORENZIN
(Roma)
-

Gli Ogm in Europa: gli Stati membri sono stati chiamati a votare l’introduzione in Ue di mais geneticamente modificato. E l’Italia ha votato sì. Carnemolla (Federbio) e Greenpeace reagiscono.
Gli Ogm in Europa: gli Stati membri sono stati chiamati a votare l’introduzione...

Fango sul M5S disonesto e in MALAFEDE: restano una SPERANZA per l'Italia
Fango sul M5S disonesto e in MALAFEDE: restano una SPERANZA per l'Italia
(Roma)
-

«Non è ancora una soluzione, per l’Italia, però resta una speranza: perché la base grillina è fatta di persone pulite, che non ne possono più di questo sistema».
«Non è ancora una soluzione, per l’Italia, però resta una speranza: perché la...

L'antifascismo dei centri sociali: video INQUIETANTE del pestaggio militante Forza Nuova
L'antifascismo dei centri sociali: video INQUIETANTE del pestaggio militante Forza Nuova
(Roma)
-

Massimo Ursino è il responsabile provinciale di Forza Nuova di Palermo e proprio nella sua città è stato legato mani e piedi e pestato da antifascisti con il volto coperto, nella centrale via Dante.
Massimo Ursino è il responsabile provinciale di Forza Nuova di Palermo e proprio...

Mezzo secolo fa media americani parlavano di MODIFICA DEL CLIMA: FOTO SHOCK
Mezzo secolo fa media americani parlavano di MODIFICA DEL CLIMA: FOTO SHOCK
(Roma)
-

Alcuni articoli di media americani scritti tra gli anni '50 ed '70 in cui si parla di attivita' di modifica del clima
Alcuni articoli di media americani scritti tra gli anni '50 ed '70 in cui si...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati