19 minuti per trovare 17 miliardi per salvare un'altra banca: VERGOGNA!

(Torino)ore 11:24:00 del 01/07/2017 - Categoria: , Cronaca, Denunce, Politica, Sociale

19 minuti per trovare 17 miliardi per salvare un'altra banca: VERGOGNA!

19 MINUTI. Tanto è durato il Consiglio dei Ministri che ha trovato 17 miliardi di euro per salvare Veneto Banca e Banca Popolare di Vicenza

19 MINUTI.

Tanto è durato il Consiglio dei Ministri che ha trovato 17 miliardi di euro per salvare Veneto Banca e Banca Popolare di Vicenza. Dalle 16:04 alle 16:23 di ieri, domenica 25 giugno 2017.

Da anni ci ripetono che i soldi per la gente o per diminuire le tasse non ci sono. Ma quando c'è da salvare i banchieri, i soldi li trovano in pochi minuti. Intanto Banca Intesa compra le banche venete per 1 euro. Ma solo la parte buona, quella redditizia delle attività "sane". La spazzatura, con tutti i debiti, dovrà smaltirla lo Stato. Cioè la pagheranno i cittadini.

Avete capito, care aziende italiane?

Quando arrivate al fallimento, alzate il telefono e chiamate il signor Matteo Renzi (quello che andava dicendo che «abbiamo istituti solidi») o il suo maggiordomo Paolo Gentiloni.

Spiegategli il problema e ditegli che siete pronti ad uno scambio: voi vi tenete la parte buona dell'azienda, il patrimonio e i crediti, mentre i debiti li passate allo Stato. Un affare, non credete?

Come si puo' lasciare il futuro dei figli a una politica corrotta e collusa, come quella del PD FI che pensano solo di salvare le banche e di importare extracomunitari. Ci vogliono convincere che sono il nostro futuro, mentre i nostri rragazzi laureati sono cacciati da questi partiti, incapaci di risolvere i nostri problemi e si dividono il Patrimonio Sociale dell'Italia, in sieme a opinionisti pagati dai partiti per convincerci che quello che rubano e per il bene del Paese

Il decreto “va a favore della buona salute del nostro sistema bancario, della sua efficienza. E’ chiaro che dalla buona salute e dall’efficienza del nostro sistema bancario, in particolare in un Paese come il nostro dove il sistema bancario è così importante per gli investimenti, dipende anche la possibilità di incoraggiare e non ostacolare la ripresa economica in atto. Risaniamo il sistema in un momento in cui il suo stato di salute è cruciale per la ripresa”, ha poi commentato più che diplomaticamente il premier Paolo Gentiloni

Autore: Carmine

Notizie di oggi
E se gli incendi estivi fossero provocati per incentivare un giro di affari milionario?
E se gli incendi estivi fossero provocati per incentivare un giro di affari milionario?
(Torino)
-

Lo scrive sulla propria pagina facebook Gherardo Chirici, professore associato di Inventari forestali e telerilevamento presso Università degli Studi di Firenze
E se gli incendi estivi fossero provocati per incentivare un giro di affari...

Vittime e cavie della Mafia sanitaria. Ricordando la storia
Vittime e cavie della Mafia sanitaria. Ricordando la storia
(Torino)
-

La storia di Tina Anselmi, l’allora Ministro della Sanità nel 1979, ci insegna che da anni siamo vittime di “mafia sanitaria”.
La storia di Tina Anselmi, l’allora Ministro della Sanità nel 1979, ci insegna...

VIDEO Ufo avvistato dalla Stazione Spaziale. Ma la Nasa censura
VIDEO Ufo avvistato dalla Stazione Spaziale. Ma la Nasa censura
(Torino)
-

Nel video che vi mostriamo c’è qualcosa di clamoroso: un Ufo viene avvistato dalla Stazione Spaziale ma, all’improvviso, le comunicazioni vengono interrotte dalla Nasa. Ecco il filmato.
Chi vi dice che gli Ufo non esistono dovete rispondere con i fatti, con...

La Mussolini al Parlamento UE: SCIACQUATEVI LA BOCCA QUANDO PARLATE DELL'ITALIA! VIDEO
La Mussolini al Parlamento UE: SCIACQUATEVI LA BOCCA QUANDO PARLATE DELL'ITALIA! VIDEO
(Torino)
-

E’ una Alessandra Mussolini in grande spolvero quella che durante la seduta plenaria a Strasburgo del Parlamento Europeo ha risposto per le rime a chi ha accusato l’Italia in questi giorni.
E’ una Alessandra Mussolini in grande spolvero quella che durante la seduta...

Milioni di italiani costretti a chiedere aiuto per mangiare
Milioni di italiani costretti a chiedere aiuto per mangiare
(Torino)
-

I dati esaminati, relativi al 2017, presentati nel rapporto “La povertà alimentare e lo spreco in Italia”, fanno rabbrividire
Coldiretti: 2,7 milioni di italiani alla mensa dei poveri – di E.M. I dati...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati